Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Ossola : Cronaca

Polizia Provinciale sequestra allevamento abusivo di cinghiali

Gli agenti della Polizia Provinciale sono intervenuti nell'accertamento amministrativo riguardante un allevamento di fauna selvatica operante senza le prescritte autorizzazioni rilasciate dalla Provincia.
Ossola
Polizia Provinciale sequestra allevamento abusivo di cinghiali
Al trasgressore - conosciuto come cacciatore di cinghiali, residente a Pallanzeno - la Polizia Provinciale ha sequestrato un esemplare di cinghiale femmina adulta.

L'ipotesi degli agenti intervenuti è che l'allevamento del suide - rinvenuto sulle alture di Vogogna a ridosso del Parco Nazionale Valgrande, in un posto molto isolato ed accuratamente occultato con teloni - fosse quello di farlo riprodurre per avere a disposizione nuovi cinghialotti da liberare abusivamente sul territorio.

Le contestazioni mosse dagli agenti al cacciatore sono di duplice natura: è stato infatti sanzionato per illecito commesso in violazione alle norme sulla caccia per l'esercizio di allevamento di fauna selvatica senza autorizzazione (€1.200 di multa), oltre che per una serie di violazioni alle norme sanitarie (assenza della prescritta marcatura del suide, mancanza dei documenti di provenienza dell'animale, mancata comunicazione della registrazione dell'azienda di allevamento c/o ASL), che all’allevatore abusivo di cinghiali sono costate un totale 10.633 euro.

“Il fatto in sé ripropone la grave consuetudine di una parte della realtà venatoria locale di allevare, e/o comunque di immettere sul territorio esemplari di cinghiali o porcastri per scopi venatori con tutte le conseguenze che provocano al comparto agricolo e alla collettività. Incidenti automobilistici e devastazioni di giardini, campi, alpeggi e orti che in zona sono ormai sotto gli occhi di tutti. Ci sono purtroppo persone che per il loro divertimento e senza rispetto dell'ambiente in cui vivono, delle proprietà e del lavoro altrui, e di una corretta etica venatoria puntualmente ed annualmente si ripropongono in immissioni illegali” evidenzia il Comandante della Polizia Provinciale Riccardo Maccagno.

“Mi congratulo con gli agenti di Polizia Provinciale per la loro attività di contrasto a questi allevamenti abusivi. Un lavoro più che mai importante in questo periodo, in cui ci giungono continue segnalazioni e richieste d’intervento per contenere il pericolo delle razzie e del soprannumero di cinghiali sul nostro territorio. Abbiamo rinnovato il piano di contenimento per tenere sotto controllo il fenomeno, ma è chiaro che qualsiasi sforzo risulti inefficace con il perdurare di immissioni clandestine” dichiara il Presidente – e Assessore alla Polizia Provinciale – Massimo Nobili.

Numerosi i sequestri di cinghiali che la Polizia Provinciale, unitamente alle contestazioni di allevamenti abusivi, ha compiuto nel Verbano Cusio Ossola negli ultimi dieci anni, con azioni sparse su tutto il territorio provinciale (Villadossola, Cannobio, Brovello Carpugnino, Massiola, Druogno,Casale Corte Cerro, Pieve Vergonte, Trasquera, Macugnaga).
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Ossola
28/11/2017 - E' arrivato il freddo
02/10/2017 - Impianti Devero - San Domenico: c'è chi dice NO
16/09/2017 - Musica in Quota: verso il gran finale dell'edizione 2017
15/09/2017 - Sagra del Fungo e Festa Celtica
16/08/2017 - In 500 per Musica in quota
Ossola - Cronaca
11/08/2017 - Musica in Quota: doppietta il 12 e 14 agosto
15/06/2017 - Formaggio "Ossolano" ottiene la Dop
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti