Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Campi wilderness 2013: volontariato in Val Grande

Osservare il volo delle aquile reali nel Parco Nazionale Val Grande, l’area selvaggia più vasta d’Italia, non è un’impresa impossibile e tutti possono provare dal vivo questa emozione.
Verbania
Campi wilderness 2013: volontariato in Val Grande
O trasformarsi in botanici per un giorno, allestendo un vero e proprio erbario. E, ancora, rincorrere colorate farfalle per classificarle, o imparare a riconoscere le tracce lasciate sul terreno da caprioli, camosci e cinghiali.

Un sogno a occhi aperti? No, pura realtà. Basta partecipare ai campi di volontariato che il parco nazionale piemontese (situato tra il lago Maggiore e la Svizzera) in collaborazione con la LIPU e l'Associazione InAlp, organizza da aprile a agosto 2013, per il terzo anno consecutivo. Cinque settimane di studio, conoscenza e azione per la tutela della biodiversità degli ambienti montani, dedicate a tutti gli amanti della natura e dell'avventura.

I Campi Wilderness rientrano nel progetto “Un habitat per quattro stagioni – studio conoscenza e azione sulla biodiversità degli ambienti aperti alpini” cofinanziato dalla Fondazione Comunitaria del Verbano Cusio Ossola.

Dove e cosa: all’alpe Pian di Boit (zona sud del Parco), a 1122 metri di altezza, campo di ricerca scientifica, con censimento della flora e realizzazione di un erbario e interventi di manutenzione tra faggete e alpeggi abbandonati. Oppure all’alpe Straolgio (zona nord del Parco), a 1803 metri di altezza, osservazione di rapaci e galliformi, fototrappolaggio e attività di recupero del pascolo e di pulizia dei sentieri. Durante entrambi i campi sono previsti trekking.

Costo e sistemazione
I campi costano 150 euro (5 giorni) o 200 euro (7 giorni) e sono comprensivi di vitto alloggio, guida ambientale, attrezzatura di lavoro e assicurazione. Le spese per arrivare sul luogo di ritrovo non sono incluse. I partecipanti dovranno raggiungere autonomamente le località di ritrovo. E’ richiesto spirito di adattamento. I campisti dormiranno in un bivacco autogestito ed è richiesto il sacco a pelo.

Per maggiori informazioni consultare il sito del parco oppure: tel. 0324/87540 - E-mail: info@parcovalgrande.it
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
29/03/2017 - Manutenzione: risposte tempestive da parte del comune di Verbania
29/03/2017 - Fratelli D'Italia su piazza Città Gemellate
29/03/2017 - Senso Unico per lavori pista ciclo-pedonale Suna-Fondotoce
29/03/2017 - Spadone: SS34, SS33, basta!
29/03/2017 - “L’acqua è di tutti, non mangiamone troppa”
Verbania - Eventi
27/03/2017 - Metti una sera al cinema - Les Souvenirs
25/03/2017 - “Fondo di solidarietà per la casa”
24/03/2017 - Camelie nel Piatto e in Musica
24/03/2017 - “Una Linea chiamata Cadorna”
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti