Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : PsicoNews

PsicoNews: Contrasto alla demenza

Il 21 Settembre ricorre la XXII Giornata Mondiale dell’Alzheimer, come diceva uno slogan di qualche anno fa: “Per non dimenticare chi dimentica”.
Verbania
PsicoNews: Contrasto alla demenza
E’ il 26 Novembre 1901, quando il Dott. Alois Alzheimer conosce per la prima volta la paziente Auguste D., donna, 51 anni, ricoverata nella clinica psichiatrica di Monaco di Baviera, in cui egli presta servizio da poco tempo.

Il medico si accorge che la paziente presenta anomalie rispetto a tutti gli altri: vaga costantemente, agisce senza riflettere, è aggressiva, anche fisicamente, verso il personale e gli altri ricoverati, presenta amnesia, difficoltà di espressione verbale, allucinazioni e una gelosia morbosa nei confronti del marito; il caso suscita talmente la curiosità del medico, il quale ordina ai propri collaboratori di seguire l’iter di malattia della paziente tramite un reportage fotografico. La paziente muore nel 1906, l’esame autoptico del suo cervello rivela la presenza di un’atrofia cerebrale globale e alterazioni delle fibrille nervose.

È il primo caso di malattia di Alzheimer-Perusini.
Sono passati molti anni e secondo l’ultimo rapporto mondiale sulla Malattia di Alzheimer, pubblicato ad Agosto 2015, i dati sono sempre più allarmanti:

• Un nuovo caso ogni 3,2 secondi circa;
• 46,8 milioni di persone malate di demenza (di cui l’Alzheimer è la forma più comune) al mondo;
• Il costo globale è pari a 818 miliardi di dollari nel 2015.
(dati tratti liberamente da http://www.alzheimer.it/report2015.html).

Nel lavoro quotidiano con persone affette da demenza, mi ritrovo a scontrarmi con la scarsa conoscenza che si ha di queste malattie, considerate erroneamente una normale evoluzione dell’invecchiamento, tuttavia non è così!

Poiché ancora purtroppo non esiste una forma di prevenzione assoluta, oltre alle regole di un sano stile di vita, cosa è utile fare allora?

• Tenetevi sotto controllo: una diagnosi precoce permette di intervenire meglio;
• Non esitate a rivolgervi ai servizi presenti nel VCO;
• Seguite uno stile di vita equilibrato;
• Nutrite anche il vostro cervello.

Per chi fosse interessato ad approfondire al seguente link è possibile scaricare la versione corta e italiana del Report Mondiale sull’Alzheimer: "L’impatto Globale della Demenza: un’analisi di prevalenza, incidenza, costi e dati di tendenza"

http://www.alzheimer.it/report2015_summary.pdf

E voi? Cosa sapete delle demenze?



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di saverio La prevenzione è l'unica arma
saverio
17 Settembre 2015 - 15:48
 
In attesa di una cura, c'è solo la prevenzione. E bisogna iniziare da giovani, sfruttando iniziative come questa per fare viviste gratis: http://www.assomensana.it/Associazione/Comunicato-stampa/settimana-prevenzione-invecchiamento-mentale-2015.php



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
29/05/2017 - 112 Numero Unico Emergenze
29/05/2017 - M5S su CdA Muller
29/05/2017 - Alcool e disordini accordo Comune - Carrefour
29/05/2017 - Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile
29/05/2017 - M5S su incompatibilità in Consiglio
Verbania - PsicoNews
24/05/2017 - PsicoNews: Alzheimer Fest
17/05/2017 - PsicoNews: Con la forza del freddo
10/05/2017 - PsicoNews: Aspetti insoliti dell’ansia
03/05/2017 - PsicoNews: Il potere del racconto in Medicina
26/04/2017 - PsicoNews: Tacchi alti e leggi di attrazione
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti