Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Comitato Referendum forno crematorio ultimi banchetti

Il Comitato Referendum organizza gli ultimi banchetti per la raccolta firme.
Verbania
Comitato Referendum forno crematorio ultimi banchetti
Sabato 16 Gennaio dalle 15 alle 18 alla tigros a Renco
Sabati 16 Gennaio dalle 15 alle 18 in piazza città gemellate (di fronte alla Bennet).



19 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni% 1Volete il turismo o solo i forni crematori?
Giovanni%
16 Gennaio 2016 - 09:08
 
NON FIRMERO'.
Credo che l'Amministrazione, che ho tanto criticato in altre occasioni, questa volta abbia ragione. Verbania, prendendo coscienza della sua vocazione turistica, vuole indirizzare verso questo obiettivo la maggior parte di fondi che si riesce a racimolare.
L'assessore Forni è stato chiaro.
Preferite un comune che investa in forni crematori o in turismo?
Vedi il profilo di cesare Vocazione turistica ?
cesare
16 Gennaio 2016 - 09:42
 
L'Amministrazione ha dimostrato di non avere alcuna vocazione , si muove senza programmare ,senza ascoltare , vuole comandare e basta. Il forno crematorio è una delle poche attività redditizie e vuole regalarla ai privati .
Capacità imprenditoriale sottozero .
Vedi il profilo di Giovanni% 1Linea di indirizzo politico
Giovanni%
16 Gennaio 2016 - 09:56
 
Il forno crematorio è un'attività redditizia ma che necessità a breve di alcuni investimenti e assunzioni.
E' vero, probabilmente negli anni, questi investimenti saranno ammortizzati e coperti con l'attività dello stesso forno ma mettiamo per un attimo le vesti del sindaco di Verbania.
Tu sindaco di Verbania per un giorno, avendo a disposizione una certa quantità di fondi preferiresti investirli un, anche se pur redditizio, forno crematorio oppure in un investimento turistico duraturo con ritorni economici e occupazionali nell'intero tessuto economico della città?
Io non ho dubbi.
Questa pur criticabile Amministrazione in questo caso ha scelto il percorso giusto.
Non firmerò e non andrò a votare.
Vedi il profilo di paolino 2e adesso?
paolino
16 Gennaio 2016 - 10:17
 
aiuto,venuto meno il fondamentale endorsement di % l'iniziativa è a rischio,e il destino del forno crematorio segnato. perchè investire capitali che possono fruttare poi per decenni,quando li possiamo buttare in iniziative che durano mezza giornata e costano mezzo milione?
che lungimiranza,che fiuto per gli affari....grande.
Vedi il profilo di cesare 2x giovanni
cesare
16 Gennaio 2016 - 10:25
 
Io imprenditore , se ho un'attività redditizia certa e magari l'unica ,cerco di migliorala programmando investimenti ed ammortamenti x aumentare il ritorno economico che mi servirà per impostare altre attività .
Inoltre ,se si vuole rinunciare a questa attività bisogna , in nome della trasparenza, spiegare bene ai cittadini le motivazioni , con dati precisi e non un fumoso investimento turistico . Il Giro d'Italia è stato un duraturo investimento turistico ? Una bella manifestazione ok, ma a spacciarlo come investimento turistico no.......
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: e adesso?
Giovanni%
16 Gennaio 2016 - 10:44
 
Non capisco questa battuta di paolino pur riconoscendo altri commenti la sua ironia è stata più efficace.
E' ovvio che non ci sarà la mia firma di piccolo e unico cittadino elettore verbanese,
Per quanto concerne gli investimenti dobbiamo chiarire alcuni concetti di contabilità pubblica. Qui non stiamo parlando di spese correnti (il giustamente criticato Giro d'Italia, feste festicciole varie ecc.) ma di spese in conto capitale aventi durata e utilità pluriennale. SI tratta di indirizzare una spesa in conto capitale dalla sostituzione di impianti del forno crematorio o per la creazione in INFRASTRUTTURE turistiche.
Entrambe le spese possono avere un ritorno economico.
Io preferisco di gran lunga la la seconda opzione.
Certamente bisogna ben valutare la scelta della spesa infrastrutturale ma condivido questa prima basilare linea di indirizzo.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: x giovanni
Giovanni%
16 Gennaio 2016 - 10:48
 
Cesare,
fai molta confusione tra le spese correnti e spese in conto capitale.
C'è inoltre una grande differenza tra un comune e un'azienda.
Per la prima lacuna consiglio qualche articolo introduttivo e divulgativo di finanza e contabilità pubblica.
La seconda lacuna è un po' più grave. C'è carenza di visione d'insieme, sociale e politica.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Deficit comunicativo
Giovanni%
16 Gennaio 2016 - 10:56
 
SI evidenzia anche in questa circostanza il deficit comunicativo della maggioranza nel rappresentare le proprie ragioni.
Dai commenti mi accorgo che la cittadinanza ha idee confuse e inesatte.
Le opposizioni ne approfittano per fare chiasso.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen X giovanni%
Hans Axel Von Fersen
16 Gennaio 2016 - 10:58
 
Non è complicato... Investi nel forno crematorio e con gli incassi di questo, finanzi i vari investimenti nel turismo.
Mia nonna svedese direbbe: hai il pollaio, vendi le uova e ti compri il prosciutto. Se regali il pollaio (o lo svendi) poi come lo compri il prosciutto?
Vedi il profilo di paolino Re: Re: e adesso?
paolino
16 Gennaio 2016 - 11:00
 
qui abbiamo un progetto concreto,con prospettive economiche solide.
"infrastrutture turistiche": quali,dove,come,costi,progetti?
a fronte di qualcosa di concreto si può discutere,altrimenti la logica del non spenderli e tenerli lì pronti appena ci viene un'idea turistica è puro delirio.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: Re: Re: e adesso?
Giovanni%
16 Gennaio 2016 - 11:07
 
Paolino,
qui effettivamente tocchi un punto delicato.
Giusto dare una linea di indirizzo politico per i futuri investimenti in conto capitale (in questo caso il settore turistico) ma bisognerebbe citare concretamente questi obiettivi.
Ho già delineato un deficit comunicativo dell'attuale maggioranza ma questa è accompagnata anche a una carenza di idee?
Giusto investire nel turismo ma come?
Vedi il profilo di renato brignone Ambiente
renato brignone
16 Gennaio 2016 - 11:46
 
É notorio che le persone che fanno turismo amano le città nel cui centro vi é un bel crematorio... Ancor più i cittadini! Da sempre chi ha un crematorio pubblico fa a gara ber bruciare il più possibile... Ma per piacere, ci avessero detto : vogliamo investire in turismo, non abbiamo soldi quindi chiudiamo il crematorio e si andrà a domo... Oppure : diamo il crematorio ai privati ma abbiamo chiesto una deroga per toglierlo dal centro di verbania e localizzarlo in zona meno popolosa... Ma questi sono senza idee e con i numeri ben occultati, è il disinteresse fa il resto.
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: Ambiente
Giovanni%
16 Gennaio 2016 - 13:59
 
Mai nessun turista si è mai accorto e mai si accorgerà dell'esistenza del forno creatori.
Ripeto: la linea di indirizzo politico della maggioranza è giusta ma questo non è sufficiente. Non sono stato comunicati progetti, bilanci, idee. Su questo gli oppositori hanno pienamente ragione.
Vedi il profilo di maffy considerazione
maffy
17 Gennaio 2016 - 12:44
 
Vorrei intromettermi facendo alcune considerazioni. Sono rimasta negativamente molto colpita dalla scarsa affluenza alla riunione indetta per spiegare ai cittadini a cosa avrebbe portato la cessione di questo servizio. Orbene. Poco pubblico. Perché? Posso supporre che gli abitanti di Fondotoce, Trobaso e Cavandone si possano sentire lontani dal problema inquinamento( ma non da quello economico)..ma i residenti? Abbiamo visto le foto.. Mi aspettavo che gli abitanti di s. Anna invadessero la sala. Perché non si sono presentati? E non mi dite che chi abita li intorno non fosse a conoscenza di questa cosa.. Orbene.. Mi do alcune alternative. 1) non gliene frega niente a nessuno. 2) massima fiducia dell operato della giunta che continua ad avere il consenso dei più. 3) l opposizione, continuando a dar addosso per ogni singola cosa, ha perso efficacia. Tipo al lupo al lupo e poi, quando c'è una battaglia seria, i più pensano che e un altro modo per sgambettare la giunta. Andate avanti voi...
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: considerazione
Giovanni%
17 Gennaio 2016 - 15:37
 
Vera la prima. Purtroppp non frega nulla a nessuno. Enorme stima per il comitato referendario anche se ora non condivido le loro posizioni.
Vedi il profilo di Andrè Re: considerazione
Andrè
17 Gennaio 2016 - 16:31
 
Dall alto delle tue considerazioni non hai pensato che la gente sia d accordo ????? O ti sembra strano??? Parli di inquinamento?? Cita qualche dato... se non fosse per la tua ultima considerazione ..ti avrei scambiato per Brignone...
Vedi il profilo di Giovanni% 1Allagamenti
Giovanni%
17 Gennaio 2016 - 16:51
 
Riusciranno a isolare quella vasta area sotterranea dalle acque che si infiltreranno dal lago e il San Bernardino in regime di piena?
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: Allagamenti
Giovanni%
17 Gennaio 2016 - 16:54
 
Ho sbagliato collocazione. Perdonatemi. Buona domenica a tutti
Vedi il profilo di Kiryienka ''forno crematorio,ultimi banchetti''
Kiryienka
17 Gennaio 2016 - 23:20
 
...che letta cosi',si potrebbe intendere con svariati significati,non ultimo quello ''culinario''.........



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
20/10/2017 - Pallavolo Altiora esordio casalingo
20/10/2017 - Paffoni Fulgor Omegna in cerca del poker
20/10/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora prima trasferta
20/10/2017 - La poesia di Ranaudo da Milano a Venezia
20/10/2017 - La Settimana del Pianeta Terra
Verbania - Politica
16/10/2017 - Bando Periferie: Il Governo firma il Cipe
15/10/2017 - "Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga"
11/10/2017 - Casa della Salute a Verbania
11/10/2017 - Lega Nord: De Magistris confermato segretario
07/10/2017 - Impianti Devero - San Domenico: una nota del Presidente Costa
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti