Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Forza Italia su gestione Cem

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo consiliare di Forza Italia e del Coordinamento Cittadino di Forza Italia, riguardante la ricerca di un esperto per la stesura del piano di gestione del CEM
Verbania
Forza Italia su gestione Cem
"Leggiamo, nel contesto delle esternazioni agostane del sindaco, a proposito della ricerca di un esperto per redigere il piano di gestione del Cem, alcune considerazioni che meritano una doverosa puntualizzazione.

Il sindaco afferma di aver ereditato un cantiere fermo con un'incertezza sulle risorse. Il sindaco ignora, forse perché' allora era ancora sindaco a Cossogno, che ad agosto 2013 sono iniziati i lavori di costruzione del Cem, con la demolizione dell'arena e la realizzazione delle fondazioni.

A giugno 2014, dunque, la Sig.ra Marchionini, trasferitasi nel frattempo dal Comune di Cossogno a quello di Verbania, non ha ereditato un cantiere fermo, bensì un cantiere che stava procedendo secondo un cronoprogramma già' stabilito.

Quanto alle risorse e' appena il caso di ricordare che esse erano a disposizione già' dal 2012 allorché' la Regione ha ammesso la finanziabilità' del Cem con il PISU. Ovviamente la Regione ha provveduto ad erogare i finanziamenti delle somme stanziate ad ogni stato di avanzamento lavori, ma questa e' una circostanza che non giustifica alcun merito del sindaco Marchionini rispetto al reperimento di risorse finanziarie preesistenti alla sua entra in carica.

Quanto alla ricerca di un esperto che predisponga il nuovo piano di gestione, rileviamo una palese contraddizione. Il sindaco afferma che l'attuale piano, votato dal consiglio comunale nel 2011, sarebbe da buttare ma, contemporaneamente, afferma che è' necessario rivolgersi ad un tecnico esterno al comune per predisporre un piano poiché' in comune non vi sarebbero le figure professionalmente capaci a redigere uno.

È' singolare che si giudichi inadeguato un piano di gestione esistente, salvo poi ammettere di non avere gli strumenti cognitivi per proporne uno alternativo, come se il piano del 2011 fosse stato costruito indicando una sequenza di dati economici privi di una visione di insieme tale da consentire l'equilibrio della gestione".



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
26/07/2017 - Il Maggiore stagione 17/18: Sokolov, Branciaroli, Frassica, Pasotti, Placido, Ughi
26/07/2017 - PsicoNews: Una generazione di nonnoni
25/07/2017 - Campo estivo di Manitese
25/07/2017 - Sirtori: unione tra Comuni simili
25/07/2017 - Trasporto sul Lago d'Orta in arrivo il protocollo
Verbania - Politica
24/07/2017 - Pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: bene Verbania
24/07/2017 - Lega Nord su Commissione Urbanistica
24/07/2017 - Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti