Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

PD: Verbania tassa rifiuti più bassa del Piemonte

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico Verbania, riguardo i dati diffusi da Confcommercio, dai quali risulta che Verbania ha la tariffa rifiuti più bassa in Piemonte.
Verbania
PD: Verbania tassa rifiuti più bassa del Piemonte
"Verbania: tassa rifiuti più bassa in Piemonte, ma possiamo fare di più"

Confcommercio ha diffuso nei giorni scorsi i dati sulla tassazione per la raccolta e smaltimento dei rifiuti pro capite. Nessuna sorpresa né clamore ha suscitato la notizia che Verbania - da anni comune virtuoso nella gestione dei rifiuti - tra le grandi città abbia la tassazione media per abitante più bassa in Piemonte con 110 € per abitante.

Questo risultato è stato sicuramente raggiunto grazie all'impegno e l'attenzione dei cittadini nella raccolta differenziata ma anche grazie alla riduzione delle tasse sui rifiuti attuata dall'Amministrazione Marchionini e sostenuta dal Partito Democratico nel bilancio comunale del 2015.

Questo dato - afferma il Capogruppo PD Marco Tartari - dimostra l'attenzione dell'Amministrazione verso cittadini, imprese ed esercenti della città che, solo pochi anni fa, dimostrarono pubblicamente le difficoltà a tenere aperte le attività con un manifesto mortuario, a seguito di una imposizione fiscale locale insopportabile.

Il primo grande impegno dell'Amministrazione è stato e sarà, anche nel bilancio 2016, il mantenimento della riduzione delle tasse, già scese nel 2015 per le tariffe domestiche del 7% e del 12% quelle produttive, l'aumento dell'efficienza ed il miglioramento dei servizi.
Su questo tema però si può e si deve fare di più: ottimizzando la raccolta, riducendo i costi, migliorando l'organizzazione del servizio e passando dalla pulizia della città che deve trasformare "vocazione" in "industria" turistica.

Ma non esiste solo il problema dei costi. Insieme ai Sindaci del bacino stiamo ponendo in essere un progetto complessivo di riassetto e riorganizzazione della società che dovrà concludersi entro l'anno.

Nel frattempo - conclude Tartari - non stiamo a guardare ma lavoriamo a partire dalle piccole cose a partire da un paio di esempi concreti:
- per la raccolta rifiuti abbiamo chiesto alla società di identificare responsabili di zona che possano verificare meglio la qualità del servizio;
- abbiamo inoltre deliberato in Consiglio Comunale la riorganizzazione degli spazi occupati dai mezzi dalla società CONSER VCO, in Via Perassi, per accorparli al deposito centrale lungo il fiume San Bernardino. Chiediamo ora che la società predisponga entro poche settimane il progetto di ampliamento del parcheggio, così da raccogliere i mezzi in un solo spazio e risolvere alcuni problemi da anni segnalati dagli abitanti del quartiere Sassonia."

Gruppo Consiliare PD Verbania



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
28/05/2017 - Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO
28/05/2017 - LetterAltura: nuovo Presidente e novità del Festival 2017
28/05/2017 - FdI AN su votazione CdA Muller
28/05/2017 - L'Italia che non si vede: rassegna di cinema alla Maratonda
28/05/2017 - Spazio Bimbi: Bambini plusdotati: risorse e rischi
Verbania - Politica
27/05/2017 - Di Gregorio: "Novità per il Forno crematorio di Verbania"
27/05/2017 - Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio
27/05/2017 - Consiglio di Stato accoglie ricorso su porto Palatucci
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti