Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cannobio : Cronaca

Elisoccorso notturno 118 a Cannobio

Mercoledì 4 novembre 2015, alle ore 19,00 presso il Campo sportivo di Cannobio, si potrà assistere al volo di validazione per l’elisoccorso notturno 118 decollato da Torino.
Cannobio
Elisoccorso notturno 118 a Cannobio
Successivamente alla prova di validazione - l’illuminazione del campo è stata opportunamente adeguata - Cannobio e l’alto Verbano avranno a disposizione un servizio che garantirà il pronto intervento notturno con l’elisoccorso.



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Alberto Furlan voli notturni 118
Alberto Furlan
5 Novembre 2015 - 10:31
 
In questo Paese non c'è un limite allo stupore; con quello che ci costa il 118/l'elisoccorso in Italia avrebbero dovuto già da anni volare con elicotteri d'oro e a tutte le ore del giorno (notte compresa). In Svizzera la REGA è da decenni che compie voli di soccorso anche in notturna e, nonostante sia un'a realtà privata sostenuta da soci, costa molto ma molto meno del sistema elisoccorso italiano!
Vedi il profilo di lupusinfabula Verissimo!
lupusinfabula
5 Novembre 2015 - 14:00
 
Verissimo, la REGA si autofinanzia solo con il contributi dei soci sostenitori; basta andare sul loro sito e vedere quanto costa la tessera di sostenitore che ti garantisce assistenza elicotteristica tutto l'anno: sono cifre basse, 30 franchi la persona singola e poi altre diverse opportunità. Perchè non imitarli istituendo anche in Piemonte un organismo analogo che vada a finanziare le spese per il mantenimento dell'elisoccorso del 118?
Vedi il profilo di Alberto Furlan X lupusinfabula
Alberto Furlan
5 Novembre 2015 - 14:59
 
Sa perchè non lo fanno qua da noi? perchè molti parassiti che stanno dietro a sta pagnotta chiamata elisoccorso, non magnerebbero più!
Purtroppo siamo in Italia, il Paese del bengodi per: parassiti, ladri, pedofili, scassinatori, violentatori, spacciatori e tangentisti.
Vedi il profilo di lupusinfabula Nulla da dire
lupusinfabula
5 Novembre 2015 - 15:52
 
Nulla da dire, sono pienamente d'accordo, citavo la REGA e gli svizzeri perchè dovrebbero ( faccio notare il condizionale) esserci d'esempio in questa come in molte altre cose: ma noi italiani sembbra che abbiamo un debole per copiare da altri popoli solo esempi negativi.E poi, sicuramente, se si attuasse anche in Italia un' organizzazione di sostegno vuole che non ci si infilino anche qui i politici?
Vedi il profilo di Alberto Furlan x lupus
Alberto Furlan
5 Novembre 2015 - 16:08
 
Quella melma sarebbe la prima a metterci le mani; guardi ad esempio le società che forniscono le slot, il governo ne ha autorizzate 240.000 nuove in tutto il Paese, sa perchè? l'80% delle quote societarie di queste ditte di slot sono detenute da personaggi politici!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Cannobio
20/01/2017 - Teatro: "Svergognata"
18/01/2017 - Cannobio: Eventi e Manifestazioni 19 al 28 gennaio 2017
09/01/2017 - Festa dei Lumineri 2017 a Cannobio - Video
08/01/2017 - Festa dei lumineri 2017 a Cannobio - Foto
06/01/2017 - Ciao Rosanna
Cannobio - Cronaca
08/11/2016 - SS34 tornata a doppio senso di marcia
06/11/2016 - Cade masso: domani senso unico alternato su SS34
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti