Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Tavolo tecnico riorganizzazione uffici postali

Convocazione incontro Tavolo Tecnico di coordinamento interistituzionale – riorganizzazione e razionalizzazione uffici postali, si terrà presso la sede provinciale il 25 agosto 2015 alle ore 18.00.
Verbania
Tavolo tecnico riorganizzazione uffici postali
oggetto:
Tavolo tecnico di coordinamento interistituzionale – riorganizzazione e razionalizzazione uffici postali –convocazione incontro.

La riunione del Tavolo tecnico di coordinamento provinciale tenutasi il 23 luglio u.s.a. cui ha fatto seguito il momento di condivisione e sensibilizzazione pubblica del 31 luglio a Verbania, innanzi la sede provinciale di Poste Italiane, ha evidenziato con la partecipazione, la forte preoccupazione per la riorganizzazione di Poste Italiane sul territorio del Verbano Cusio Ossola, così come riassunto anche nella missiva inviata al Presidente della Regione Piemonte e all’A.D. di Poste Italiane (che si allega nuovamente per comodità).

Per dette ragioni ed in vista dell’imminente avvio del piano di razionalizzazione del servizio postale nella nostra Provincia previsto dal 7 settembre 2015, con la presente le SS.LL. sono invitate ad un incontro per valutare e definire la seguente proposta alternativa all’attuale Piano di Poste Italiane, ma anche ogni ulteriore eventuale Vs. contributo al fine di rappresentarlo un unico documento da inviare alle opportune sedi istituzionali

a. Incomprensibile e inaccettabile appare la chiusura totale dell’ufficio postale di Carciano di Stresa per tre motivi fondamentali:
a1 la densità abitativa della frazione di Carciano che presenta un gran numero di case di edilizia residenziale di tipo popolare e un gran numero di persone anziane,
a2 l’ufficio postale di Carciano è punto di di riferimento delle località e frazioni limitrofe durante tutto l’anno, a3 decongestiona l’ufficio centrale di Stresa soprattutto durante i periodi di maggiore affluenza turistica, si propone, pertanto, l’apertura dell’ufficio postale in questione per 2/3 giorni alla settimana o, in alternativa, l’apertura su 6 giorni con rimodulazione dell’orario.

b. Per i comuni di Antrona Schieranco, Beé, Cossogno, Miazzina, Premeno, Macugnaga mantenimento dell’apertura per 6 giorni alla settimana, anche con rimodulazione dell’orario di lavoro, in alternativa alla riduzione dell’apertura da 6 a 3 giorni, anche
per consentire il mantenimento dei servizi quali l’invio di raccomandate A1 e dei pacchi postali.

c. Ripristino del turno pomeridiano per l’ufficio postale di P.za Matteotti a Domodossola, che dal 9 marzo 2015 è aperto tutti i giorni solo al mattino.

d. Mantenimento dell’apertura su 4 giorni alla settimana per l’ufficio postale di Omegna, ovvero, in alternativa, apertura per almeno 3 giorni alla settimana (il piano prevede l’apertura dell’ufficio per 2 giorni alla settimana).

e. Ripristino dei Centri di smistamento di Verbania, Domodossola e Omegna, oggi decentrati a Novara.

f. Mantenimento dell’orario invernale anche nel periodo estivo, ovvero, in alternativa, rivisitazione dell’orario estivo di alcuni uffici postali, come ad esempio Verbania Suna.

g. Implementazione dei servizi postali, anche con aumento del personale impiegato, per gli uffici postali di Verbania, Domodossola e Omegna.

h. Mantenimento della consegna quotidiana della corrispondenza al fine di mantenere i servizi postali attualmente in essere negli uffici aperti 6 giorni alla settimana e, per non pregiudicarne la qualità in quelli aperti 3 giorni alla settimana.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
20/08/2017 - Unione Industriale del VCO: appello per la SS34
19/08/2017 - Selezione pubblica agenti di polizia municipale
19/08/2017 - Lega Nord su SS34, fondi e promesse
19/08/2017 - Villa Taranto giardino e brunch
19/08/2017 - BellaZia: La Sangria
Verbania - Politica
16/08/2017 - Comunicato: nubifragio e allagamento a Intra
13/08/2017 - Pista d'atletica e ritorno della 24X1 ora
12/08/2017 - "Camere di Commercio: la stessa sorte poteva toccare al turismo"
10/08/2017 - "Una Provincia specifica ma di quadrante"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti