Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

No ai formaggi senza Latte: si può firmare la petizione

"La mobilitazione di Coldiretti dello scorso 8 luglio ha portato un immediato risultato: la proroga, concessa dalla Commissione europea, fino al 29 settembre 2015, del termine di risposta alla lettera di diffida sull’infrazione n.4170 con la quale si vuole imporre all'Italia di produrre con la polvere di latte".
Verbania
No ai formaggi senza Latte: si può firmare la petizione
La mobilitazione ha avuto effetti positivi anche grazie al sostegno di tutte le istituzioni che hanno sottoscritto la petizione lanciata da Coldiretti. Ora anche i cittadini potranno aderire recandosi presso gli uffici Coldiretti delle province di Novara-Vco, oltrechè su tutto il territorio nazionale o presso gli AgriMercati di Campagna Amica di Novara, Massino Visconti, Nebbiuno e Domodossola, oltre all’AgriMercato che verrà aperto prossimamente a Verbania.

Si firma anche presso tutti gli Agriturismi di Terranostra e Campagna Amica e presso i Punti Campagna Amica delle due province (www.campagnamica.it / www.terranostra.it).

“A rischio c’è l’intero settore lattiero caseario che rappresenta la voce più importante dell’agroalimentare italiano con un valore di 28 miliardi di euro, 180 mila occupati nell’intera filiera e 35 mila stalle” sottolinea il direttore Gian Carlo Ramella, unitamente all’intera dirigenza di Coldiretti Novara Vco.

La legge n.138 dell’ 11 aprile del 1974 garantisce, da oltre 40 anni, il primato della produzione lattiero casearia italiana che riscuote un apprezzamento crescente in tutto il mondo dove le esportazioni di formaggi e latticini sono aumentate del 9,3 per cento nel primo trimestre del 2015. Se tale legge venisse superata a farne le spese sarebbero 51 specialità piemontesi.

L’impiego della polvere di latte, inoltre, significherebbe aumentare la dipendenza dall’estero con la chiusura delle stalle, la perdita di posti di lavoro ed il venir meno del presidio dei nostri territori. Il pressing esercitato da Coldiretti necessita dell’impegno del Governo e del Parlamento per garantire la norma vigente sul divieto di detenzione ed utilizzo della polvere di latte, al fine di tutelare i cittadini, difendere la distintività e l’eccellenza del vero Made in Italy.


GLI UFFICI COLDIRETTI DOVE SI PUO’ SOTTOSCRIVERE LA PETIZIONE

NOVARA –Federazione Interprovinciale - Via XX Settembre, 40 - Tel 0321-674211 - Fax 0321-674230

OLEGGIO - Largo Bersaglieri, 1 Tel 0321-91650 - Fax 0321-94500

BORGOMANERO - Via dei Mille, 24 - Tel 0322-82733 - Fax 0322-846412

VERBANIA - Via G. Rigola, 44 - Tel 0323-516098 - Fax 0323-405515

DOMODOSSOLA - Borgata Casa delle Rane, 10 - Tel 0324-242559 - Fax 0324-482420

ARMENO (recapito) – via Pariani 32 - martedì - ore 8.00/12. - e giovedì - ore 14.30/16.30

CARPIGNANO SESIA (recapito) - p.zza Marconi 1 - mercoledì - ore 8.30/11. - e sabato - ore 8.30/11



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
18/01/2017 - Metti una sera al cinema speciale Cinegusto - Red Obsession
18/01/2017 - PsicoNews: Che tristezza il giorno più triste dell’anno!
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
17/01/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest
Verbania - Cronaca
17/01/2017 - Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti
17/01/2017 - Appalti vinti ma fisco evaso
17/01/2017 - Offerte di lavoro del 16/01/2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti