Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Immovilli è incompatibile con l'incarico

E' quanto deciso stanotte all'interno di un acceso dibattito fra maggioranza e minoranza
Verbania
Immovilli è incompatibile con l'incarico
10 giorni: è questo il tempo nel quale Michael Immovilli dovrà fare la sua scelta: rinunciare alla carica di presidente della Victor Intra o alla poltrona di consigliere.

Tutto nasce dal fatto che la Victor Intra ha una causa pendente col comune per la gestione dei campi di calcio.

L'incompatibilità è stata votata dalla maggioranza in blocco, più Mirella Cristina, contro si è invece schierata tutta la minoranza: 17 a 10 il risultato finale.

Secondo alcuni ci sarebbe però altro sotto la ragione formale, vedremo nei prossimi giorni come si svilupperà la vicenda.




14 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renato brignone serviva un'incompatibile?
renato brignone
12 Gennaio 2016 - 13:13
 
eccolo!
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Quali sarebbero...
Hans Axel Von Fersen
12 Gennaio 2016 - 13:25
 
...gli altri incompatibili?
Vedi il profilo di cesare x Sig. Brignone
cesare
12 Gennaio 2016 - 13:59
 
Leggo su un blog locale " Nella riunione di maggioranza tenutasi giovedì sera è stato deciso che le conseguenze di una eventuale azione legale di Immovilli (ricorso al Tar) sono state argomento di dibattito in maggioranza,con i consiglieri che sono stati rassicurati sull'intervento del Comune (soldi nostri) a loro sostegno nel caso di una controversia legale. Con questa premessa il voto appare scontato"
Domanda x il Sig.Brignone : è corretto , x ottenere la maggioranza dei consensi, garantire l'intervento del Comune in caso di controversia legale ? Non era forse più corretto avere la certezza della legalità della scelta e non votare
x l'espulsione a prescindere , tanto paga pantalone ?.
Grazie per la cortese risposta ,che non mancherà !
Vedi il profilo di renato brignone 2 risposte
renato brignone
12 Gennaio 2016 - 14:09
 
Su chi siano gli altri incompatibili posso dire che formalmente parrebbe nessuno, se invece si fa una riflessione etica/di opportunità, qualche idea l'avrei, ma andrebbe argomentata. Diciamo che su questo aspetto la vedo un po' come la Minore che dei nomi li ha fatti.
Per quanto concerne le supposte garanzie di difesa dell'amministrazione, se fosse vero (ma voglio credere che l'info sia scorretta) non solo sarebbe una vera porcheria, ma credo non sia nemmeno una cosa fattibile. Temo che qualche consigliere si troverà a pagare in solido il suo "asservimento".
Vedi il profilo di Maurilio Ma è così difficile?
Maurilio
12 Gennaio 2016 - 15:04
 
Così, tanto per fare quattro chiacchiere tra amici, provo a vedere la cosa da un'altra questione.

Se io vado a 60 Km/h dove c'è il limite di 50, prendo una multa! Non si discute, lo dice la legge.
Poi la legge dice anche che si deve sottrarre il 5% (se non ricordo male), con un minino di 5 Km/h, per valutare la velocità "giuridica", cioè la velocità che farà da base di calcolo per verificare se sono effettivamente da multare, o per calcolare l'importo e/o gli eventuali punti della patente da decurtare.
Fin qui tutto semplice!
Se io ritengo che ci sia un errore, per esempio che l'autovelox non sia tarato, sta a me motivarlo ed eventualmente verificarlo presso un laboratorio autorizzato a fare queste verifiche. Ovviamente se io ho ragione paga l'ente che mi ha multato, se io ho torto, pago io!.

Tutto questo "pippone" per chiedere, ma è così difficile dire e verificare se Immovilli, ed eventuali altri consiglieri, siano o meno incompatibili con con l'incarico che ricoprono?

Se c'è una norma o una legge che dice che in determinati casi si è incompatibile, lo si è punto e basta!
Il consiglio comunale deve solo ratificare questo, cioè verificare che tutti i documenti presentati siano sufficienti per dimostrare o meno l'incompatibilità.

Chi vota contro, dovrebbe semplicemente mettere agli atti che le motivazioni oggettive.

Non ci può essere soggettività in questi casi, o si è o non si è incompatibili, punto e basta!

Poi ci sono ragioni di opportunità, ma questa è un'altra storia! Che nulla ha a che fare con la normativa e la legislazione

Come al solito, sono io che non capisco!

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di SINISTRO 1ADDIRITTURA....
SINISTRO
12 Gennaio 2016 - 15:18
 
Manco fosse il padrone di Mediaset! Poi fare le ore piccole per queste cosucce, dai....
Vedi il profilo di renato brignone così sarà
renato brignone
12 Gennaio 2016 - 15:20
 
Infatti è così. Solo che probabilmente qualcuno pensando che fosse un affare squisitamente tecnico ha verificato che così non è. Per questa ragione ci sarà un bel ricorso legale e qualcuno sarà chiamato a rispondere. Non è finita... chi pagherà? se ha Torto Immovilli (ma la giurisprudenza con grande evidenza dice che non ha torto) pagherà lui. Se ha ragione? Pare che chi ha votato per l'incompatibilità abbia ricevuto rassicurazioni che "ci penserà l'Amministrazione". Ti sembra normale Maurilio?
Vedi il profilo di Maurilio 1Re: così sarà
Maurilio
12 Gennaio 2016 - 16:01
 
Ciao Renato

La prima considerazione è: VOGLIO ANDARE A VIVERE IN SVIZZERA!!!

Personalmente non mi interessa se ha ragione o meno Immovilli, nel dubbio, chi ha sollevato la questione ha fatto bene a farlo! Il problema, come al solito, è la nebulosità di leggi e regolamenti, spesso fatto .

Se come dici, vincerà Immovilli, ovviamente dovrà pagare chi ha sbagliato, non l'amministrazione e questa sarà una giusta battaglia politica.

Poi, visto che nel precedente post ai parlato di opportunità, secondo me, chi è direttamente o indirettamente (coniuge o parente di primo grado) responsabile di una società, con o senza scopo di lucro, che intrattiene rapporti con la pubblica amministrazione, NON DOVREBBE nemmeno presentarsi alle elezioni. Quindi, ne lui, ne il suo partito avrà il mio appoggio. Quindi il presidente di una società sportiva, o il marito come è successo nella precedente amministrazione, non dovrebbe sedersi in consiglio comunale, o peggio in giunta. Ma questo è il mio personalissimo parere!

Saluti
Vedi il profilo di SINISTRO Re: Re: così sarà
SINISTRO
12 Gennaio 2016 - 16:14
 
Ciao Maurilio

se poi si sale per un sol voto di scarto, la cosa assume contorni kafkiani....
Vedi il profilo di renato brignone e se lavorasse in cooperativa?
renato brignone
12 Gennaio 2016 - 16:24
 
da un punto di vista etico come la mettimo con assessori e consiglieri che lavorano in aziende che hanno appalti pubblici dal comune? anche se non hanno (non hanno più) (???) ruoli amministrativi?
Vedi il profilo di Maurilio 1Re: e se lavorasse in cooperativa?
Maurilio
12 Gennaio 2016 - 16:41
 
Ciao Renato

il mio pensiero, ma non vale un c**zo, l'ho espresso:

"chi è direttamente o indirettamente (coniuge o parente di primo grado) responsabile di una società, con o senza scopo di lucro, che intrattiene rapporti con la pubblica amministrazione, NON DOVREBBE nemmeno presentarsi alle elezioni."

Deve valere per la "destra", la "sinistra" e gli ambigui (tutti gli altri).

Poi, l'opportunità è diversa dalla incompatibilità e, per fortuna, siamo in democrazia, non posso sindacare le scelte degli elettori....

Saluti

Maurilio
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: e se lavorasse in cooperativa?
SINISTRO
12 Gennaio 2016 - 16:54
 
Ciao Maurilio

e, considerato ciò che si vede, si sente, si dice, e poi si fa, soprattutto degli eletti, direi....
Vedi il profilo di lupusinfabula Posso dire la mia?
lupusinfabula
12 Gennaio 2016 - 17:49
 
Se lavorava in una cooperativa che già prima delle aperture delle candidature lavorava per il comune, sarebbe stato più corretto non candidarsi; se l'incarico alla cooperativa arriva dopo, si sceglie: o si sta in coperativa o si sta in consiglio, ma questo solo se all'interno della cooperativa si svolgono mansioni di qualche rilievo non se si è bassa forza lavoro.Poi, si sa: ognuno ha la propria coscienza e la propria sensibilità....
Vedi il profilo di paolino miseria
paolino
12 Gennaio 2016 - 19:48
 
quanta miseria intellettuale e d'animo,tra i banchi del consiglio comunale.
spettacolo desolante,e voglia di non votare mai più.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/09/2017 - “Cultura e Natura. La natura addomesticata”
22/09/2017 - Arrestati ladri di mezzi movimentazione terra
22/09/2017 - Lega Nord su SS34
22/09/2017 - Cordoglio per la scomparsa di Giacomo Ramoni
22/09/2017 - "I laghi al microscopio"
Verbania - Politica
20/09/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Intra
19/09/2017 - Consiglio Provinciale
18/09/2017 - La Provincia per il Territorio: Province, si alle dimissioni
18/09/2017 - Albertella e Porini: Province, dimissioni di massa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti