Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : LegalNews

LegalNews: La lavoratrice dissimula la gravidanza: legittimo il licenziamento?

La Corte di Cassazione (con la recente sentenza n. 13692/2015, depositata in data 03 luglio 2015) ha esaminato il caso di una lavoratrice che era stata licenziata per aver dissimulato il proprio stato di gravidanza, omettendo di comunicarlo al datore di lavoro.
Verbania
LegalNews: La lavoratrice dissimula la gravidanza: legittimo il licenziamento?
Il datore di lavoro, non appena venuto a conoscenza dello stato della lavoratrice, la licenziava per giusta causa. Dopo che la Corte d’Appello di Messina aveva dichiarato la nullità del licenziamento intimato, l’azienda agricola presso la quale la lavoratrice aveva prestato la propria attività decideva di ricorrere per cassazione.

La Suprema Corte ha correttamente rilevato che la lavoratrice non è tenuta – né al momento dell’assunzione né successivamente – a portare a conoscenza del datore di lavoro il proprio stato di gestante, né il fatto di essere madre di un bimbo di pochi mesi; non può infatti ritenersi che l’art. 1175 c.c. (che prescrive il generale dovere di buona fede nell’esecuzione della prestazione) e l’art. 1375 c.c. (il quale sancisce l’obbligo di buona fede nell’esecuzione del contratto) debbano essere interpretati nel senso di porre in capo alla lavoratrice un obbligo informativo di tale tipo.

La previsione di tale obbligo in capo alla lavoratrice gestante o puerpera, nonché la possibilità di erogare la sanzione del licenziamento per giusta causa in caso di violazione del medesimo obbligo, infatti, renderebbero inefficace la tutela della lavoratrice madre e violerebbero il principio della parità di trattamento tra uomo e donna sancito tanto a livello costituzionale che europeo.

Avv. Mattia Tacchini



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di danilo frigo licenziamento
danilo frigo
15 Luglio 2015 - 17:12
 
mi sembra nulla di nuovo, sarebbe una discriminazione nei confronti della gestante, da temo delle caverne, anche se oggi i diritti stanno dando fastidio a molti



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/10/2017 - Pallavolo Altiora vince 3-0
23/10/2017 - Occupazione: “Servizio di sgombero neve e spargisale”
23/10/2017 - Quattro alloggi a prezzo convenzionato
23/10/2017 - La martora nel Parco nazionale della Val Grande
23/10/2017 - Metti una sera al cinema - La tartaruga rossa
Verbania - LegalNews
23/10/2017 - LegalNews: Bollette luce e gas: tentativo obbligatorio di conciliazione
16/10/2017 - LegalNews: Divorzio e accertamenti di polizia tributaria
09/10/2017 - LegalNews: Cessioni plurime d’azienda e responsabilità dei cedenti intermedi
02/10/2017 - LegalNews: Assicurazioni: risarcimento diretto e citazione del terzo responsabile
25/09/2017 - LegalNews: Attività lavorativa svolta durante il periodo di malattia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti