Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : PsicoNews

PsicoNews: Sei disordinato? Complimenti, allora sei molto intelligente!

Il disordine è un segno d'intelligenza, ma anche di creatività e acume, come dimostrato dal neuro scienziata R. Thatcher. Le abitudini, la routine non permettono al nostro cervello di potenziarsi.
Verbania
PsicoNews: Sei disordinato? Complimenti, allora sei molto intelligente!
“Com'è ordinata la tua macchina, Mara!”, queste parole dette salendo sulla mia automobile mi hanno scioccata; io mi guardo intorno, consapevole del fatto che paia esserci appena passato il carnevale di Rio, ma la mia amica è seria, non sta scherzando, “ No, sono stupita, rispetto al tuo solito è ordinatissima!”.

Lo ammetto, ne sono consapevole, l’ordine non è mai stato il mio punto forte ma per fortuna in soccorso mio e di tutte le persone diversamente ordinate, come me, abbiamo il noto neuroscienziato Robert Thatcher.

In seguito a un esperimento effettuato su alcune dozzine di bambini, lo scienziato è riuscito a trovare una correlazione tra il disordine e l’intelligenza!

Le reti neuronali del nostro cervello funzionano in fasi oscillatorie, da fasi statiche e sincrone in cui il nostro cervello agisce abitudini e routine, i nostri pensieri seguono un percorso ordinato e lineare, a fasi di caos in cui le reti neuronali non sono più sincrone lavorano in modo disordinato, permettendoci di fare associazioni più libere.

Ebbene comparando i Q.I. (Quoziente intellettivo) di bambini il cui cervello attraversava più spesso fasi “statiche” e abitudinarie con quello di bambini il cui cervello attraversava più spesso fasi di funzionamento caotico, il Prof- Thatcher ha trovato una correlazione tra “cervello caotico” e Q.I. più alti. In sostanza, un cervello più caotico darebbe luogo a maggior creatività, a idee migliori.

Che cosa fare per aiutare il cervello a rimanere maggiormente nelle fasi di caos? Via libera a quello che fuoriesce dalla nostra routine, facciamo esperienze nuove, lasciamo che la mente vaghi dove vuole e impariamo a portare pazienza, a quanto pare le idee geniali, per essere tali devono essere contaminate da altre conoscenze e maturano nella mente anche per anni prima di diventare “geniali”.

E voi? Siete ordinati o disordinati?



8 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Andrè 1lo sapevo
Andrè
25 Novembre 2015 - 08:44
 
sono disordinatissimo , ma nel mio disordine mi ci trovo benissimo... la mia scrivania è caos allo stato puro ..
Vedi il profilo di Giovanni% Gli ordinati invece...
Giovanni%
25 Novembre 2015 - 09:32
 
Io ho sempre guardato con inquietudine i troppo ordinati.
Vedi il profilo di Marco la mia scrivania è vuota
Marco
25 Novembre 2015 - 10:33
 
Se guardi la mia scrivania ha solo un PC e delle cuffie.

Esteriormente non c'è nulla, la complessità è entrando nel PC: se guardi la cartella "work" contiene 3805 cartelle per 36000 file circa, che rappresenta solo i lavori degli ultimi 5 anni.

Come possiamo definire questo approccio?

IMHO se non governi il tuo caos rischi solo di non sfruttare il tuo talento.
Vedi il profilo di Andrè Re: la mia scrivania è vuota
Andrè
25 Novembre 2015 - 10:54
 
Ciao Marco

non è solo questione di scrivania.. gli armadi con i vestiti.. i cassetti ... è come un vecchio video che pubblicò la dottoressa Mara dove si doveva individuare quanti passaggi di palla si facevano dei ragazzi in maglietta bianca e quasi nessuno notò uno travestito da gorilla passare ... ecco se abitui la tua mente all'ordine non noterai i particolari .. se abitui la tua mente all'ordine non riuscirai a vivere le emozioni esterne alla tua abitudine
Vedi il profilo di Marco Re: Re: la mia scrivania è vuota
Marco
25 Novembre 2015 - 17:13
 
Ciao Andrè

non sono sicuro .. ma quando hai una vita ordinata, la differenza la noti subito ... quando vivi nel caos .. non è così facile.

Tu ti affideresti ad un commercialista che ha la scrivania piena di documenti di centinaia di clienti diversi? Io no, anche se questo studio dimostrerebbe che si tratta di un vero genio :)

Vorrei solo far notare che il parallelismo fra due eventi completamente diversi fra di loro è uno dei cavalli di battaglia di religioni come il Pastafarianesimo, dove hanno correlato che la diminuzione dei pirati e inversamente proporzionale all'aumento della temperatura terrestre

https://it.wikipedia.org/wiki/Pastafarianesimo

Se vuoi trovare una correlazione in due eventi, i dati per farla li trovi sempre ;)
Vedi il profilo di Andrè Re: Re: Re: la mia scrivania è vuota
Andrè
25 Novembre 2015 - 17:44
 
Ciao Marco

no guarda io non faccio nessuna relazione tra QI e disordine .. la dottoressa ha chiesto chi era disordinato e io lo sono... poi naturalmente ho una mia visione delle cose... un mio professore di Filosofia era talmente ordinato che la sua biblioteca era non solo per autore e/o argomenti ma anche grandezza del libro ,non un appunto fuori posto ... niente di niente e secondo il mio modesto parere era un genio .Comunque io nell'ordine non mi trovo bene .ma non per questo il mio QI è alto .. anzi .. Ah non sono mai entrato in un ufficio di commercialista.. purtroppo quei 4 soldi che prendo di stipendio non hanno bisogno (scherzo naturalmente)
Vedi il profilo di Simona76 Ahahahah
Simona76
26 Novembre 2015 - 06:22
 
Quindi dovrei essere un genio eccelso... Naaa conosco persone ordinatissime (ma non a livello paranoico) che brillano in intelligenza e acutezza, un esempio ne è un mio ex compagno di classe... Aprivi i suoi quaderni e ti illuminavi di immenso per quanto erano perfetti, insegna all'università ed e' a mio parere un gran bel cervellone.... Al contrario non credo proprio di aver mai partorito idee geniali o di aver mai brillato per qualche trovata... Do ragione a Giovanni sui troppo ordinati... Sono fobici, l'ordine e' bello mi infonde sicurezza... Il disordine di una persona mi fa un po' tenerezza.... Mal comune mezzo gaudio... 😂😂
Vedi il profilo di lady oscar oibo
lady oscar
26 Novembre 2015 - 11:55
 
Cassetti divisi in scompartimenti: Canottiere, calze, completini divisi per colore, magliette leggere, medie, pesanti... Piano lavoro con una cosa x volta. E' così bello avere tutto in ordine... Almeno quello che possiamo controllare. Il resto nella vita nn dipende sempre da noi...



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
14/12/2017 - "70 anni di Costituzione Repubblicana"
14/12/2017 - Santa Marta, concerto di Natale
14/12/2017 - “Silent night” alla chiesa Maria Ausiliatrice
14/12/2017 - Marchionini da Gentiloni per i fondi bando Periferie
13/12/2017 - I parchi sostengono le imprese colpite dal sisma
Verbania - PsicoNews
20/09/2017 - PsicoNews: Giornata mondiale dell’Alzheimer 2017
16/08/2017 - PsicoNews: Giochi da spiaggia (3° parte)
09/08/2017 - PsicoNews: Giochi da spiaggia 2017 (II parte)
02/08/2017 - PsicoNews: “Giochi da Spiaggia” 2017
26/07/2017 - PsicoNews: Una generazione di nonnoni
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti