Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

3 giorni per ripristinare la viabilità sulla SS34

Il comune, tramite un comunicato stampa, indica in "circa tre giorni di lavoro" il tempo necessario per riattivare la viabilità. Riportiamo l'intero comunicato stampa con i dettagli dell'intervento
Verbania
3 giorni per ripristinare la viabilità sulla SS34
E’ stato compiuto oggi un sopralluogo, immediatamente dopo l’apertura della piccola voragine sulla statale 34 all’altezza della Beata Giovannina, tra il gestore della strada - Anas - e l’amministrazione Comunale (presenti il sindaco Silvia Marchionini e l’assessore alla viabilità Giovanni Alba).

Anas ha delineato una previsione degli interventi necessari per il ripristino della sede stradale.

Interventi che partiranno già domani e che, ad una prima indagine, necessiteranno di circa tre giorni di lavoro prima della possibilità di riattivare la normale circolazione.

Ovviamente solo domani, con la partenza dei lavori sarà possibile avere un quadro più certo (visto anche le condizioni climatiche avverse previste nelle prossime ore), per una voragine apertasi, ad una prima analisi, per un piccolo smottamento del terreno sotto la sede stradale dovuto al “lavoro” delle acque di un piccolo rio presente (e non ad altre fantasiose ricostruzioni apparse in queste ore sui social).

Segnaliamo che sono stati ridotti al minimo i disagi per gli automobilisti visto il pronto intervento della polizia municipale e delle altre forze dell’ordine, vigili del fuoco ecc..

Ricordiamo che fino al completamento dei lavori rimane in vigore la “nuova” viabilità che prevede per chi arriva da Fondotoce il passaggio da via Troubetzkoy sul lungo lago di Suna, mentre per chi deve raggiungere Gravellona Toce da Verbania deve, obbligatoriamente, usare la strada che passa nelle frazioni di Renco e Trobaso e porta a San Bernardino Verbano e poi a Fondotoce. Alla rotonda del tribunale c’è la deviazione obbligatoria verso viale Azari.

L'Amministrazione Comunale



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Gianmaria 1Ossimoro
Gianmaria
14 Ottobre 2015 - 11:44
 
"Piccola voragine" è un ossimoro non voluto e pertanto più che figura retorica una contraddizione.
Da troppi mesi i lavori erano fermi e il passaggio, specie per i ciclisti, problematico.
Vedi il profilo di livio 1addetti ai lavori....
livio
14 Ottobre 2015 - 20:45
 
Passo giornalmente di lì e devo dire che si era formato da giorni un avvallamento che peggiorava tutti i giorni,possibile che nessuno degli addetti ai lavori, sapendo che sotto scorre un fiumiciattolo,abbia avuto il "sentore" di un possibile sfondamento mah!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
24/03/2017 - Camelie nel Piatto e in Musica
24/03/2017 - “Una Linea chiamata Cadorna”
24/03/2017 - "La figura femminile da Ranzoni a Tozzi e Sironi"
24/03/2017 - The Art Of Clarinet a Il Maggiore
24/03/2017 - 51ª Mostra della Camelia di Verbania
Verbania - Cronaca
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
21/03/2017 - Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti