Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Fronte Nazionale su acqua nelle scuole

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Fronte Nazionale Verbania, riguardante una Interpellanza sull'acqua potabile delle Scuole Elementari e Materne di Verbania.
Verbania
Fronte Nazionale su acqua nelle scuole
Con un'interpellanza che verrà presentata in Consiglio Comunale, il Fronte Nazionale chiede spiegazioni al Sindaco in merito all'eliminazione dei depuratori dell’acqua potabile dalle scuole elementari e materne verbanesi presenti fino all’inizio di questo anno scolastico, in merito al costo sostenuto dal Comune per i medesimi ed in merito al tipo di analisi che ora il Comune dovrebbe effettuare sull'acqua in uscita da tali rubinetti e che i bimbi attualmente bevono.

Allo stato attuale, sui rubinetti in questione sembra non sia presente nemmeno nessun tipo di filtro atto a trattenere le microimpurità e quantomeno le particelle di ruggine, visto che l'acqua scorre per molti chilometri in tubazioni di plastica ma anche in tubazioni di ferro.

Pur consapevoli che l'acqua risulti essere potabile, è innegabile che la qualità dell'acqua distribuita ai bambini sia a tutti gli effetti di qualità inferiore rispetto a prima e non si capisce il motivo per cui non si sia provveduto alla distribuzione dell’acqua da bere per i bimbi tramite le bottiglie di plastica, così come avveniva in passato prima dell’installazione dei depuratori e in caso di loro guasto.

Sara Bignardi
Giorgio Tigano

I N T E R P E L L A N Z A
PRESO ATTO CHE
i rubinetti delle scuole materne ed elementari Verbanesi erano provvisti di depuratori di acqua potabile fino all'inizio dell'attuale anno scolastico
allo stato attuale sui rubinetti non è presente nessun tipo di filtro per trattenere le microimpurità e quantomeno le particelle di ruggine, visto che l'acqua scorre per molti chilometri in tubazioni di plastica ma anche in tubazioni di ferro
CONSIDERATO CHE
l'acqua che esce dai rubinetti delle scuole, pur essendo potabile, risulta a tutti gli effetti di qualità inferiore rispetto a prima
CONSTATATO CHE
non tutte le scuole hanno impianti recenti o altri tipi di depurazione
SI INTERPELLA IL SINDACO PER SAPERE
- quanto costava al Comune l'utilizzo di questi depuratori
- se ora l'analisi completa dell'acqua viene effettuata all'uscita dei rubinetti utilizzati per la distribuzione dell'acqua potabile ai bimbi
- se non ritenga necessario il ripristino dei depuratori
- perchè non si è provveduto, sin dalla rimozione dei depuratori, all'utilizzo delle bottiglie d'acqua di plastica, così come avveniva in passato e in caso di guasto dei depuratori stessi



12 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giovanni% 1Interpellanza inutile
Giovanni%
9 Febbraio 2016 - 10:41
 
L'acqua del rubinetto è potabile. Tutto molto semplice. Non intravedo nessun problema.
Io da sempre bevo che esce dai rubinetti di Verbania. Così facevano i nostri padri, madri, nonne e nonni.
L'acqua in bottiglietta è un afissazione tutta italiana.

Inutile e dannoso diffondere tale allarmismo.
Vedi il profilo di cesare Era potabile a Pallanza
cesare
9 Febbraio 2016 - 11:48
 
L'acqua era potabile anche a Pallanza ,solo dopo l'intervento di qualche cittadino si sono attivati maggior controlli hanno portato alla chiusura di un pozzo . Giusto chiedere i dovuti controlli a maggior ragione se si tratta di bambini .
Condivido l'interpellanza ,
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: Era potabile a Pallanza
Giovanni%
9 Febbraio 2016 - 12:02
 
Tutto a conferma della mia tesi.
Il pozzo malsano è stato chiuso. Ci sono i controlli e le contromisure.

Inutile allarmismo.
Vedi il profilo di rosso 2015 1richiesta di chiarimenti pertinente
rosso 2015
9 Febbraio 2016 - 12:20
 
A Verbania si inaugurano le Case dell'Acqua per avere acqua di qualità migliore e poi priviamo i rubinetti delle scuole dei depuratori, ottenendo così un'acqua inevitabilmente più scadente? Interpellanza più che sensata e pertinente!
Vedi il profilo di Daniela Colosio Acqua potabile
Daniela Colosio
10 Febbraio 2016 - 10:04
 
Con tutto il rispetto e l'attenzione che bisogna avere sulla salute dei bambini quello che mi chiedo è:" Se l'acqua che esce dai rubinetti della scuola e che proviene dall'acqedotto comunale va depurata, quella che esce dai rubinetti delle loro case è diversa e più pura? Non credo, perchè anch'essa proviene dallo stesso acquedotto, e allora...................
Vedi il profilo di lady oscar ormai c erano....
lady oscar
10 Febbraio 2016 - 11:11
 
Sono d accordo con chi dice che se i bambini bevono dal rubinetto a casa (perché è controllata) possono bere anche a scuola... Ma , visto che il miglioramento del servizio c era già, perché toglierlo? A meno che nn fossero stati da manuntenzionare..
Vedi il profilo di Anonimo tempo da perdere
Anonimo
10 Febbraio 2016 - 11:36
 
a Verbania hanno tutti tempo da perdere, se l'acqua è potabile non capisco perché i bambini non possono berla: è ora di finirla con queste apprensioni da mammoni, che rovinano i giovani
Vedi il profilo di cesare x anonimo
cesare
10 Febbraio 2016 - 21:28
 
Stanno dicendo che " non è presente alcun tipo di filtro atto a trattenere le microimpurità e/o particelle di ruggine ", nessuno contesta la potabilità dell'acqua . L'attenzione per i bambini non è mai tempo perso.
Vedi il profilo di Giovanni% Re: x anonimo
Giovanni%
11 Febbraio 2016 - 06:26
 
"L'attenzione per i bambini non è mai tempo perso" è la cosiddetta frase trappola che vuole giustificare qualsiasi cosa. Pure questa chiassosa e inutile polemica basata sul nulla ma che crea anzi dannoso allarme e preoccupazione.
L'acqua è potabile. Stop.
Vedi il profilo di Massimo La Vecchia polemica
Massimo La Vecchia
11 Febbraio 2016 - 08:43
 
Stupida polemica basata sul niente, se l'acqua è giudicata potabile e quindi bevibile nelle abitazioni non vedo perchè non lo dovrebbe essere anche a scuola.
Allarmismi stupidi e inutuili
Vedi il profilo di rosso 2015 case dell'acqua
rosso 2015
11 Febbraio 2016 - 10:07
 
Allora qualcuno mi spieghi a cosa servono le case dell'acqua sul territorio! Non sono state introdotte per avere un'acqua più controllata? A questo punto che vengano rimosse, visto che l'acqua che esce dai rubinetti è di qualità sufficiente!
Vedi il profilo di lupusinfabula 1Case paghi 2 volte
lupusinfabula
11 Febbraio 2016 - 13:57
 
Con le case dell'acqua paghi due volte: paghi comunque la bolletta che ti arriva a casa relativa ad erogazione/smaltimento e paghi quando vai alle case dell'acqua. Certo, almeno alle case dell'acqua puoi avere acqua che buscia e per uno come me è requisito indispensabile: acque super gassata e fredda di frigo anche a gennaio!.Case dell'acqua: una moda come tante e cui gli amministratori locali non sanno sottrarsi, perchè fa tanto salutista.Scommetiamo che tempo tre/quattro anni le smantelleranno perchè non le userà più nessuno?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Incontri eco-logici 2017
23/03/2017 - Evento BNI al Teatro Maggiore
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
23/03/2017 - La Via Francigena
Verbania - Cronaca
23/03/2017 - Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione
22/03/2017 - Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie"
21/03/2017 - Fondazione Tonolli borse di studio per medicina
21/03/2017 - Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti