Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Canton Ticino : Cronaca

La Svizzera fa "la cresta" sulla vignetta autostradale

"Chi paga il contrassegno autostradale in euro sborsa quasi 4 franchi in più; un tasso di cambio che le Dogane applicherebbero per facilitare il lavoro agli addetti".
Canton Ticino
La Svizzera fa "la cresta" sulla vignetta autostradale
E' questo quanto si apprende dal sito della televisione svizzera www.tvsvizzera.it:

La segnalazione arriva da automobilisti che, di recente, hanno attraversato una dogana autostradale: la vignetta, se pagata in euro in contanti, costa di più.

Per la precisione, chi decide di acquistare il contrassegno autostradale senza scendere dal veicolo, paga a un'operatrice 45 euro e riceve un resto di 2 franchi e 75. A conti fatti, per una vignetta che costa 40 franchi, spende quasi 4 franchi in più. Un margine che cresce, se si paga con una banconota da 50 euro.

L'alternativa, per chi non ha in tasca valuta svizzera, è saldare con carta di credito: 38 euro e 20. È però necessario lasciare l'auto e mettersi in coda allo sportello.

Da nostre informazioni, l'Amministrazione federale delle dogane applicherebbe un tasso di cambio fisso -o per meglio dire, adeguato soltanto ogni due o tre mesi- per facilitare il lavoro agli addetti. Ma resta il fatto che il tasso del giorno, reale, non ha mai raggiunto quello applicato dalle Dogane.

Il servizio di Alessandro Tini, da Le cronache della Svizzera italiana
 Fonte di questo post



7 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Chiamali stupidi!
Hans Axel Von Fersen
16 Luglio 2015 - 10:03
 
Se fosse esistitita in Italia, se si pagava in Diram (valuta Marocco) o Lei (valuta Romania) avrebbero applicato uno sconto per facilitare l'integrazione
Vedi il profilo di Von Ludendorff sai che novità
Von Ludendorff
16 Luglio 2015 - 15:40
 
che non sia il massimo siam tutti d'accordo ma che gli svizzeri applichino un cambio "convenzionale" è cosa arcinota, anche per altri servizi (skipass, etc) quindi non parliamo di cresta.....e chi si stupisce vuol dire che in svizzera ci capita per caso....
Vedi il profilo di lupusinfabula Anche noi...
lupusinfabula
16 Luglio 2015 - 19:10
 
Anche nopi non siamo da meno quando abbiamo occasione di trovare svizzeri che pagano in franchi! Certi bar, poi, fanno prezzi diversi, uno per i turisti e uno per gli stanziali. ma non è che agli stanziali fanno lo sconto: semplicemente fanno la cresta sui conti dei turisti. illudendo gli stanziali di aver usato loro un trattamento di preferenza.
Vedi il profilo di Egidio righetti Cresta
Egidio righetti
17 Luglio 2015 - 09:03
 
I bar non sono un organo dello stato le dogane si. E 4 frsv su 40 sono un po troppi. E chi si è lamentato va abitualmente in ch
Vedi il profilo di Giovanni% Non mi sembra una cresta
Giovanni%
17 Luglio 2015 - 09:49
 
Non credo proprio che l'Amministrazioni campi su questo sovraprezzo che comunque copre un servizo reso dalla dogana e magari ha la funzione di disincentivare l'utilizzo di valuta diversa.
Vedi il profilo di Roberto Messina Vignetta autostrada
Roberto Messina
29 Ottobre 2015 - 19:19
 
La multa ( fresca ) per mancanza della vignetta sono € 200,00 + 40 euro per la vignetta , presi a Chiasso , senza volerlo , con una segnaletica penso carente ; comunque la sera ritornando in Italia per Como , con molta attenzione alla segnaletica di Chiasso , confermo una segnaletica molto carente , come anche con meno importanza nel post, carente quella a Mendrisio per il Fox Town ; detto questo , il mio parere è che non si contesta la multa in € 200 euro , quando sono 200 franchi , pari a 180-185 euro !!!! , non si scrive sulla ricevuta 200 franchi pagati , quando sono 200 euro pagati cash , in italia ti multano in Euro e no in valuta !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Vedi il profilo di lupusinfabula Forza!!
lupusinfabula
29 Ottobre 2015 - 20:50
 
Forza Svizzera, invadici....che ne abbiamo tanto bisogno!



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Canton Ticino
23/05/2017 - Ascona Music Festival
02/05/2017 - VerbaniaArte: Robert Indiana a Casa Rusca
12/04/2017 - Ticino: appalti pubblici, prima gli svizzeri
04/04/2017 - Teatro Locarno: "Il prezzo"
01/04/2017 - Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge
Canton Ticino - Cronaca
06/03/2017 - Scossa di terremoto in Svizzera
24/02/2017 - Bellinzona: giovane italiano muore travolto da treno
06/01/2017 - Svizzera: addio al segreto bancario
10/11/2016 - "Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera
20/10/2016 - Traffico frontaliero: sondaggi al confine
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti