Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Politica

In Regione la delegazione sindacale delle Province

Si è svolto ieri 4 giugno 2013 a Torino, presso Palazzo Lascaris, l'incontro tra il Presidente del Consiglio regionale, i capigruppo e i sindacati, in cui si è parlato del futuro delle Province.
Fuori Provincia
In Regione la delegazione sindacale delle Province
“L’Ufficio di presidenza dell’Assemblea regionale e i capigruppo predisporranno a breve un ordine del giorno per invitare il governo a far sì che il trasferimento di funzioni, servizi e personale delle Province piemontesi venga gestito in modo responsabile e il più possibile indolore sia per il personale che vi opera sia per i cittadini che usufruiscono dei servizi da esse assicurati”.

Lo ha annunciato ieri il presidente del Consiglio regionale Valerio Cattaneo al termine dell’incontro con una delegazione di rappresentanti sindacali delle Province piemontesi.

Ricevuti a Palazzo Lascaris dal presidente Cattaneo e dai vicepresidenti dell’Assemblea Fabrizio Comba e Roberto Placido alla presenza dell’assessore regionale agli Enti locali Riccardo Molinari e del presidente dell’Unione delle Province Piemontesi Massimo Nobili, i sindacati hanno lamentato il momento di grave difficoltà in cui le Province si trovano a operare.

La situazione di indeterminatezza istituzionale - con la possibile soppressione delle Province dal 1° gennaio prossimo - la riduzione delle risorse correnti e le difficoltà della Regione a pagare le somme dovute relative alle funzioni delegate e dall’accumulo dei ritardi nei pagamenti hanno innescato una miscela esplosiva che sta di fatto mettendo in ginocchio le Province.

La prossima settimana, ha annunciato l’assessore Molinari, prenderà il via un tavolo di lavoro, cui parteciperà anche l’assessore al Bilancio Gilberto Pichetto, per capire come andare verso il superamento delle Province salvaguardando servizi, professionalità e personale.

All’incontro erano presenti i consiglieri Roberto Tentoni, Rosanna Valle (Progett’Azione), Aldo Reschigna, Gianna Pentenero, Angela Motta, Nino Boeti, Gianni Oliva, Davide Gariglio (Pd), Giovanni Negro (Udc) Eleonora Artesio (Fds), Monica Cerutti (Sel), Fabrizio Biolè (Misto) e Davide Bono (M5S).
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
27/03/2017 - Giovane verbanese diplomata Scuola Internazionale di cucina
27/03/2017 - Insubika Nuoto al Trofeo Senago Nuoto
26/03/2017 - Gelato World Tour: dal VCO alla Finale Mondiale
26/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta 3-1
26/03/2017 - Fondi europei: Il GAL Laghi e Monti a Bruxelles
Fuori Provincia - Politica
22/03/2017 - Piemonte esce dal Piano di rientro debito sanitario
06/03/2017 - Per le vittime di violenza nasce il "Codice Rosa"
06/02/2017 - Banda Ultra Larga: il punto e novità ANCI
04/02/2017 - "Province, emergenza bilanci"
24/01/2017 - Alberto Avetta nuovo Presidente ANCI Piemonte
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti