Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Domodossola : Cronaca

Espianti di organi Ospedali dell’ASL VCO

Si sono svolte la scorsa notte all’Ospedale San Biagio di Domodossola le operazioni di prelievo di organi su una donna di Crodo, dopo un’altra donazione avvenuta 5 giorni fa sempre nel Presidio Ossolano su un uomo di 72 anni al quale sono stati prelevati fegato, da parte di una equipe proveniente da Torino, e reni e cornee da parte degli Urologi e degli Oculisti della nostra ASL.
Domodossola
Espianti di organi Ospedali dell’ASL VCO
Ormai la notizia di donazioni di organi presso gli Ospedali dell’ASL VCO non desta più molta sorpresa – commenta il Dott. Pasquale Toscano, coordinatore ospedaliero dei prelievi di organi - data la notevole attività di prelievi multiorgano svolta da diversi anni dalle nostre strutture ospedaliere, indubbia conseguenza dell'aumentata sensibilità della popolazione della nostra provincia nei confronti di questo argomento.

Ciò che fa notizia sicuramente è la possibilità di donare alcuni organi in età molto avanzata, come è avvenuto la scorsa notte. Infatti la nostra donatrice, classe 1922, 94 anni fra pochi giorni, ha potuto donare grazie all’espressione favorevole manifestata dai suoi familiari, uno dei pochi organi che a questa età, previe le opportune valutazioni cliniche e strumentali necessarie, si può prelevare: il fegato, prelevato dall’equipe del Prof. Salizzoni di Torino.

Un solo organo ma comunque una vita che è stata salvata grazie a questo estremo gesto d’amore della Signora e dei suoi familiari, ai quali va il ringraziamento per la sensibilità dimostrata, unito al ringraziamento a tutti gli operatori che hanno collaborato alla riuscita del prelievo prima e del trapianto successivamente, e sicuramente il ringraziamento sincero di chi ha potuto vivere grazie a questo dono.

Il Dott. Pasquale Toscano, intende inoltre ringraziare per conto dei familiari della donatrice tutto il personale medico e infermieristico della Rianimazione dell’Ospedale San Biagio per la professionalità e la sensibilità dimostrate in questa dolorosa circostanza.

Il Dott. Giovanni Caruso sottolinea come questo territorio sia molto attento al tema delle donazioni e la collaborazione tra le Associazioni di Volontariato e l’Azienda Sanitaria sulla promozione della cultura del dono continuerà con altre iniziative che si aggiungeranno a quelle intraprese nello scorso anno tra cui la campagna DONA UN DONO A CHI DONA e l’incontro con gli studenti universitari e prossimamente con il mondo dello sport.

La giornata mondiale della donazione il prossimo 14 giugno vedrà coinvolti i volontari e l’Azienda Sanitaria in iniziative di sensibilizzazione.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Domodossola
05/12/2016 - Leggere le Montagne 2^ edizione
21/11/2016 - Riunione Interconnector Svizzera-Italia
19/11/2016 - Cena della solidarietà a Casa don Gianni
04/11/2016 - Incontro "Interconnector Svizzera-Italia"
22/10/2016 - “Castagnata di solidarietà”
Domodossola - Cronaca
06/10/2016 - 388 false esenzioni ticket
01/07/2016 - Summerfest con Quantarte
31/05/2016 - Successo per il Festival della Coralità Scolastica
30/05/2016 - Cooperative Sociali su “Codice degli Appalti”
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti