Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Zacchera conferma: dimissioni definitive

In una conferenza stampa a Palazzo di Città, avvenuta pochi minuti fa, Marco Zacchera conferma definitivamente le dimissioni da sindaco di Verbania.
Verbania
Zacchera conferma: dimissioni definitive
Allo scadere dei venti giorni, in cui il primo cittadino ha annunciato le proprie dimissioni, arriva la conferma definitiva direttamente dalla voce di Zacchera nella conferenza stampa tenutasi alle 12.00.

Le dichiarazioni nelle ultime settimane, delle varie parti politiche sulle proposte dell'ormai ex sindaco, non sono mai apparse tali da permettere un proseguimento sino alla naturale scadenza, fra un anno, dell'attuale Amministrazione.

Si apre quindi la strada del commissariamento, per la città di Verbania.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
20/04/2018 - I caffè del Vicariato dei Laghi: ultimo appuntamento
20/04/2018 - A.p.s. Note Romantiche inizia la stagione 2018
20/04/2018 - "Gran Galà Sport e Spettacolo"
19/04/2018 - Guerre in medio-oriente e percorsi di pace
19/04/2018 - “Storia delle miniere d'oro della Val Toppa, storie di minatori"
Verbania - Politica
18/04/2018 - Con Silvia per Verbania su fusione Cossogno-Verbania
17/04/2018 - Albertella su fusione Comuni
17/04/2018 - Fronte Nazionale: no alla circonvallazione
17/04/2018 - Forza Italia Verbania su fusione Comuni
17/04/2018 - Comitato SI fusione Cossogno Verbania: si vada a votare
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti