Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Minacce al sindaco Marchionini

Un uomo si è presentato in comune, nel tardo pomeriggio di oggi, urlando e minacciando il sindaco nel caso non fosse stato ricevuto
Verbania
Minacce al sindaco Marchionini
E' quanto successo oggi, verso le 13, nel comune di Verbania.

Pare che l'uomo sia arrivato su tutte le furie in comune, chiedendo di essere ricevuto dal sindaco e urlando con chi gli si presentava di fronte.

Visto che il sindaco, impegnato in alcune questioni istituzionali, non poteva riceverlo, l'uomo ha continuato ad urlare.

A quel punto la segretaria avrebbe chiamato i carabinieri, giunti però sul luogo quando ormai l'aggressore verbale si era dileguato.

A quanto pare, l'uomo non è nuovo a tali atti, visto che in passato si era resto protagonista di una simile incursione negli uffici comunali.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/03/2017 - Camelie nel Piatto e in Musica
24/03/2017 - “Una Linea chiamata Cadorna”
24/03/2017 - "La figura femminile da Ranzoni a Tozzi e Sironi"
24/03/2017 - The Art Of Clarinet a Il Maggiore
24/03/2017 - 51ª Mostra della Camelia di Verbania
Verbania - Cronaca
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
21/03/2017 - Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti