Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Troppi dépliant?

Riceviamo una mail da un lettore del blog, che lamenta l'invasione di dépliant pubblicitari.
Verbania
Troppi dépliant?
La ricezione dei dépliant pubblicitari dei vari centri commerciali è ormai abitudine consueta, il lettore lamenta il mancato rispetto delle cosiddette cassette condominiali, predisposte per accogliere tutti i dépliant, che sarebbero invece distribuiti regolarmente nelle singole cassette delle lettere.

Si chiede se esistono delle regole, per tale distribuzione, e chi è preposto a farle rispettare.

Forse un piccolo problema, che tuttavia ripetuto quotidianamente o quasi, può diventare fastidioso.



16 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Suggerimento
Hans Axel Von Fersen
12 Gennaio 2016 - 13:31
 
Permettere solo la distribuzione dei volantini il sabato e o domenica e vietarli negli altri giorni. I volantini sarebbero ugualmente distribuiti (magari solo da personale autoctono che vogliono arrotondare) e avremmo l'impegno di liberare la buca solamente 1 2 giorni a settimana
Vedi il profilo di Giovanni% Insofferenti
Giovanni%
12 Gennaio 2016 - 16:17
 
È solo il lamento di gente insofferente che si lamenta per ogni piccola cosa.
Vedi il profilo di Maurilio Posta o volantinaggio?
Maurilio
12 Gennaio 2016 - 16:18
 
Se il volantino è spedito da Poste Italiane, o altra azienda autorizzata, DEVE essere messo nella cassetta postale, perchè è considerata corrispondenza a tutti gli effetti. Questo lo si verifica se è presente nella stampa un francobollo virtuale, o altra indicazione sulla spedizione.
Sul sito di Poste Italiane si dovrebbe trovare, una volta c'era, la carta dei servizi di Poste Italiane, che spiega queste cose.

In caso contrario, PUO' essere lasciata nella buca per i volantini, ma non credo che ci sia un regolamento preciso per questo. Forse alcuni comuni hanno dei regolamenti.

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di lupusinfabula ma dai
lupusinfabula
12 Gennaio 2016 - 17:01
 
Ma dai. almeno sappiamo quali sono le offerte e possiamo confrontare i prezzi! Poi, perchi come me ha camino e stufa a legna un pezzo di carta serve sempre.
Vedi il profilo di Kiryienka pakistani
Kiryienka
12 Gennaio 2016 - 22:37
 
piuttosto domandiamoci se tuti quei pakistani ,o giu' di li',che distribuiscono, sono in regola ono,e se vanno ad alimentare tutte quelle ''paraattivita' '' sulle quali si chiude un occhio,per la quiete sociale......tipo i venditori di fiori scassam....a a tutte le ore..
Vedi il profilo di paolino aaah ecco
paolino
13 Gennaio 2016 - 09:22
 
quindi il problema non è lo spreco assurdo di carta,l'intasamento delle buche delle lettere,una forma completamente anacronistica di pubblicità (nel 2016).... il problema sono "i pakistani o giù di lì". la piaga dei pakistani o giù di lì,il nuovo flagello di Verbania.
Vedi il profilo di livio cassette pulite..
livio
13 Gennaio 2016 - 10:13
 
Indubbiamente non è un bel spettacolo vedere"ciondolare" depliant dalle buche delle lettere anche perchè i destinatari molte volte non li prendono lasciandolo lì per giorni fin tanto che ripassa un'altro "distributore" e la cassetta si gonfia e così via,ma vi ricordate cosa succede sotto le elezioni...."santini" a iosa cassette intasate strade ricoperte da depliant gettati..io non ho il camino come Lupus(beato lui...) ma i depliant li ritiro e dopo un'occhiata li depongo nell'apposito contenitore.....sul fatto che i "distributori" siano in regola ho molti dubbi e perplessità...
Vedi il profilo di lupusinfabula Infatti
lupusinfabula
13 Gennaio 2016 - 13:38
 
Infatti leggo altrove che a Domodossola, a seguito di un contrllo effettuato dalla polizia sui distributori pakistani di dèpliants, sono stati individuate almeno due persone con problemi di giustizia (....notare come sono diventato morbido nelle definizion i!!) relativi alla loro presenza sul suolo italiano.
Vedi il profilo di Maurilio ...quindi?
Maurilio
13 Gennaio 2016 - 15:31
 
Premesso che il tema era un altro, cosa significa, in questo contesto la frase "sono stati individuate almeno due persone con problemi di giustizia,,,"?
Queste persone, mentre stavano consegnando i volantini, hanno rubato? Picchiato? Violentato? ...? O stavano facendo onestamente un lavoro di m...

Se solo per questo, a partire da Montecitorio e a Palazzo Madama per poi proseguire con le diverse istituzioni, è pieno di persone "con problemi con la giustizia"! :)

Almeno ci stanno provando a fare un lavoro onesto.

Se poi non erano in regola e si muovevano fuori dalle regole, come i regolamenti comunali in materia, il problema si sposta un po' più in alto, per chi lavorano?

Si potrebbero poi fare molte altre considerazioni per esempio sull'equilibrio tra domanda ed offerta di lavoro e molto altro ancora, ma mi astengo!
Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Ho letto
lupusinfabula
13 Gennaio 2016 - 16:24
 
Ho letto che uno era già stato espulso dall'Italia ma, come sempre avviene perchè le espulsioni così come strutturate in Italia non sono una cosa seria, era ancora qui, nel NOSTRO paese; un altro era pregiudicato, quindi vuol dire che in Italia aveva commesso già dei reati. Per quanto mi riguarda elementi più che sufficienti per imbarcarli sul primo aereo di linea per il loro paese.Ma evidentemente a Maurilio stanno bene tutti....
Vedi il profilo di Maurilio Re: Ho letto
Maurilio
13 Gennaio 2016 - 18:28
 
Caro lupusinfabula,
di me non hai capito niente! Me ne farò una ragione.

A me non stanno tutti bene, perchè il mio pensiero è molto semplice e lineare:
- Se sono clandestino, non ho diritto a stare in questo paese! Senza se e senza ma!
- Se sono un profugo, cioè arrivo da zone di guerra, disperazione ed altro, sarò accolto in base a quello che prevedono leggi o accordi tra paesi. Ovvio, che questo non mi autorizza ne a delinquere, ne a produrre reddito nascosto (in nero).
- Se sono in regola, cioè ho un permesso di soggiorno, mi comporterò come si comportano tutti gli altri cittadini, perchè a questo punto non c'è più differenza, pago le tasse e se sbaglio pago, come pagano (o non pagano) gli italiani.

Detto questo, nel mio intervento precedente, mi stavo chiedendo solo chi fosse il vero delinquente.

Se uso le poste o altri operatori autorizzati, mi costerà di più, ma avrò la garanzia, spero, è fatto secondo le regole, dall'assunzione del personale, passando alla sicurezza sul lavoro, er arrivare al completo pagamento delle tasse
.
Ma se io utilizzo altro personale o altre strutture che operano al di fuori delle regole, per esempio facendo lavorare personale "non in regola", io mi sto comportando da delinquente:

Siccome il volantinaggio è commissionato, almeno in buona parte, da aziende e negozi italiani, la situazione è un po' più complessa di come sembra!

Quindi, caro lupus, non confondiamo sempre le acque!

Quando faccio un intervento, posso anche non avere ragione, ma almeno provo a fare analisi un po' approfondita, nei miei limitatissimi limiti!

Altri, non so!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di Alessandra 1esagerazioni
Alessandra
13 Gennaio 2016 - 18:55
 
Non mi sembra un problema così grave! Ormai ci si lamenta per qualsiasi sciocchezza. Anche in questo caso il sig Maurilio commenta in modo pacato ed equilibrato.
Vedi il profilo di Giovanni% Re: esagerazioni
Giovanni%
13 Gennaio 2016 - 19:03
 
Ciao Alessandra
Benvenuta. Concordo con il tuo buon senso.
Vedi il profilo di lupusinfabula Ribadisco
lupusinfabula
13 Gennaio 2016 - 19:13
 
Ribadisco ciò che avevo detto nel mio primo intervento: apprezzo la distribuzione dei dèpliants informativi; quando li ho letti e consultati li uso come carta per camino o stufa. Non mi fa piacere invece che mi vengano recapitati da persone non in linea con il rispetto della legge, soprattutto se chi non rispetta le leggi è OSPITE sul nostro territorio. Se poi chi queste persone le ingaggia è anch'egli fuori regola si provveda anche nel suo caso: ma ad ognuno il suo. Chi è irregolare o chi delinque sul nostro territorio se ne deve andare ( leggasi deve essere cacciato sic et simpliciter con il primo mezzo in partenza), chi li ingagia facendo il furbo per avere mano d'opera a poco prezzo, vista anche la disoccupazione che abbiamo in Italia, deve essere persegutio in base alle leggi che regolamentano la materia. Tutto qui.
Vedi il profilo di Maurilio Giuro
Maurilio
13 Gennaio 2016 - 19:36
 
Giuro!!!

Non ho pagato Alessandra per questi complimenti!!

Oltretutto, usa il sig. mi fa sentire molto più importante di quello che sono!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di giuseppe vorrei chiarire.......
giuseppe
13 Gennaio 2016 - 23:29
 
Vedo che la segnalazione che ho fatto a Verbania Notizie ha creato un certo subbuglio, questo a causa dell'articolo sintetizzato dalla redazione. Io ho segnalato solo il fatto che nel mio condominio e in quello di molti altri verbanesi quasi tutti quei ragazzi che distribuiscono i dépliant ignorano la cassetta apposita dove depositare il materiale pubblicitario(la nostra è costata 180 euro), e riempiono invece le cassette x la posta personale , e non mi sembra ne una cosa bella da vedere, e ne rispettosa nei nostri confronti. Ma quello che dà più fastidio è il fatto che quei ragazzi si comportano cosi perché sono obbligati dai loro capi, e quindi non è colpa loro. Quindi voglio precisare al signor Giovanni che non è una lamentele di chi ha tempo da perdere ed è insofferente a qualsiasi cosa , e infine al signor Lupusinfabula rispondo che anche io uso un po' di quella carta x accendere la stufa. Comunque ringrazio tutti x la bella discussione.....



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
23/05/2017 - Il Festival Milanesiana “sbarca” al teatro Il Maggiore
23/05/2017 - A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati
23/05/2017 - Offerte di lavoro del 22/05/2017
23/05/2017 - Presentazione Centri Estivi Comunali
23/05/2017 - SS34: Senso unico alternato notturno
Verbania - Cronaca
22/05/2017 - Radiografie a domicilio
21/05/2017 - Arriva a Verbania CircOLIamo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti