Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Lago Maggiore in calo

Nelle ultime ore il livello del lago Maggiore è leggermente calato, l'acqua un poco rientrata, lambisce ora lievemente i piedi dell'opera "Lo Sbarco" di Vitali, fronte portici Comunali.
Verbania
Lago Maggiore in calo
Nell'ultimo aggiornamento delle 19.17 il Cnr di Pallanza indica in +3cm la soglia di esondazione, in calo rispetto alla massima raggiunta alle 3.00 di questa notte che ha toccato +6cm.

Tuttavia per i prossimi giorni sono previste ancora piogge, potrebbe quindi essere solo una tregua.
 Fonte di questo post



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di ezio foto del servizio
ezio
2 Maggio 2013 - 23:16
 
Peggior soggetto di foto che rappresenta il lungolago di Pallanza non si poteva pubblicare. A meno che non si voglia ridicolizzare il passaggio pedonale sulla passeggiata, giustificando finalmente la posizione della stessa grazie alla piena del lago......



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
14/12/2017 - “Silent night” alla chiesa Maria Ausiliatrice
14/12/2017 - Marchionini da Gentiloni per i fondi bando Periferie
13/12/2017 - I parchi sostengono le imprese colpite dal sisma
13/12/2017 - Emporio dei Legami e Cineforum
13/12/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Nord
Verbania - Cronaca
13/12/2017 - Continua l'impegno della Squadra Nautica
13/12/2017 - Primo impianto di neovasc reducer nel VCO
12/12/2017 - 3° torneo weekend Città di Verbania – vince Medici
12/12/2017 - “Festa dello Sport” con il CONI
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti