Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

M5S: pagare Imu e Tasi con lavori socialmente utili

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato che è stato protocollato l'ordine del giorno del M5S Verbania sul tema "Lavori socialmente utili per chi non riesce a pagare Imu e Tasi".
Verbania
M5S: pagare Imu e Tasi con lavori socialmente utili
Lavori socialmente utili per chi non riesce a pagare Imu e Tasi

A volte non bisogna andar lontano per trovare delle buone idee per una buona amministrazione al fianco dei cittadini. Così il MoVimento 5 stelle di Verbania ha proposto di istituire un apposito regolamento comunale per il “Baratto amministrativo” prendendo spunto dal comune di Invorio (NO) dove oggi questa pratica è già realtà.

Il cittadino non riesce a pagare l’Imu e la Tasi? Nessun problema, perché si potrà pagare il proprio debito con l’amministrazione comunale con lavori per la riqualificazione del territorio come pulizia, manutenzione, abbellimento di aree verdi, piazze o strade, ma anche interventi di decoro urbano, recupero e riuso di aree e beni immobili inutilizzati o per la valorizzazione di una determinata zona del territorio urbano o extraurbano.

Ovviamente senza sostituirsi alle professionalità che devono garantire la corretta esecuzione dei lavori, ma un'integrazione di questi ultimi. Non un azione una tantum o una scelta sul singolo caso, ma linee ben precise che garantiscano a tutti lo stesso trattamento.

Qualora venisse applicato, i cittadini con un ISEE sotto una certa soglia potrebbero accedere ad una graduatoria per chiedere lo «scambio», facendo riferimento all’art. 24 della legge 164 del 2014 che prevede «misure di agevolazione della partecipazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio».

Sta ora all’amministrazione comunale dimostrare la volontà di mettere in “pratica una buona pratica” che può essere un piccolo ma significativo aiuto per chi oggi è in difficoltà, ridando dignità a chi, per le contingenti e transitorie situazioni di emergenza, è costretto a chiedere frequenti aiuti, dando nel contempo la possibilità di mettersi a disposizione della propria comunità e di sentirsi utili a se stessi e agli altri.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
20/10/2017 - Pallavolo Altiora esordio casalingo
20/10/2017 - Paffoni Fulgor Omegna in cerca del poker
20/10/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora prima trasferta
20/10/2017 - La poesia di Ranaudo da Milano a Venezia
20/10/2017 - La Settimana del Pianeta Terra
Verbania - Politica
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
15/10/2017 - "Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga"
11/10/2017 - Casa della Salute a Verbania
11/10/2017 - Lega Nord: De Magistris confermato segretario
07/10/2017 - Impianti Devero - San Domenico: una nota del Presidente Costa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti