Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Una Verbania Possibile interpellanza su patrocini

Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una interpellanza e una interrogazione a risposta scritta, del gruppo consiliare Una Verbania Possibile, riguardante la concessione di alcuni patrocini per recenti eventi.
Verbania
Una Verbania Possibile interpellanza su patrocini
Il progetto "Una Verbania Possibile", che in consiglio è rappresentata da Carlo Bava (Cittadini con Voi) e Renato Brignone (Sinistra & Ambiente) , chiede all'Amministrazione di rispondere a due quesiti, sia una risposta in Consiglio Comunale che una risposta scritta.
Immagine 2
Immagine 3



11 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di cesare 1Eventi gratuiti
cesare
28 Dicembre 2015 - 21:07
 
Perchè si organizzano eventi costosi completamente gratuiti ? Il Comune ha soldi da sperperare ?
Organizzare eventi , dandoli in gestione a terzi o ai soliti noti con il totale pagamento dei costi a carico del comune non mi pare una buona idea.
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Sperpero o vocazione?
Claudio Ramoni
2 Gennaio 2016 - 14:08
 
A quanto leggo questa manifestazione è alla quarta edizione, quindi dal 2012, passando attraverso la disastrosa amministrazione Zacchera e il conseguente commissariamento, non mi sembra di ricordare alcuna precedente critica in merito a spese e sperperi. Non conosco Trentini e Casorati mi pare però di capire siano competenti del settore anche se ben poco noti ai molti, inoltre l'associazione E20VB (da poco nata) vi entra solo quest'anno, la conosco poco ma so che ne fan parte professionisti locali dell'intrattenimento... definirli "i soliti noti" mi pare pretestuoso. Mantenere l'attuale organizzazione di un evento che riscuote ogni anno di più interesse e seguito non mi pare proprio una cattiva idea soprattutto, e su questo penso si sia tutti (o quasi) d'accordo, se l'obiettivo di questa città sia il raggiungimento di una vocazione turistica, culturale e sportiva.
Vedi il profilo di renato brignone 1Cosa c'é di difficile da capire?
renato brignone
2 Gennaio 2016 - 16:06
 
A parte che almeno dal 2007 (se non erro) si fanno a VB capodanno in piazza, il tema non é bello o brutto, costoso o economico, ma é la trasparenza... Perché tizio e non caio, quali credenziali, quale progetto. Se ci fosse un sistema trasparente si potrebbe scegliere offerte diverse, paragonarle... Così c'é qualcuno che é più "fortunato" di altri. Questo a mio avviso non é un modo di agire corretto, quindi chiedo lumi. Cosa disturba in ciò ?
Vedi il profilo di cesare Comitati di serie A e B
cesare
2 Gennaio 2016 - 18:55
 
Sig. Ramoni . la giunta Zacchera nel 2010 organizzo la stessa manifestazione , con la medesima buona partecipazione di cittadini ,a costo 5.000 Euro ,e venne criticata con interpellanze per l'eccessivo onere ,che risultò di molto inferiore . Giudico eccessivo il costo di 18.000 euro ,praticamente 18 euro per partecipante .
Personalmente ho sempre prestato opera di volontariato , con piacere, per organizzare simili manifestazioni e tutto nasceva dallo spirito di gruppo e tanto lavoro da fare , dalla raccolta di fondi tramite sponsorizzazioni sul libretto pubblicitario dell'evento e qualche contributo privato . Le manifestazioni riuscivano con un buon risultato anche se il contributo del Comune andava richiesto ,quasi elemosinato , ed era di 200/300 euro al massimo , oltre la disponibilità della struttura del palco . Ora , dopo aver preso atto che il comune ha dato 16/18.000 , per questa manifestazione ad una neonata associazione , personalmente ho deciso di pensionarmi dal volontario .
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Giro la domanda
Claudio Ramoni
3 Gennaio 2016 - 12:52
 
A parte che il mio commento si riferiva all'oggetto delle due interpellanze prodotte ovvero l'evento Pedalate Azzurre e non al Capodanno in Piazza, ma tant'è, comprendo lo scopo.Premesso che ufficialmente risulta una spesa di 16 e non 18.000 € (meglio precisare, qui si contestano anche l'euro), la differenza con la manifestazione di Zacchera (e precedenti a quanto pare, questo non lo ricordo bene) credo sia proprio nella sua "buona riuscita" che mi permetto di contestare (e mi riferisco solo a queste, quello che lei ha fatto non lo conosco), sicuramente anni luce lontana dalle ultime due, qualitativamente e quantitativamente; e infatti mi conferma che ne fece solo una, nel 2010, senza repliche, e un motivo ci sarà, vediamo probabilmente quale. Forse, rispetto al passato, per il tipo di organizzazione che hanno messo a disposizione competenza e professionalità al di là di una neonata denominazione che nessuno conosce ma che derivano da alcuni decenni di attività nel settore, che inevitabilmente hanno un costo maggiore perchè diverse da quelle che possono essere offerte da un'associazione composta di volontari (pur sempre da rispettare ed elogiare, ne ho fatto parte in passato) il cui operato ha avuto un indubbio riscontro, infatti se era presente avrà potuto constatare come l'intera piazza fosse gremita di persone di tutte le età comprese famiglie con bambini che si sono molto divertiti lasciando trasparire grande soddisfazione. Penso che la differenza tra una buona riuscita e un'ottima riuscita sia dovuta a questa ragione e non credo centri nulla con l'essere più fortunato. Oltre che al supporto fattivo di un'amministrazione coerente con l'obiettivo da sempre annunciato di sostenere turismo, cultura, spettacolo e divertimento (scusate sono ridondante ma sempre qui si va a parare), evidentemente a lei (suo tempo) qualcuno ha fatto mancare questo supporto.
Vedi il profilo di cesare 31.12.2010
cesare
3 Gennaio 2016 - 14:34
 
Come è facile osservare anche la manifestazione 2010 ebbe una "buona riuscita" a costo zero.
Preciso che l'associazione di volontari ,con i fondi raccolti dai privati, ha sempre pagato musicanti e/o intrattenitori.
Il supporto economico che qualcuno ha fatto mancare si riferisce dal periodo 2010 al periodo 2015, quindi la mia critica vale per l'Amministrazione precedente e per l'attuale . Come ha già evidenziato il Sig. Brignone il capodanno in piazza si è sempre fatto ,dal 2007 .
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Problema con più Amministrazioni?
Claudio Ramoni
3 Gennaio 2016 - 21:20
 
Orbene, molto evidentemente è un problema solo suo.
Cordiali saluti
Vedi il profilo di renato brignone 1il problema è di chi se lo pone
renato brignone
4 Gennaio 2016 - 10:25
 
la correttezza e la trasparenza sono un problema di tutti... ma lo percepiscono solo coloro che se lo pongono... Normalmente non sono le tifoserie :-)
Vedi il profilo di Claudio Ramoni Ci volevano
Claudio Ramoni
7 Gennaio 2016 - 00:07
 
Come sempre fuori tema, ma tant'è, questa è la linea dell'opposizione a prescindere e a ogni costo. Fortunatamente non tutta, anzi minima (peraltro del tutto priva delle tifoserie, ce ne dispiace). In effetti a Verbania mancava una nuova classe di politicanti percettivi per illuminarci tutti su correttezza e trasparenza... come diceva Totò "a mi faccia il piacere!"
Vedi il profilo di cesare Linea della maggioranza?
cesare
7 Gennaio 2016 - 09:34
 
Forse la trasparenza è la linea della maggioranza ? per favore ...
Vedi il profilo di zoncar 1Eventi costosi per la comunità..solo a verbania
zoncar
9 Gennaio 2016 - 12:54
 
Sono d'accordo con Cesare: perchè questi eventi non si fanno con il biglietto? come accade ovunque (e sono fatti anche meglio e con più successo). I miei figli sono venuti via dal capodanno di Verbania ed andati ad una mega festa ad Ornavasso nel palazzetto dove hanno pagato il biglietto eppure era pieno di gente e mi hanno detto che il livello era molto superiore. Perchè a Verbania bisogna spendere i soldi pubblici? Anche per la maratona la stessa cosa: un sacco di soldi per far correre delle persone che a loro volta pagano tantissio per iscriversi... C'è qualcosa che non funziona mi pare, soprattutto in tempi di crisi come questi.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
20/09/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Intra
20/09/2017 - PsicoNews: Giornata mondiale dell’Alzheimer 2017
19/09/2017 - Riprende l'Attività Università del Ben Essere
19/09/2017 - Consiglio Provinciale
19/09/2017 - Offerte di lavoro del 19/09/2017
Verbania - Politica
18/09/2017 - La Provincia per il Territorio: Province, si alle dimissioni
18/09/2017 - Albertella e Porini: Province, dimissioni di massa
18/09/2017 - Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti