Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Opere complementari al piano di bonifica Enichem

Opere complementari al piano di bonifica Enichem: la Provincia coordina un’azione di verifica della loro fattibilità in ambito di ciclo idrico integrato, di prevenzione idrogeologica, di tutela naturalistica e green economy.
Verbania
Opere complementari al piano di bonifica Enichem
L’Amministrazione Provinciale ha intrapreso un’azione di verifica della fattibilità della realizzazione di opere complementari alla bonifica dell’ex sito Enichem di Pieve Vergonte, quale risarcimento dell’impatto inquinante della pregressa attività dello stabilimento chimico ossolano.

L’obiettivo è giungere in tempi brevi alla loro individuazione e quantificazione, da sottoporre al Ministero dell’Ambiente in accordo con la Regione Piemonte,

In queste settimane il Presidente della Provincia Massimo Nobili, insieme all’On. Enrico Borghi (componente della Commissione Ambiente alla Camera) e alla vicesindaco di Pieve Vergonte Maria Grazia Medali (che da anni segue la vertenza in atto con Syndial), ha dunque promosso una serie di incontri, per giungere alla condivisione di proposte di opere complementari, con i Comuni di Anzola d’Ossola, Baveno, Gravellona Toce, Mergozzo, Ornavasso, Piedimulera, Pieve Vergonte, Premosello Chiovenda, Vogogna e Verbania.

L’Amministrazione provinciale si è per tanto assunta il compito di inoltrare in tempi brevissimi al Ministero un documento organico che, sottoscritto dai diversi Comuni, riassuma le opere richieste con l’indicazione del loro valore economico.

Le linee di intervento per le opere complementari, e a cui le amministrazioni locali dovranno attenersi nell’elaborazione delle proposte, riguardano: tutela delle acque, delle specie animali, incremento del valore naturalistico, turistico, imprenditoriale, ricreativo e sociale ai fini dello sviluppo socio-economico, tutela dell’equilibrio idrogeologico, green economy dei territorio montani con attività di comunicazione, monitoraggio e sviluppo dell’energia pulita, monitoraggio delle realtà a rischio inquinamento.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
25/03/2017 - BellaZia: Il Risotto Ricotta e Basilico
24/03/2017 - Camelie nel Piatto e in Musica
24/03/2017 - “Una Linea chiamata Cadorna”
24/03/2017 - "La figura femminile da Ranzoni a Tozzi e Sironi"
24/03/2017 - The Art Of Clarinet a Il Maggiore
Verbania - Politica
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
23/03/2017 - Lega Nord su progetto Interconnector
21/03/2017 - Provincia per il Territorio: "dimissioni di massa"
21/03/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Intra
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti