Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Giornata Mondiale lotta all'Omofobia

Proprio per la Giornata Mondiale il prossimo venerdì 17 maggio si terrà “A cena contro l'omofobia”, un incontro solidale tra tutti coloro che sostengono la necessità di contrastare l'omofobia.
Verbania
Giornata Mondiale lotta all'Omofobia
Comunicato Arcigay Nuovi Colori Verbania:

Cena solidale per rispondere a chi ancora oggi dissemina pregiudizi e odio nei nostri confronti

Il 17 maggio 1990 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha cancellato l’omosessualità dalla lista delle malattie mentali e il Parlamento Europeo ha istituito il 17 maggio di ogni anno la Giornata Mondiale per la lotta all’omofobia, condannando “con forza ogni discriminazione fondata sull'orientamento sessuale” e chiedendo “agli Stati membri di assicurare che le persone GLBT vengano protette da discorsi omofobici intrisi d'odio e da atti di violenza omofobici e di garantire che i partner dello stesso sesso godano del rispetto, della dignità e della protezione riconosciuti al resto della società.” L'Italia non ha ancora una legge di contrasto all'omofobia.

Invitano alla partecipazione tutte e tutti coloro desiderano sostenere la comune lotta al pregiudizio nei confronti di lesbiche, gay bisex e trans. La cena si terrà alle ore 20:30 presso il Ristorante Pizzeria Lago Maggiore di Verbania Intra. (info e prenotazioni 329/3377638). All'omofobia delle Istituzioni e delle persone dobbiamo rispondere con la partecipazione di tante e tanti cittadini che credono ad un valore fondamentale: tutti nasciamo liberi ed eguali in dignità e diritti, nessuna persona e nessun amore può essere discriminato.


“La nostra provincia non è immune all'omofobia” dichiara Marco Coppola, Presidente di Arcigay Nuovi Colori, e continua “ancora troppe lesbiche e gay subiscono quotidianamente discriminazioni a causa del loro orientamento sessuale: dagli episodi di bullismo , alla violenza verbale, ma anche attraverso l'indifferenza e l'esclusione; e questo produce profondo disagio e quella costrizione a nascondersi. Tutti noi siamo responsabili del clima sociale in cui viviamo”

“Solo quest'anno abbiamo assistito a casi molto gravi di omofobia” dichiara il Presidente “da una giovane picchiata perchè lesbica dai genitori ad un ragazzo vittima di bullismo omofobico”
e "a questo si aggiungono i progetti educativi patrocinati dalle Istituzioni locali che promuovono il pregiudizio nei nostri confronti al posto di contrastare l'omofobia"

Arcigay ha lanciato la campagna sociale “ALCUNE PERSONE SONO GAY/LESBICHE/TRANS. FATTENE UNA RAGIONE” tradotta dall'omologa campagna inglese.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
30/03/2017 - SS34: Video dei lavori alla frana
30/03/2017 - Sciopero mense scolastiche
30/03/2017 - Quarta edizione della "Pica da Legn”
30/03/2017 - I Quattrogatti con "Taxi a due piazze"
29/03/2017 - Manutenzione: risposte tempestive da parte del comune di Verbania
Verbania - Cronaca
29/03/2017 - Senso Unico per lavori pista ciclo-pedonale Suna-Fondotoce
28/03/2017 - Uova di Pasqua Solidali
28/03/2017 - Messa delle Forza dell'Ordine
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti