Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Pallavolo Altiora e il suo Settore Giovanile

Un primo bilancio al giro di boa dell’anno solare. 5 campionati in corso partendo dall’Under 12 fino all’Under 19.
Verbania
Pallavolo Altiora e il suo Settore Giovanile
Seguendo la linea dettata da chi per primo ha creduto nella “mission” Altiora di puntare sui propri giovani, il mitico prof. Lorenzo De Felici, Pallavolo Altiora inizia il 2016 con ben cinque gruppi giovanili impegnati nei relativi Campionati per un complessivo di 10 squadre sottorete.

U 12: iniziamo dai più piccoli di casa Altiora che hanno disputato per ora una sola giornata di Campionato, organizzato con il modulo di gioco del 3 contro 3 dalla Federvolley No e Vco e di sola estensione Territoriale (7 squadre nel girone B di cui 3 Altiora e 6 nel girone vercellese/alessandrino).
Tre le squadre al via con due gruppi al limite d’età ed uno sperimentale tutto Under 11 alla sua primissima esperienza agonistica; per ora Altiora E in testa insieme al Volley Novara Verde, 4° Altiora F e 7° Altiora G.
Il prossimi impegno dei baby di Calcaterra è fissato per sabato pomeriggio 16 gennaio nell’inedita sede di gioco di Varallo Sesia (VC).

U 13: anche l’Under 13 (in campo in 3 contro 3) ha disputato una sola giornata di gare, con un percorso successivo più complesso rispetto all’Under 12. Dopo la prima fase Territoriale in corso, ci sarà la Finale Regionale a 24 (a cui l’anno scorso Altiora ha presenziato classificandosi al 17° posto finale) e la prestigiosa Finale Nazionale. Con organizzazione della Federvolley No e Vco, le quattro squadre Altiora (un’Under 13, due prevalentemente Under 12 ed una giovanissima tutta Under 11), figurano per ora al 2°, 3°, 6° e 7° posto del girone A a 7 squadre, mentre il B comprende club del trittico provinciale Biella/Vercelli/Alessandria.
L’obiettivo dei ragazzi di Calcaterra è di accedere con il maggior numero di squadre alla Fase 2 che anticiperà poi l’accesso alla Finale Regionale 2016.
Il prossimo impegno dei quattro teams Under 13 è fissato per sabato mattina 9 gennaio con un concentramento novarese organizzato alla palestra “Fornara” dal Volley Novara.

U 15: passando alla pallavolo dei più grandi, ecco il gruppo di raccordo tra il gioco 3 contro 3 e il modulo di gioco tradizionale del 6 contro 6.
Si è conclusa la prima fase per le 22 squadre piemontesi iscritte alla categoria ed iniziano i giorni di merito per ridurre i club iscritti dapprima a 16 (2° fase Silver), poi a 8 (3° fase Top) per arrivare alla Final Four Regionale.
Altiora accede alla fase Silver con una buona classifica di prima fase (seconda nel girone A dietro al Volley Novara); il rango permette ai ragazzi di Calcaterra di fare un pensierino a questa fase con l’obiettivo di entrare prime quattro del girone F e quindi nelle best 16 piemontesi.
Bisognerà vedere cosa ne pensano nell’ordine Villanova Mondovì, Santhià, Borgofranco, Ciriè e Collegno che i verbanesi incontreranno nell’ordine con tre match in casa e due fuori.
Il via domenica mattina 10 gennaio (inizio ore 11.00) con la partita interna Altiora/Villanova Mondovì.

U 17: anche la formazione Under 17 attende l’inizio della fase Silver uscendo da una prima parte di stagione complicata soprattutto dall’età media del gruppo (un solo atleta al limite d’età, il resto tutto Under 16 e 15).
Il team di Alberto Franzini ha chiuso al terzo posto il girone C di prima fase dietro Vercelli e Occhieppese; pertanto nel riordino di fase Silver delle 28 partecipanti, ai verbanesi tocca un girone non facile con due incontri esterni (Lasalliano To e Acqui Terme) ed uno interno (Aosta). Per arrivare alle best 16 piemontesi (fase Top) occorrerà arrivare prima o seconda oppure tra le due migliori terze.
L’incontro di esordio è fissato per domenica 24 gennaio alle 17.00 a Torino contro il Lasalliano.

U 19: i più grandi dello scacchiere giovanile di casa Altiora hanno il compito più difficile tra tutte le squadre pronte per la seconda fase.
Dopo il quarto posto nel girone B di prima fase (dietro Novara, Santhià e Parella TO), i boys di Franzini affronteranno il girone 2 di fase Gold insieme a Novara, Novi Ligure, Acqui Terme, Lasalliano e San Mauro Torinese. L’obiettivo è di entrare nelle quattro di seconda fase per centrare l’accesso al tabellone finale regionale ad 8, anticamera della Final Four.

Immagine 1
Immagine 2



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
19/01/2017 - Fabbricati rurali, online l’elenco degli immobili da regolarizzare
19/01/2017 - “Sci Alpinismo Extra Europeo"
19/01/2017 - "Conti in tasca alle Banche!"
19/01/2017 - Incontri sulle vicende dei monti verbanesi nelle guerre
19/01/2017 - Un aiuto per Omar
Verbania - Sport
18/01/2017 - Assemblea Congressuale Auser Verbania
16/01/2017 - Road To Foro: vince Maddalena
16/01/2017 - Altea Altiora bella vittoria
15/01/2017 - Il Verbania perde con la capolista
15/01/2017 - Paffoni altra vittoria
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti