Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Letteraltura: incontro con Enzo Napolillo

Sabato 25 luglio 2015, alle ore 18.30, a Verbania presso il Parco Besozzi Benioli (in caso di pioggia Chiesa di Santa Marta), si terrà l'incontro con Enzo Napolillo.
Verbania
Letteraltura: incontro con Enzo Napolillo
Quinto appuntamento con il programma "Off" di LetterAltura. Sabato 25 luglio sarà la volta di Enzo Gianmaria Napolillo che - nella splendida cornice del Parco Besozzi Benioli di Intra - presenterà, alle ore 18.30, la sua ultima fatica letteraria "Le tartarughe tornano sempre", Feltrinelli Editore.

Un'isola è libertà e prigione. Lo sanno bene i ragazzini che corrono nei sentieri arsi dal sole, tra i rovi e la polvere, con il mare sconfinato sullo sfondo. L'isola, mai nominata ma riconoscibile, è Lampedusa. Salvatore vive con i genitori, il padre pescatore e la mamma che cuce centrini per i turisti. Giulia vive a Milano, con il padre architetto di successo emigrato nel continente e la madre casalinga.

Da sempre Giulia e Salvatore aspettano l'estate per ritrovarsi ogni anno, diversi eppure uguali. Sui sellini delle biciclette, con i pedali premuti al massimo e uno spazio da colmare di parole e promesse. Mani strette prima di una nuova partenza e tante lettere in una busta rosa per non restare soli nel freddo dell'inverno.

Finché, una mattina, nell'estate in cui tutto cambierà, Giulia e Salvatore scoprono il mondo che sta dall'altra parte: il corpo di un ragazzino che rotola sul bagnasciuga come una marionetta e tanti altri corpi nell'acqua, affogati per scappare dalla fame, dalla violenza, dalla guerra.

Gli sbarchi dei migranti cominciano e non smettono più. L'isola muta volto, i turisti se ne vanno, gli abitanti aiutano come possono. Quando Giulia torna a Milano, il filo che la lega a Salvatore si allenta. La vita non è più solo attesa dell'estate e amore sincero. La vita è anche uno schiaffo, un risveglio, la consapevolezza del dolore e delle differenze. Una scoperta che travolge i due ragazzi e che darà valore a tutte le loro scelte, alla distanza e alla vicinanza.

Un romanzo attualissimo che vale forse più di tante inchieste giornalistiche e che affronta il tema delle migrazioni con sensibilità e accuratezza. A dialogare con Enzo Napolillo saranno chiamati Alessandro Garavaldi, giornalista e scrittore (per un decennio direttore di Ecorisveglio) oltre che appassionato lettore e la dottoressa Chiara Fornara, direttrice del Consorzio dei servizi sociali del Verbano che ci parlerà di come la città ha vissuto e sta vivendo l'accoglienza di decine di richiedenti asilo ospitati nella provincia del Verbano Cusio Ossola.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
17/01/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest
17/01/2017 - Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari
17/01/2017 - Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti
17/01/2017 - Appalti vinti ma fisco evaso
Verbania - Eventi
16/01/2017 - "In dialèt l'è mej?"
16/01/2017 - Seminario su MaRHE Center Maldive
16/01/2017 - Metti una sera al cinema - Frantz
15/01/2017 - Pista di pattinaggio: prolungata l'apertura
14/01/2017 - Corso Assistente bagnanti
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti