Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

"Prendiamoci cura delle nostre acque"

L’associazione Amici di Wilderness convoca per venerdì 19 aprile 2013 alle ore 17:00, la conferenza stampa di presentazione del progetto "Prendiamoci cura delle nostre acque".
Verbania
"Prendiamoci cura delle nostre acque"
Presso la sede del Centro di Servizio per il Volontariato “Solidarietà e Sussidiarietà” VCO a Verbania Pallanza, via V. Veneto 135, si terrà la conferenza stampa "Prendiamoci cura delle nostre acque" e delle azioni intraprese per migliorare lo stato di sofferenza della fauna ittica del lago Maggiore.

Il progetto è realizzato in collaborazione con gli ospiti della Cooperativa Prometeo, Verbania.

Per ulteriori informazioni contattare:
Centro Servizi per il Volontariato Ufficio comunicazione
Numero Verde 800 171 99
filodiarianna@csvss.org



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/07/2017 - Per lo stadio Pedroli nessun rischio
22/07/2017 - Escursione Alta Alpe Veglia
22/07/2017 - Pensieri e Parole - Omaggio a Lucio Battisti
22/07/2017 - FDI AN: fusione con San Bernardino Verbano?
22/07/2017 - Villa Taranto visita e brunch
Verbania - Cronaca
22/07/2017 - Movida piazza San Rocco: limitazioni al traffico
18/07/2017 - Motobenedizione - foto e video
18/07/2017 - Offerte di lavoro del 18/07/2017
17/07/2017 - Annullato concerto Emis Killa, spostato lo show di Antonio Ornano
16/07/2017 - Mappa di Comunità delle Terre di Mezzo: il diario
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti