Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Aprile 2013 saldo positivo per le imprese Vco

89 le nuove imprese nate nel Verbano Cusio Ossola nel mese di aprile: a fronte di 58 imprese che hanno cessato l’attività nello stesso mese: il saldo, positivo, è di +31 unità.
Verbania
Aprile 2013 saldo positivo per le imprese Vco
Lo stock delle imprese registrate in provincia è pari a 13.693 unità, oltre 170 in meno rispetto al 2012. Segno più per il comparto turistico e le società di capitali, che aumentano il numero di imprese registrate (+25 rispetto al 2012).

La performance provinciale, che registra saldi positivi tra iscritte e cessate nel mese di aprile, risulta in linea con l’andamento nazionale e regionale.
Nel mese di aprile il saldo è positivo per tutte le forme giuridiche, lo stock registrato per le imprese individuali è però in flessione rispetto al 2012 (-162 unità) ed è pari a 7.857 imprese, il 57% del totale.

Le piccole imprese continuano a rappresentare il segmento più importante del nostro tessuto imprenditoriale. In flessione anche le società di persona (-51 in v.a.). In totale sono 3.323 imprese.

Si conferma il peso percentuale dei tre maggiori comparti, commercio edile e manifatturiero, sul totale delle imprese registrate nella nostra provincia: il 24,4% delle imprese del VCO appartiene al settore del commercio, segue il comparto delle costruzioni (18,6% del totale, con 2.551 unità) e le attività manifatturiere (12,5%, in valore assoluto 1.708 unità).

Rispetto ad aprile 2012 si conferma la crescita del comparto turistico e delle attività immobiliari.
Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, calano di oltre 40 unità le imprese del commercio, che resta il settore più rappresentativo delle imprese in provincia con 3.336 imprese.
Criticità si continuano a registrare nel comparto manifatturiero e nel settore edile: -30 imprese per il settore industriale e -85 unità per le costruzioni.

Rispetto ad aprile 2009, lo stock delle imprese registrate è diminuito di oltre 250 unità. In particolare variazioni di stock negative per il comparto manifatturiero (-134 imprese), edile (-199 imprese) e del commercio (-35 attività). Saldi positivi per alloggi e ristorazione, che hanno incrementato il loro numero di un centinaio di unità.
Il saldo tra iscritte e cessate nel mese di aprile 2009 registrava +37 imprese.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
20/10/2017 - La Settimana del Pianeta Terra
20/10/2017 - 8° Concorso Nazionale Corale Polifonico del Lago Maggiore
19/10/2017 - Ritrovamento dispersi al Devero grazie all'APP
19/10/2017 - "Come vivere 100 anni"
19/10/2017 - "Nuovo Mondo" al Museo del Paesaggio
Verbania - Cronaca
18/10/2017 - Il Polo del Riuso di Verbania
18/10/2017 - Successo per il Gran Gala del Cuore
17/10/2017 - Carabinieri: controlli intensi nel weekend
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti