Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Fratelli d'Italia su dimissioni Zacchera

Riportiamo un comunicato del gruppo Fratelli d'Italia in Consiglio Comunale a Verbania sulle dimissioni del sindaco Zacchera.
Verbania
Fratelli d'Italia su dimissioni Zacchera
"Il gruppo consiliare “Fratelli d’Italia – Centrodestra Nazionale” concorda con tutto quanto espresso dai colleghi del PdL nel loro comunicato stampa di oggi e ribadisce che, mercoledì scorso, preannunciando che i tre assessori avrebbero concluso la loro esperienza amministrativa, avevamo offerto al sindaco la disponibilità –l’ultima di tante a fronte di scarsissime aperture– ad ascoltare e a discutere le sue proposte amministrative per Verbania da qui al 2014.

Avevamo liberato le poltrone in giunta dalle persone a lui sgradite e da lui sfiduciate, anche pubblicamente. Indietro non è tornata risposta, a dimostrazione che la presunta crisi di maggioranza, creata dallo stesso sindaco con scelte di cui è egli stesso vittima e ostaggio, muoveva probabilmente da questioni personali e non politiche o amministrative. Non un’idea, un programma, niente di innovativo rispetto a quanto voleva e chiedeva ci è stato comunicato. Anzi, nell’ultimo consiglio comunale è giunta l’ennesima presa di posizione contro la sua stessa maggioranza.

Lasciamo con rammarico ma con la serena consapevolezza che tutti i nostri consiglieri hanno sempre sostenuto lealmente il sindaco, accordandogli una fiducia che mai nessun suo predecessore ha avuto. I nostri assessori in giunta hanno svolto un eccellente lavoro, anche di controllo, forse non sempre gradito.

Per questo li ringraziamo e li sosteniamo. L’interruzione di questo mandato amministrativo non è un fallimento del centro-destra e i risultati che eventualmente si concretizzeranno sotto la guida del Commissario prefettizio lo dimostreranno. Ci sarà tempo e modo per spiegare ai verbanesi quel che è successo negli ultimi mesi. Non è il momento delle polemiche e quindi evitiamo di farne. È il momento dell’assunzione di responsabilità. Ciascuno, noi per primi, si assume le proprie e anche il sindaco dovrà farlo, magari un giorno spiegandoci perché ha voluto inscenare questa farsa che probabilmente butterà a mare l’Amministrazione a un anno dalla sua scadenza."



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Benito Mah ..............
Benito
27 Aprile 2013 - 23:35
 
"I nostri assessori in giunta hanno svolto un eccellente lavoro ..............." Va bene tutto, e ne abbiamo viste di tutti i colori per quanto riguarda gli assesori dei Fratelli (coltelli) d'Italia, ma quando uno arriva a raccontarsi le balle da solo é davvero messo male ..... Va beh, ma poi ci volete chiarire in maniera esplicita su cosa avete controllato??? Fuori circostanze, nomi e cose non gradite al sindaco se no pippa e a casa!!!!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
19/09/2017 - Riprende l'Attività Università del Ben Essere
19/09/2017 - Consiglio Provinciale
19/09/2017 - Offerte di lavoro del 19/09/2017
18/09/2017 - La Provincia per il Territorio: Province, si alle dimissioni
18/09/2017 - Pallavolo Altiora via alla nuova stagione
Verbania - Politica
18/09/2017 - Albertella e Porini: Province, dimissioni di massa
18/09/2017 - Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale
17/09/2017 - "Scienze Umane: spostamento lungimirante"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti