Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Verbania 25 aprile: FOTOGALLERY

Si sono svolte, in una bella mattina di sole, le celebrazioni verbanesi per il 25 aprile Festa della liberazione.
Verbania
Verbania 25 aprile: FOTOGALLERY
Dopo il raduno sul sagrato della chiesa di San Vittore a Intra, è stata celebrata la S. Messa in suffragio dei caduti, quindi il corteo si è diretto al monumento ai caduti sul lungolago di Intra dove è stata deposta la corona.

Sono seguiti gli interventi nell'ordine:
Sig.ra China Ramoni Bussi presidente A.N.P.I. Verbania,
Dott. Francesco Russo prefetto del vco,.
On. Valerio Cattaneo Presidente del Consiglio regionale Piemonte.
Comm. Massimo Nobili Presidente Provincia vco.
On. Marco Zacchera sindaco della città di Verbania.
Quindi l'orazione ufficiale a cura del dott. Giovanni Cerutti direttore ist. storico della resistenza "p. fornara".

A conclusione l'esibizione dell'Ente Musicale Verbania.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Incontri eco-logici 2017
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
23/03/2017 - La Via Francigena
Verbania - Cronaca
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
21/03/2017 - Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti