Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Provinicia del VCO: compleanno amaro

In occasione del 21° compleanno della Provincia del Verbano Cusio Ossola (istituita con il Decreto Legislativo n. 277 del 30 aprile 1992) il Presidente Nobili desidera esprimere le seguenti considerazioni.
Verbania
Provinicia del VCO: compleanno amaro
“E’ un compleanno amaro perché cade in un momento di pesante difficoltà finanziaria, determinata dai tagli sproporzionati e senza logica decisi dal precedente Governo, che vanno ad abbattersi sull’erogazione dei servizi ai cittadini.

Pur ritenendo importante il ruolo delle Province, quali enti di coordinamento territoriale, siamo disposti a un confronto per l’avvio di un’efficace stagione di riforme, che contempli anche il riordino delle Province. Ciò che però non può essere negoziabile, e va a tutti costi presidiato, è il mantenimento del livello dei servizi sui territori, che deve restare inalterato”.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
27/03/2017 - LegalNews: Locazioni commerciali e indennità di avviamento
26/03/2017 - Il Verbania perde in casa
26/03/2017 - Paffoni vittoria su Gessi
26/03/2017 - Una Verbania Possibile: segnalazioni e determine
26/03/2017 - Spazio Bimbi: Quando è il corpo a parlare
Verbania - Politica
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti