Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Eventi

Doppio concerto live ad Arona

Il 21 maggio 2013 alle ore 22.00, presso il locale aronese L’Esattoria, inizia una rassegna che porta sul Lago Maggiore autori contemporanei quali Paolo Saporiti, Marco Parente, Xabier Iriondo e Gionata Mirai
Fuori Provincia
Doppio concerto live ad Arona
In controtendenza con il fenomeno dei tributi e delle cover band, L’Esattoria, locale aronese in via Paleocapa 21, dà spazio a un doppio concerto che vedrà tornare nella città che lo ha visto crescere Paolo Saporiti, cantautore classe ’73, accompagnato da Marco Parente, noto anche per le sue collaborazioni con i CSI, Carmen Consoli e i La Cruz.

L’appuntamento è per martedì 21 maggio alle ore 22. La serata inaugura una rassegna che vedrà il susseguirsi, nel prossimo mese di ottobre, di nomi importanti, autori che stanno cercando di mantenere alto e vivo il senso della musica in un Paese come il nostro che l’ha quasi completamente smarrito.

Invitati sul palco de ‘L’Esattoria’ si avvicenderanno musicisti quali Xabier Iriondo che, lanciando biglie e strusciando pennelli sulle sue chitarre preparate, compone musica e suite materiche, Gionata Mirai che riprende e rielabora la tradizione della dodici corde americana e di un finger-picking di matrice sempre anglosassone, Marco Parente cantautore con una forte sensibilità anglofona per la parola e per la melodia acustica e, infine, Paolo Saporiti, artista “crepuscolare” che ha fortemente voluto la rassegna e che la seguirà interamente.

“Torno ora ad Arona dopo tanto tempo - racconta Paolo - e mi piacerebbe farlo in compagnia di alcuni nuovi compagni di viaggio incontrati sui palchi negli ultimi anni. Non si parla di autori di successo nel senso dai più condiviso, si tratta invece di musicisti contemporanei, ragazzi e uomini che come me magari hanno amato i grandi della musica, come Tom Waits, Nick Drake, Joni Mitchell, Crosby, Stills, Nash & Young, i Grateful Dead o James Taylor, e che oggi propongono da solisti il proprio progetto creativo.

Sono persone che ho apprezzato per le scelte artistiche che hanno fatto e per la capacità di mantenere indelebile e sicuro il sogno, di fronte alle richieste di un mercato sempre più depresso e sconfitto, oltre che deprimente.”
La serata del 21 maggio sarà l’occasione per presentare gli ultimi lavori di Marco Parente e Paolo Saporiti, da “Suite Love” a “L’ultimo ricatto”.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
19/10/2017 - MilanoInside: PittaRosso Pink Parade
18/10/2017 - Amatori Verbania Rugby altra vittoria
18/10/2017 - Saitta: Psichiatria no licenziamenti e trasferimenti
17/10/2017 - Sanità piemontese seconda in Italia
16/10/2017 - Pallavolo Altiora inizio amaro
Fuori Provincia - Eventi
07/10/2017 - Famiglie al museo all'UniversiCà
05/10/2017 - Corso di cinema
29/09/2017 - Orta reloaded: Le EcoLogiche
29/09/2017 - Lakescapes: Gl’innamorati
27/09/2017 - Progetto di storia contemporanea 37° edizione
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti