Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Domodossola : Cronaca

Sopralluogo per ridimensionamento scolastico

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Provincia del VCO, riguardante il sopralluogo presso gli edifici scolastici di Domodossola, Liceo “Spezia” e l’ITCG “Einaudi”, alla luce della proposta di dimensionamento scolastico.
Domodossola
Sopralluogo per ridimensionamento scolastico
Nell’ambito della proposta di piano di dimensionamento scolastico per l’a.s. 2016/2017, sulla base dell’impegno espresso in occasione della conferenza di servizio svoltasi lo scorso 10 novembre al Tecnoparco e per quanto di competenza diretta dell’Ente Provincia, nella mattinata di venerdì 27 novembre si è svolto un duplice sopralluogo presso gli edifici che ospitano rispettivamente il Liceo “Spezia” e l’ITCG “Einaudi” di Domodossola, al fine di individuare in tempi brevi le modalità per effettuare lo spostamento in altra sede delle residue classi e dei laboratori che l’Istituto Tecnico ha ancora nello stabile di via Menotti, mettendo così tutta la struttura a disposizione del Liceo.

Nella proposta di dimensionamento scolastico, a Domodossola e riferita alla sola scuola secondaria di 2° grado, è infatti prevista l’unificazione dell’ITCG “Einaudi” – da tempo sottodimensionato rispetto ai parametri minimi richiesti dalla Regione Piemonte – all’Istituto di Istruzione Superiore “Marconi – Galletti”.

Al sopralluogo hanno preso parte il Presidente della Provincia del VCO Stefano Costa, il dirigente dell’Edilizia scolastica provinciale ing. Proverbio e la funzionaria arch. Furgeri, l’Assessore all’Istruzione della Città di Domodossola Salvatore Iacopino, il dirigente scolastico dell’IIS “Marconi-Galetti” e reggente dell’ITCG “Einaudi” Arcoraci e del Liceo “Spezia” Ragozza.

L’operazione per una nuova attribuzione degli spazi alle due scuole superiori che esisteranno a Domodossola dal 1° settembre 2016, vedrà una opportuna redistribuzione di classi all’interno dell’Istituto di Istruzione Superiore nelle due sedi di via Oliva e via Ceretti, ottimizzando l’uso delle strutture, prevedendo anche alcuni interventi di sistemazione.

In particolare lo spostamento dei laboratori avverrà tenendo conto delle esigenze delle due scuole, mantenendo il più possibile nelle sedi originarie impianti e attrezzature, per evitare inutili incrementi di costi per traslochi e duplicazioni di interventi negli spazi destinati allo svolgimento di attività laboratoriali.

Il Presidente Costa dichiara: “sono soddisfatto per la disponibilità al dialogo manifestata da tutte le parti in causa e dalla disponibilità manifestata dai due dirigenti scolastici a collaborare per raggiungere un obiettivo importante nell’interesse unico di un miglioramento dell’attività didattica”.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Domodossola
25/03/2017 - Concerto Associazione Confetture Musicali
16/03/2017 - “Rassegna Architettura Arco Alpino”
08/03/2017 - Successo per "La lingua segreta delle donne”
06/03/2017 - SSD Insubrika vince il "MegaStaffettone"
01/03/2017 - I Nomadi festeggiano i 19 anni Cantante della Solidarietà
Domodossola - Cronaca
07/02/2017 - Sequestrati 350 orologi di grande valore al confine
04/02/2017 - Superstrada e lo svicolo killer
20/01/2017 - Giornata di orientamento universitario
19/12/2016 - StudentChef vince giovane di Arizzano
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti