Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Marchionini risponde su "firmopoli"

Riportiamo la nota del sindaco Silvia Marchionini, in risposta al gruppo consigliare Comunità VB, sulla vicenda "firmopoli".
Verbania
Marchionini risponde su "firmopoli"
In merito alle dichiarazioni del gruppo consigliare Comunità VB sull’assenza tra le parti civili del Comune di Verbania in merito alla vicenda giudiziara della raccolta firme per le liste alle scorse elezioni Comunali, voglio puntualizzare quanto segue.

Non è un obbligo ma un atto discrezionale la scelta di costituirsi parte civile e visto che la Procura non ha individuato il Comune come parte offesa, si rende evidente come non esistevano i presupposti per tale scelta, e pertanto sfugge il motivo di questa richiesta del consigliere Paracchini e del suo gruppo.

Piena solidarietà, come ho più volte ripetuto, agli esponenti del PD coinvolti stante l'evidente sproporzione tra il fatto avvenuto (l’autentica delle firme) e l'esito penale. Mi stupisco come ad un politico di lungo corso come Paracchini manchi la sufficiente serenità per affermarlo ed invece pretenda un'azione quasi persecutoria e assolutamente discrezionale del Sindaco.

Silvia Marchionini
L'Amministrazione Comunale



7 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 1C'è o ci fa?
Hans Axel Von Fersen
13 Novembre 2015 - 08:28
 
"stante l'evidente sproporzione tra il fatto avvenuto (l’autentica delle firme) e l'esito penale." Ma se il processo è appena cominciato come fa a conoscere l'esito?
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: C'è o ci fa?
SINISTRO
13 Novembre 2015 - 10:56
 
Ciao Hans Axel Von Fersen

tipico caso di processo/farsa...
Vedi il profilo di cesare Un bel tacere
cesare
13 Novembre 2015 - 15:37
 
"piena solidarietà agli esponenti del PD coinvolti" , che vergogna . Solidarietà a chi viola le leggi ?
Ma un sindaco ,una volta eletto ,non dovrebbe rappresentare tutti i cittadini ?
Almeno per un minimo di rispetto verso coloro che hanno rispettato le leggi ,poteva stare zitta .
Vedi il profilo di Guardiano del Faro Non ti curar di lor..
Guardiano del Faro
13 Novembre 2015 - 16:45
 
L'atteggiamento asimmetrico della politica nei confronti della legge è ormai noto: giustizialisti quando ci sono gli avversari nei guai, garantisti quando, invece, ad essere sotto processo sono gli amici. Il punto è che qualcosa è successo, più o meno grave, lo dirà la magistratura, ma senza dubbio una mistificazione della realtà : ennesima dimostrazione della superficialità e del disprezzo delle regole dei soliti partiti. Comunque finisca e a dispetto dell'opinione del Sindaco, mi vengono i brividi a pensare a quante volte i nostri amministratori hanno alterato la verità a loro vantaggio senza che nessuno se ne sia accorto, visto che hanno cominciato a farlo ancor prima di essere eletti. Ma l'importante è essere "sereni".
Vedi il profilo di Aston Re: C'è o ci fa?
Aston
14 Novembre 2015 - 09:21
 
Ciao Hans Axel Von Fersen

mi sembra che tutti gli imputati abbiano patteggiato, ossia si sono dichiarati colpevoli in cambio di uno sconto di pena. Ho letto che le pene patteggiate vanno dai 10 mesi ai 5 mesi.
Vedi il profilo di PSI Segreteria Provinciale RACCOLTA FIRME PER LISTE DA ELIMINARE
PSI Segreteria Provinciale
14 Novembre 2015 - 11:26
 
La raccolta firme per la presentazione delle liste è cosa anacronistica e inutile. Troppe persone coinvolte e troppa confusione portano, chi deve autenticare, a doversi fidare di sprovveduti che pensano di essere furbetti nel raccogliere qualche firma "improbabile". Per colpa di qualche imbecille pagherà il povero Brignoli. La Marchionini, come Sindaco poteva evitarsi la frase " l'evidente sproporzione tra il fatto avvenuto (l’autentica delle firme) e l'esito penale. " ciò era commento -POCO ISTITUZIONALE- da lasciar fare a qualcuno della maggioranza con un ruolo più politico,
ma come al solito "esiste solo lei"
Giordano Andrea FERRARI
Vedi il profilo di antonio morelli Basta rimestare la minestra
antonio morelli
14 Novembre 2015 - 12:02
 
Non mi stupisce il politico di "lungo corso". Sono allibito dal fatto che tali persone vengano elette consiglieri comunali dopo aver cambiato almeno quattro casacche politiche e cerchino i pretesti per essere ancora determinanti sullo scenario politico di Verbania



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
22/01/2017 - Sciopero regionale dei trasporti
22/01/2017 - Spazio Bimbi: Scuola: Aperte le iscrizioni per l' A.S. 2017/2018
21/01/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora ospita Romentino
21/01/2017 - Emergenza Abruzzo: soccorsi da Piemonte e Canton Ticino
21/01/2017 - Laboratori artistici per famiglie - Museo del Paesaggio
Verbania - Politica
21/01/2017 - “Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro
21/01/2017 - Con Silvia per Verbania su Beata Giovannina e dintorni
20/01/2017 - Verbania sostiene il portale europeo casarinnovabile.it
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti