Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Canapa e cesteria: dimostrazioni gratuite a Casa Ceretti

Casa Elide Ceretti, polo espositivo del Museo del Paesaggio situato a Intra in Via Roma n. 42, ospita fino al 13 dicembre la mostra “Dal paesaggio della sussistenza a quello della wilderness”.
Verbania
Canapa e cesteria: dimostrazioni gratuite a Casa Ceretti
Scenografie e contenuti stanno riscuotendo un buon successo tra i visitatori del fine settimana ma anche tra gli studenti. Proseguono infatti le visite delle scolaresche con un calendario che di giorno in giorno si sta completando soprattutto dopo l’incontro dedicato esclusivamente agli insegnanti tenutosi lo scorso 10 novembre durante il quale è stata proposta una visita guidata alla mostra finalizzata a far meglio comprendere i temi proposti.

Ad arricchire i contenuti già interessanti della mostra, sono ora in programma due appuntamenti speciali proposti dal Parco per approfondire alcuni temi illustrati nel percorso espositivo. Si inizia domenica 22 novembre con un laboratorio dedicato alla lavorazione della canapa con dimostrazione e sperimentazione delle fasi di stigliatura, filatura e commettitura della fibra di canapa e fabbricazione di corde con la “Ruota di Carmagnola”. Domenica 6 dicembre, invece, il laboratorio sarà dedicato alla “cesteria” con dimostrazione e sperimentazione della preparazione delle essenze legnose e delle tecniche d’intreccio per la realizzazione di manufatti tradizionali. Entrambi i laboratori, che si svolgeranno nel corso dell’intera giornata negli orari di apertura della mostra, sono gratuiti e condotti dagli operatori della Cooperativa Valgrande.

La mostra è un viaggio nelle trasformazioni del paesaggio. L’esposizione è incentrata su un percorso sensoriale non solo visivo, ma anche emotivo e coinvolgente. Quadri scenografici, fotografie, reperti, mappe e suoni accompagnano il visitatore in una progressiva immersione nella Val Grande che, trascendendo dalla wilderness oggi dominante, fa emergere struttura e dettagli di un paesaggio profondamente e intimamente costruito dall’uomo. Protagoniste della mostra sono soprattutto le cosiddette “terre di mezzo”, ossia i territori collocati a corona rispetto al “cuore wilderness” del Parco, e conno­tati da paesaggi “a balcone” sulle valli intrasche, sul lago Maggiore e sulla bassa Valle Ossola. Un ambito ricco di varietà visiva e di micro paesaggi: da quelli rurali a quelli prettamente “wild”, dai nuclei di matrice antica e pastorale alle propaggini della periferia urbana di Verbania.

Ricordiamo che la mostra è visitabile venerdì, sabato e festivi dalle nei seguenti orari: 10-12,30 / 14,30-18,00, e su richiesta delle scuole anche nei giorni feriali. Ingresso gratuito.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
19/10/2017 - Ritrovamento dispersi al Devero grazie all'APP
19/10/2017 - "Come vivere 100 anni"
19/10/2017 - "Nuovo Mondo" al Museo del Paesaggio
19/10/2017 - Parliamo di Carcere
18/10/2017 - Il Polo del Riuso di Verbania
Verbania - Eventi
17/10/2017 - Corsi: New sound – new life
17/10/2017 - Letture filosofiche "Timore e tremore"
17/10/2017 - Laboratorio teatrale
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti