Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

M5S: Zacchera, punto nascite e funivia

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Movimento 5 Stelle Vco, che polemizza con le recenti dichiarazioni del sindaco Zacchera, riguardanti la chiusura del punto nascite e la possibile destinazione dei fondi alla funivia.
Verbania
M5S: Zacchera, punto nascite e funivia
La regione piemonte, afferma Monferrino a ottobre del 2012, deve alle asl 1,8 MILIARDI DI EURO ai quali si aggiungono 898 milioni di euro di crediti “inesigibili” e 84 milioni di ammortamenti del patrimonio immobiliare, che gli enti locali non hanno mia contabilizzato.

Monferrino asserisce che la sanità piemontese è “in fallimento, tecnicamente”. La chiusura del punto nascite di Domodossola, inoltre, rientra in un quadro più ampio, che prevede la chiusura di altri cinque punti nascite piemontesi che non raggiungono i 500 parti l'anno.

Dal sito ufficiale della regione piemonte, poi basta leggere le prime dieci righe di questo documento: “La Regione Piemonte è soggetta a piano di rientro poiché la quota in carico regionale supera il 5% dei finanziamenti aggiuntivi previsti dal patto Stato-Regioni.

In particolare la Regione Piemonte ha triplicato il costo per il SSR negli ultimi 15 anni con un trend di crescita superiore a quello nazionale e con un costo che raggiunge l’82% del bilancio regionale, eccessivo in rapporto alla quantità ed alla qualità dei servizi offerti.

Contestualmente negli ultimi 10 anni la Regione Piemonte ha stanziato circa 1 miliardo e 500 milioni di Euro senza una vera programmazione in edilizia sanitaria che tenesse conto delle reali necessità territoriali, del superamento della polverizzazione ospedaliera e della vetustà dei singoli presidi, col risultato di classificare la Regione stessa al 12° posto per le carenze infrastrutturali (indice 62,8 dato 100) come dallo studio eseguito dal CERM nel 2009.”

Date queste premesse, è quantomeno da considerarsi ingenuo il commento del Sindaco di Verbania Marco Zacchera, che asserisce testualmente quanto segue:

«Il punto nascite di Domodossola avrebbe dovuto chiudere un anno fa, con i soldi risparmiati si sarebbe già messa a posto la funivia del Mottarone». Secondo il signor sindaco, quindi, nel bilancio della regione piemonte, i soldi risparmiati tramite la chiusura del punto nascite domese, sarebbero stati destinati per l'ammodernamento della funivia.... Come può un amministratore, intanto, confondere due capitoli di spesa così distinti e non correlati fra loro.

Zacchera sa benissimo che, come già illustrato, la chiusura del punto nascite rientra nel piano di ristrutturazione del bilancio della sanità piemontese e nulla ha a che fare con la manutenzione straordinaria dell'impianto della funivia del mottarone. Proviamo però a metterci sul suo stesso piano, mettiamo quindi sul piatto i vari investimenti faraonici inutili e insostenibili per il nostro comune, uno a caso, il CEM che dovrebbe (il condizionale è d’obbligo e auspicabile!) esser realizzato nella zona Arena.

Ebbene, seguendo sempre l’illuminante ragionamento di Zacchera, se non si facesse tale opera ci troveremmo a risparmiare ben 18 milioni di euro, salvando Punto Nascite, Funivia e tanto altro ancora.. Ma forse questo è un paragone troppo scomodo, meglio continuare incitare i cittadini a scontrarsi tra di loro per difendere il proprio orticello, facendo credere che sia la soluzione migliore.

Forse sarebbe ora che i cittadini di tutta la provincia si uniscano in una sola voce: basta sprechi, basta ricatti, basta buttar via soldi pubblici, iniziando a gestire le poche risorse che ci sono a favore dei cittadini, per garantire i loro diritti, tra cui la salute, e per non veder buttare realtà, come la funivia del Mottarone, che potrebbero funzionare e rendere, se solo non si fossero aiutati negli anni gli amici degli amici, buttando letteralmente al vento migliaia di euro di soldi pubblici.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/07/2017 - Pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: bene Verbania
24/07/2017 - Lega Nord su Commissione Urbanistica
24/07/2017 - Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale
24/07/2017 - Cinema sotto le stelle: "Forza Maggiore"
24/07/2017 - Luoghi d’arte e di fede concerto a S. Giuseppe
Verbania - Politica
23/07/2017 - FDI AN risponde al PD su Commissione Urbanistica
22/07/2017 - Per lo stadio Pedroli nessun rischio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti