Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Verbanese ricattato dopo sesso online

E' quanto successo a un verbanese dopo aver "passato del tempo" davanti a una telecamera
Verbania
Verbanese ricattato dopo sesso online
Il meccanismo è oramai collaudato. Un’avvenente donna effettua una richiesta d’amicizia sul social network “Facebook”, ed inizia ad intrattenere una conversazione con l’ignara vittima.

Dopo qualche minuto, instaurando un rapporto di fiducia, chiede di poter continuare la conversazione su Skype, dove attraverso una videochiamata l’ignaro utente può constatare che quella ragazza dalla bellissima foto profilo su Facebook è realmente quella con la quale ci si sta guardando in web cam.

Dopo qualche minuto la donna alza il tasso erotico della conversazione ed inizia a spogliarsi, chiedendo al suo interlocutore di fare lo stesso.

Inizia quindi un’attività di “cybersesso” , lecita tra due adulti maggiorenni e consenzienti, ma che troppo spesso finisce con un tentativo di estorsione da parte dell’avvenente ragazza, che minaccia di divulgare ai contatti Facebook della vittima il video appena registrato , chiedendo in cambio denaro od altra utilità: Se non fai quello che ti dico, pubblico le foto di te nudo che estrapolo dal video che abbiamo appena fatto e ti rovino: è solo l’ultima minaccia ricevuta on line da un ragazzo di Verbania, che ha prontamente denunciato in Questura la tentata estorsione ora al vaglio degli uffici investigativi.

Purtroppo episodi come questo sono sempre più frequenti” – spiega il Capo di Gabinetto della Questura Giovanni Pappalardo – Diffidate da avvenenti ragazze sconosciute che chiedono l’amicizia su Facebook, soprattutto se il loro profilo ha pochi amici , denunciando immediatamente le eventuali ipotesi di tentata estorsione online presso gli Uffici competenti.



10 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lady oscar non tutti, pero'....
lady oscar
21 Luglio 2015 - 10:01
 
Ma quanto siete stupxdi voi uomini....
Vedi il profilo di Andrè 1non tutte, però....
Andrè
21 Luglio 2015 - 11:01
 
hai ragione.. fidarsi delle donne è da stupidi
Vedi il profilo di lady oscar de gustibus
lady oscar
21 Luglio 2015 - 11:35
 
Con la libertà sessuale di questo periodo non capisco la necessità del sesso on line.. Naturalmente condanno il ricatto. Mah..de gustibus....
Vedi il profilo di Giovanni "CHE pirla"
Giovanni
21 Luglio 2015 - 14:10
 
Ma se uno arriva a tanto se lo merita(pirla in milanese vuol dire trottola)non è un'offesa
Vedi il profilo di Giovanni% Almeno ha denunciato
Giovanni%
21 Luglio 2015 - 19:28
 
Sul finale però il tizio ha recuperato denunciando i fatto alle Forze dell'Ordine.
Andare su internet è come andare in mezzo alla strada. Il tizio dell'articolo è stato ingenuo ma era comunque un individuo adulto. Io ho invece estremo timore per i bambini e adolescenti.
Non possiamo basarci solo sulla vigilanza dei genitori e apparirò antidemocratico, ma credo che si debba limitare per legge l'uso di internet ai minorenni. E' un varco do accesso troppo facile per orchi, bulli e altro tipo di squalloreE' giusto che adolescenti, e spesso bambini, siano in possesso di uno smartphone dove possono in ogni momento connettersi con l'intero mondo? Strumenti che possono facilmente eseguire filmati e fotografie con un possibile utilizzo da parte di bulli e bullette varie? E' giusta questa libertà?
Vedi il profilo di hilde muehlbauer Almeno ha denunciato... x Giovanni%
hilde muehlbauer
22 Luglio 2015 - 13:11
 
Condivido quanto commentato da Giovanni, a parte che l'esagerata sopravvalutazione del sesso in qualsiasi forma, anche in TV, è semplicemente ridicolo. Parlando oggi di immoralità, si rischia di essere deriso, ma certe regole dovrebbero valere ancheaver il social network e/o Skype con il pericolo di facile accesso ai bambini ed adolescenti. Mi complimento con la Redazione di VerbaniaNotizie, che si riserva la cancellazione di qualsiasi contenuto volgare etc. Buona Giornata a Tutti.
Vedi il profilo di Simona76 Internet ecc
Simona76
22 Luglio 2015 - 14:02
 
La conoscenza, la possibilità di entrare in possesso di informazioni di tutto ciò che ci circonda, possono diventare un'arma a doppio taglio, soprattutto se chi se la gestisce non si pone dei limiti. Non è facile controllare i ragazzi con tutte queste tecnologie e si vede da certi video che circolano anche sul web ma la loro è l'età della 'ribellione' anche se oggi come oggi vorrei capire da cosa si ribellano. Il ragazzo è stato sprovveduto? Può essere.... È da giustificare per aver voluto assaporare il brivido di una cosa 'illecita'? Mah io non lo giudico, e' maggiorenne e libero di fare ciò che gli pare con se stesso. Quell'altra se n'è semplicemente approfittata come tante altre persone a sto mondo. Servirà da lezione, e non solo a lui, anche perché queste cose non succedono solo con chi non conosci. Però che triste non potersi proprio più fidare di nessuno.
Vedi il profilo di Giovanni% Non è ribellione
Giovanni%
22 Luglio 2015 - 17:55
 
Ciao Simona,
interessante la tua visione ma io valuterei il tutto in una prospettiva diversa.
A mio avviso non c'è alcuna atto di "ribellione" ma il manifestarsi dei soliti istinti che qui si sono mossi in modi incauti, truffaldini, esagerati, ingenui e inseriti nelle nuove modalità delle comunicazioni informatiche.
La "mala femmina" esiste dalla notte dei tempi così come gli ingenuotti da dilapidare e la controparte composta da un esercito di maschi cattivi spalmata nelle sue varie dimensioni.
Cambiano le modalità ma certi soggetti esistono dalla notte dei tempi.
Vedi il profilo di Simona76 Concordo
Simona76
22 Luglio 2015 - 20:33
 
Purtroppo il mondo è dei furbi e le vittime i boccaloni.... Ma mi ripeto.., che tristezza 😕
Vedi il profilo di Kiryienka ogni giorno.....
Kiryienka
22 Luglio 2015 - 21:52
 
''Ogni giorno nasce un cucco....beato chi lo cucca...''



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/07/2017 - Il Maggiore stagione 17/18: Sokolov, Branciaroli, Frassica, Pasotti, Placido, Ughi
26/07/2017 - PsicoNews: Una generazione di nonnoni
25/07/2017 - Campo estivo di Manitese
25/07/2017 - Sirtori: unione tra Comuni simili
25/07/2017 - Trasporto sul Lago d'Orta in arrivo il protocollo
Verbania - Cronaca
25/07/2017 - Sicurezza: rimozione sassi sul bagnasciuga al lido di Suna?
25/07/2017 - Il maltempo condiziona Tones, ma il finale è mozzafiato
25/07/2017 - Offerte di lavoro del 25/07/2017
24/07/2017 - Unione Industriale VCO: terzo trimestre 2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti