Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Paffoni Fulgor Omegna vince con Barcellona

Vittoria di capitale importanza per la Paffoni Fulgor Omegna, che vince la sfida diretta per la salvezza contro La Briosa Barcellona 85-82.
Verbania
Paffoni Fulgor Omegna vince con Barcellona
Fin dai primi minuti è subito duello “tra gli Smith”, con i due omonimi a darsi battaglia a suon di canestri. Barcellona è molto precisa dai tre punti e a metà primo quarto è avanti 12-13.

La prima frazione si chiude con cinque punti in fila dell’ultimo arrivato in casa Barcellona, ossia Pellegrino che porta i suoi sul 18-20. Con un parziale di 21-0 la Fulgor firma un break di grande impatto, con il quale supera abbondantemente la doppia cifra di vantaggio e accende il PalaBattisti. Anche più diciotto Omegna con giocate in campo aperto ed una grande difesa,

La Briosa prova a tornare in partita prima della fine del primo tempo e ci riesce con l’ossolano Bianconi ed il solito Smith per il 48-41 con il quale le due squadre vanno alla pausa lunga. Dopo aver toccato il più tre, la Paffoni riprende a lavorare con concentrazione e con Galloway, tornando avanti di dieci lunghezze (55-45).

Con Louberau in panchina con problemi di falli, gli ospiti riescono comunque a rifarsi sotto. Ma nei minuti finali del terzo quarto sale il livello della difesa di casa e si arriva all’ultima pausa con la Fulgor che conduce 66-56. Capitan Migliori si rifiuta di far cadere i suoi e Barcellona torna sul meno uno.

La tripla di Fallucca da il primo vantaggio del secondo alla compagine siciliana e così ci si avvicina ad un finale in volata e molto teso. Nei possessi decisivi Galloway si prende le maggiori responsabilità offensive e trascina Omegna nel sorpasso decisivo. A 0.5 secondi dalla fine Barcellona ha l’occasione di impattare la partita al supplementare, ma la tripla di Pellegrino non trova il bersaglio grosso e la Paffoni può festeggiare per una vittoria sudata ma fondamentale. MVP della partita proprio il nuovo volto della Paffoni Ramon Galloway, autore di 29 punti, 8 rimbalzi e 3 assist.

Paffoni Omegna – La Briosa Barcellona: 85-82 (18-20, 48-41, 66-56)
Om: Zanelli 9, Iannuzzi 14, Vildera, Cappelletti 3, Galmarini, Casella 11, Banach ne, Gurini 11, Smith 8, Galloway 29. Coach: Magro.
Bar: Varotta ne, Centanni 5, Pellegrino 22, Fallucca 8, Loubeau 4, Bianconi 6, Pettineo ne, Smith 17, Maccaferri, Migliori 20. Coach: Bartocci.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
19/01/2017 - “Sci Alpinismo Extra Europeo"
19/01/2017 - "Conti in tasca alle Banche!"
19/01/2017 - Incontri sulle vicende dei monti verbanesi nelle guerre
19/01/2017 - Un aiuto per Omar
19/01/2017 - ASL VCO su revoca finanziamento Fondazione Cariplo
Verbania - Sport
18/01/2017 - Assemblea Congressuale Auser Verbania
16/01/2017 - Road To Foro: vince Maddalena
16/01/2017 - Altea Altiora bella vittoria
15/01/2017 - Il Verbania perde con la capolista
15/01/2017 - Paffoni altra vittoria
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti