Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

CittadiniconVoi: il Commissario ascolti anche noi

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della lista civica "CittadiniconVoi", che lamenta la mancata convocazione della loro lista, da parte del Commissario Prefettizio, tra tutte le forze politiche ascoltate.
Verbania
CittadiniconVoi: il Commissario ascolti anche noi
L’ onda lunga del “disastro amministrativo targato Zacchera” comincia ad evidenziarsi senza equivoci. Il Commissario Prefettizio convoca le forze politiche della città escludendo le liste civiche, secondo una visione della politica italiana che continua ad essere solo ed unicamente partitica: Stato e partiti, non stato e polis.

Quattro anni di scelte unilaterali caratterizzate dal “non ascolto” continuano nella decretata sparizione dalla polis verbanese di una componente individuata dalla popolazione come nuova e non legata ad interessi di sorta ?

Per quanto riguarda la nostra lista “Cittadiniconvoi” vorremmo ricordare al signor Commissario che rappresentiamo quasi il 10% della popolazione votante, abbiamo gestito un sito che è stato la voce delle persone libere della città e attraverso il quale abbiamo comunicato suggerimenti e idee e segnalato innumerevoli situazioni a favore della città, abbiamo avanzato proposte per la nostra comunità (Parco Fluviale, piazza Mercato/ex Camera del Lavoro, recupero dell’ex teatro Sociale di Pallanza, parco Valgrande), abbiamo condizionato scelte vitali (area Besozzi Benioli), abbiamo vissuto da interlocutori “competitivi” e competenti la nostra attività di minoranza.

Riteniamo che un Commissario Prefettizio, nella logica democratica, debba ascoltare tutti coloro che sono stati testimoni di quattro anno di vita amministrativa.

Lista civica “cittadiniconVoi”



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Maria Grazia Reami Ottolini Parità di trattamento
Maria Grazia Reami Ottolini
19 Maggio 2013 - 08:50
 
Io credo che il dieci per cento di rappresentanza citato sia in questi anni aumentato a dismisura con quello che si è visto e che ancora purtroppo si vedrà come onda lunga dell' amministrazione passata; quindi la scelta di non voler parlare con i rappresentanti di 'Cittadini con Voi' è incomprensibile se non pensando che il signor Commissario non si sia reso conto di aver trascurato, offeso e mortificato un gran numero di Verbanesi con la 'V' maiuscola, non perché nome proprio, ma come maiuscola di rispetto.
Vedi il profilo di renato brignone errore notevole
renato brignone
19 Maggio 2013 - 09:30
 
Una assurdità non cercare il dialogo con una fetta importante di cittadini organizzati che hanno una visione ci Città. volente o nolente il Commissario farà scelte in sostituzione alla politica , ma che dovranno comunque essere in favore dei cittadini: non ascoltare le liste civiche è un errore e una mancanza di rispetto.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
27/05/2017 - StraVerbania 2017
27/05/2017 - BellaZia: La Calamarata con Crema di Patate e Pecorino
27/05/2017 - Consiglio di Stato accoglie ricorso su porto Palatucci
26/05/2017 - Presentazione biografia "Arturo Martini, la vita in figure"
26/05/2017 - Un drone per il Soccorso
Verbania - Politica
25/05/2017 - Palio Remiero, patrimonio di tutti
22/05/2017 - Interpellanza su Villa Giulia
18/05/2017 - Forza Italia Berlusconi su Acqua Novara VCO
17/05/2017 - Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti