Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Decisa la data del referendum sul forno crematorio

Sarà il 17 aprile 2016 e verrà accorpato al referendum nazionale sulle trivellazioni petrolifere
Verbania
Decisa la data del referendum sul forno crematorio
In merito alla richiesta del Comitato promotore del referendum sul forno crematorio di accorpamento del referendum locale con quello nazionale sulle trivellazioni petrolifere, che dovrebbe svolgersi domenica 17 aprile 2016, pensiamo sia sensato unificare in quella data i due appuntamenti referendari, per limitare al massimo i costi per la collettività risparmiando all'incirca 25 mila euro.

Se invece il referendum nazionale non si svolgerà in quella data ma verrà accorpato alle elezioni amministrative di maggio, il 17 aprile potrebbe comunque rimanere come data per quello cittadino.

Una decisione formale avverrà però solo dopo la discussione prevista in Consiglio Comunale, convocato per settimana prossima, per rispettare le competenze dello stesso Consiglio.

cordiali saluti.

L'Amministrazione Comunale



35 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di privataemail Buonsenso
privataemail
15 Febbraio 2016 - 20:15
 
Apprezzabile la decisione da parte dell'amministrazione, e nel caso salti il referendum sulle trivellazioni spero nell'accorpamento con quello sulla riforma della costituzione, anche se non si rispettano i tempi come da statuto comunale una deroga credo sia auspicabile
Vedi il profilo di Anonimo Re: Buonsenso
Anonimo
15 Febbraio 2016 - 20:26
 
Ciao privataemail

Adesso non esagerare.... accontentati...
Vedi il profilo di privataemail Re: Re: Buonsenso
privataemail
15 Febbraio 2016 - 20:30
 
Ciao Anonimo

Perché accontentarsi? Si parla di 25 mila euro risparmiati ti sembrano pochi? Inoltre avere un parere dalla città più ampio non guasterebbe
Vedi il profilo di Anonimo Re: Re: Re: Buonsenso
Anonimo
15 Febbraio 2016 - 21:18
 
Ciao privataemail

Si sarebbero risparmiati se non ci fosse stato questo referendum inutile... poi non si tratta di buon senso...ma di regolamenti comunali...
Vedi il profilo di Giordano Andrea FERRARI Decisioni dall'alto .... o ... decisioni condivise
Giordano Andrea FERRARI
15 Febbraio 2016 - 22:14
 
Credo che le scelte importanti che riguardano il futuro di una Città debbano sempre nascere partendo da un percorso che coinvolga i cittadini e le componenti politiche e sociali.
Quando vi è un percorso di confronto e coinvolgimento sulle valutazioni, le scelte, anche se non condivise, possono essere accettate dalle minoranze.
Decisioni imposte, non maturate, unilaterali, creano invece reazioni di rifiuto e mobilitazione conflittuale, che spesso porta a iniziative costose come il referendum.
Risulta io credo, che l'Amministrazione Marchionini, impari ad avere la pazienza di attuare quel necessario confronto pubblico preventivo, quella trasparenza che tanto bene evoca il Concetto della CASA DI VETRO del Socialista Filippo Turati.
Giordano Andrea Ferrari - Socialista a Verbania.
Vedi il profilo di livio chiarezza
livio
16 Febbraio 2016 - 09:28
 
Si poteva sicuramente evitare il referendum sul forno crematorio ma tant'è, a questo punto bisogna essere estremamente chiari su cosa si vota e soprattutto come..il sì vuol dire no e viceversa....quindi sugli inevitabili manifesti ci sia chiarezza per coinvolgere il maggior numero di cittadini che sull'argomento mi sembrano "tiepidi"
Vedi il profilo di Anonimo 1Re: chiarezza
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 09:42
 
Ciao livio

c'è la possibilità di non andare a votare e dimostrare che si è contrari al referendum
Vedi il profilo di Giovanni% 2Due piccioni
Giovanni%
16 Febbraio 2016 - 09:51
 
Bene.
Nello stesso giorno potro NON adare a votare per entrambi i referendum sbagliati e inopportuni.
Due piccioni con una fava
Vedi il profilo di livio quorum?
livio
16 Febbraio 2016 - 10:33
 
cari amici, certo il non voto è sempre un segno di protesta,nello specifico non so se c'è di mezzo il quorum nel caso contrario anche se ci vanno in pochi a votare il referendum è valido
Vedi il profilo di Anonimo Re: quorum?
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 10:39
 
Ciao livio

il quorum c'è .. solo al per il referendum costituzionale non esiste...
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: quorum?
Giovanni%
16 Febbraio 2016 - 10:42
 
Ciao livio
confermo che c'è il quorum per entrabi i casi e per questo motivo ho deciso di non andare a votare.
Vedi il profilo di andrea marconi Perché non votare?
andrea marconi
16 Febbraio 2016 - 10:49
 
Buon giorno a tutti,
Non riesco a capire come si possa essere contenti di non andare a votare.
Ovvio, ognuno è libero di fare ciò che meglio crede ma in questi casi se si è in buona fede si va alle urne e si vota.
Non votare perché così non si raggiunge il quorum, sapendo che è l'unico modo per "vincere" al referendum la trovo una presa in giro nei confronti di uno strumento valido che realmente da voce ai cittadini.
Spero, per lo meno, che abbiate dei buoni motivi per appoggiare questa privatizzazione proposta dall'amministrazione
Vedi il profilo di paolino cittadini modello
paolino
16 Febbraio 2016 - 10:57
 
ma che bello,sentire gente che si vanta di non votare per far fallire un referendum.
quanta civiltà,quanto buonsenso,quanto spessore intellettuale.
Vedi il profilo di Anonimo Re: Perché non votare?
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 10:59
 
Ciao andrea marconi

Lei sta accusando chi scrive di non andare a votare o chi dice che non andrà a votare di essere in malafede? sono accuse pesanti le sue
Vedi il profilo di andrea marconi Prego?
andrea marconi
16 Febbraio 2016 - 11:06
 
Per "Buona fede" intendo dire che se uno è convinto della propria scelta, crede che l'amministrazione abbia ragione allora va a votare sicuro che vinca la sua posizione se, viceversa, sa perfettamente che la sua, e quella dell'amministrazione, sono posizioni più che minoritarie non andrà a votare solo per impedire il raggiungimento del quorum.
Non facciamo polemica solo per farla, le mie non sono accuse gravi ma semplici constatazioni.
Vedi il profilo di Anonimo Re: cittadini modello
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 11:11
 
Ciao paolino

il non voto è una scelta è prevista sia dai Padri Costituenti quando misero il quorum sia da tutti i consiglieri comunali quando non cambiarono il regolamento comunale ... o siamo obbligati ad andare perchè lei è a favore ?
Vedi il profilo di privataemail Re: Re: quorum?
privataemail
16 Febbraio 2016 - 11:11
 
Ciao Giovanni%

Non andate a votare fate di tutto per non coinvolgere i cittadini mi raccomando, poi però non lamentiamoci della scarsa partecipazione e del rifiuto verso la politica, questi pochi strumenti democratici che ancora abbiamo dove un cittadino può ancora dire la sua, rischiamo di perderli, persone oneste e disinteressate saranno sempre più lontane dall'amministrare un bene pubblico, lasciando campo libero ai soliti professionisti della politica, più o meno onesti più o meno arrivisti più o meno cacciatori di poltrone e privilegi, e come risultato abbiamo la classe politica più corrotta ed incapace d'Europa, con le conseguenti ricadute nefaste sulla società è sul nostro vivere quotidiano, dove abbiamo la finanza malata sempre più onnivora e le lobby delle multinazionali che dettano le leggi ai governi.
Si non andate a votare e come dice Cetto La Qualunque più pilu per tutti
Vedi il profilo di Anonimo Re: Prego?
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 11:14
 
Ciao andrea marconi

posizioni minoritarie??? e da dove l'ha tirata fuori questa... ? ha dei sondaggi in mano ? sa qualcosa che non è pubblico?
Vedi il profilo di Anonimo 1Re: Re: Re: quorum?
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 11:16
 
Ciao privataemail

può darsi che ci sia il rifiuto verso un referendum inutile che è stato montato ad arte
Vedi il profilo di andrea marconi 3ribadisco
andrea marconi
16 Febbraio 2016 - 11:21
 
Io capisco che l'arma della dissuasione di massa sia l'unico modo per non far andare la gente a votare.
Non ho detto che per forza la sua è una posizione minoritaria, ho detto che se non va a votare per non raggiungere il quorum lei sa ( preferisce teme?) Che la sua sia una posizione minoritaria.
Io francamente mi sono stancato di chi dice che tutto è montato ad arte, se ritiene di smontare le nostre affermazioni è libero di farlo, lo faccia però, non si limiti a dire che è una cavolta.
Vedi il profilo di Anonimo Re: ribadisco
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 11:38
 
Ciao andrea marconi

lei si può essere stancato di quello che vuole è nel suo diritto ... pensi a quelli che si sono stancati sentirvi dire le solite cose senza avere in mano nulla... di un referendum che è politico ed è deleterio per la città di Verbania
Vedi il profilo di privataemail Re: Re: Re: Re: quorum?
privataemail
16 Febbraio 2016 - 11:44
 
Ciao Anonimo

Montato ad arte?
È uno strumento previsto dalla leggi che sia inutile o meno lo si può appurare dopo la consultazione, ma resta sempre uno dei pochi momenti dove il comune cittadino può far valere direttamente la sua posizione.
Qualcuno potrebbe anche pensare che la privatizzazione del forno sia montata ad arte, ribadendo che l'operazione non ha senso sia dal punto di vista economico che ambientale o non dobbiamo disturbare il conducente?
Vedi il profilo di Anonimo Re: Re: Re: Re: Re: quorum?
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 11:50
 
Ciao privataemail

io intendo montato ad arte perchè non è vero che dal punto di vista ambientale non ha senso, ma anzi è il contrario e non è vero che dal punto di vista economico non è conveniente.. anzi anche questo è il contrario... montato ad arte perchè visto che la questione del forno non esiste, nella realtà il referendum è solamente politico ed è questo che allontana le persone ...
Vedi il profilo di andrea marconi dati
andrea marconi
16 Febbraio 2016 - 12:02
 
Noi abbiamo le poche cose dette dall'amministrazione ( le ricordo che è sulla scorta di quelle che è passata la delibera) e i dati ufficiali del forno crematorio.
Come fa a dire che parliamo senza niente in mano?
Vedi il profilo di andrea marconi parola del dirigente
andrea marconi
16 Febbraio 2016 - 12:24
 
Allora noi abbiamo un impianto che inquina 100 ogni tot persone, lo sostituiamo con uno che dovrebbe inquinare la metà, per cui 50, a pari numero di cremazioni, l'unico problema è che noi non possiamo in alcun modo chiedere al privato che faccia quel numero di cremazioni ( l'ha detto il dirigente, non io) quindi se lui fa un impianto che può cremare quattro volte tanto inquina il doppio.
L'esborso economico è completamente inventato dall'amministrazione, non è necessario, se ne parla solo perché il privato vuole fare più cremazioni ed è disposto a spendere 1 milione 700 mila euro.
Qualora noi volessimo costruire un impianto nuovo spenderemmo 500 mila euro ( cifra confermata dal dirigente), per i primi anni, per permettere al privato di rientrare dell'investimento non riceveremo nulla ( sempre parole del dirigente) poi ci darà al massimo 100-150 mila euro, cioè 100-150 mila ( almeno) meno degli utili attuali.
Vedi il profilo di Anonimo Re: parola del dirigente
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 12:40
 
Ciao andrea marconi

Mi dispiace. .ma lei sta fornendo dati sbagliati... e lei tira in ballo un dirigente che ha parlato 2 mesi dopo che avevato iniziato a raccogliere le firme...
Vedi il profilo di privataemail Re: Re: Re: Re: Re: Re: quorum?
privataemail
16 Febbraio 2016 - 12:44
 
Ciao Anonimo

Mi daresti qualche dato preciso a supporto della tua tesi, in cui sostieni un minor impatto ambientale ed un miglioramento delle entrate per il comune con questa operazione?
Vedi il profilo di Anonimo Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: quorum?
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 12:51
 
Ciao privataemail

Veramente divrebbe essere lei a dirmi perche dovrebbe aumentare l inquinamento..
Vedi il profilo di andrea marconi dati sbagliati
andrea marconi
16 Febbraio 2016 - 12:53
 
Come al solito noi sbagliamo ma siamo in grado tirare fuori dati, chi ci critica non ha la stessa accortezza.
E comunque erano dati che già si sapevano ma eravamo gli unici a fornirli, fortunatamente poi il dirigente ci ha dato ragione ( nel senso che le nostre preoccupazioni erano fondate non nel senso che appoggia la nostra linea).
Vedi il profilo di Anonimo Re: dati sbagliati
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 13:11
 
Ciao andrea marconi

Mi dispiace x lei ma non è in grado di fornire dati .. io voglio sapere : qual è l autorizzazione per la cremazione, quanto inquina un forno obsoleto e quanto un forno nuovo di ultima generazione, lei mi deve dire i consumi enegetici di un forno da cambiare e quanti di un forno nuovo , lei mi deve dire quanto costa la realizzazione di un forno nuovo e una nuova sala del commianto e quanti soldi deve investire il comune, lei mi deve dire a qyale parte del bilancio sottrae i soldi per la realizzazione di un forno nuovo... il resto sono chiacchiere finche non mi passa dati certi
Vedi il profilo di privataemail Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: quorum?
privataemail
16 Febbraio 2016 - 13:29
 
Ciao Anonimo

Ecco di nuovo toccato il tasto dolente, le informazioni sono scarse se non inesistenti ed è stata accettata una proposta di bando, da un privato, per la gestione del forno, deliberata in consiglio comunale a scatola chiusa, senza conoscerne il contenuto, in altri post su questo Blog ho più volte espresso le mie valutazioni economiche ed ambientali può andare a rileggere con "cerca " "forno" ma non bisogna essere un genio per capire che a fronte di un investimento di 1,7 milioni di euro ci dovrà essere una banca che finanzia con un progetto asseverato, ed a fronte di un utile netto che attualmente può variare dai 250 mila a 450 mila, il privato dovrà rinunciare a 100/150 mila resi all'amministrazione, pagarsi le tasse e rientrare dall'investimento di 1,7 milioni più gli interessi. Quindi esiste una sola strada aumentare le cremazioni con conseguente aumento dell' inquinamento, o aumentare considerevolmente le tariffe, l'ipotesi più probabile è che saranno adottate entrambe le soluzioni, conoscendo i dettagli che solo pochi eletti conoscono potrebbe esserci qualche altra via, ma dubito fortemente. Ora se gentilmente può farmi sapere su quali dati si fondano le sue convinzioni le sarei grato
Vedi il profilo di Anonimo Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: quorum?
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 13:43
 
Ciao privataemail

ahhh le sue sono ipotesi.. quindi non ha dati certi... e lei raccoglie firme per un referendum facendo spendere 25.000 euro alla città perchè fa una ipotesi? guardi .. riparliamone quando non tira fuori ipotesi , ma quando ci dice dati certi .. scritti da qualche parte ... perchè vede per aumentare le cremazioni ci vogliono delle autorizzazioni da parte della provincia e regione .. Lei mi faccia vedere la richiesta di per l'autorizzazione per l' aumento delle cremazioni ... perchè in questo momento sta parlando del nulla mischiato a niente
Vedi il profilo di Anonimo Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: quorum?
Anonimo
16 Febbraio 2016 - 13:48
 
Ciao privataemail

dimenticavo.. mi dice quanto è stato il guadagno del comune... parlo del guadagno non il ricavo del comune nel 2015 ?
Vedi il profilo di lupusinfabula Privatemail e u pilu
lupusinfabula
16 Febbraio 2016 - 13:50
 
Privatemail, nopn buttar giù Cetto, perchè se a Verbania, o in Italia, ci fosse un referendum per dare "più pilu per tutti" stai traquillo che il quorum si raggiungerebbe in un baleno:io e Giovanni% saremmo i primi a correre alle urne! Suvvia, fatevi una risata!
Vedi il profilo di privataemail Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: quorum?
privataemail
16 Febbraio 2016 - 14:26
 
Ciao Anonimo

Non esiste peggior sordo di chi non vuol ascoltare, in primo 25 mila euro non saranno spesi ed era stato chiesto fin da subito un accorpamento, secondo anche se non fosse stato così il comune per il ritardo causato dal referendum continua ad incassare al netto dai 20 ai 30 mila euro al mese con la gestione, e per il momento è un segno più per le casse, terzo i numeri sopra elencati non sono fantasie ma dati oggettivi, e quindi non si vede come rientrare dall'investimento se non attraverso la mia ipotesi, in ultimo l'autorizzazione all'aumento delle cremazioni è come giustamente detto a discrezione della provincia (non eletta) e come dichiarato dal dirigente nell'incontro pubblico di Sant Anna, sarà in funzione delle capacità dell impianto, ergo se il forno è omologato per 4000 cremazioni potrebbe benissimo essere autorizzato, in ultimo nel 2015 non ho sottomano i dati in questo momento, certo è che da inizio anno 2015 cioè da quando è subentrato il dirigente a gestire direttamente le cremazioni, i numeri sono decisamente calati, sarà un caso?



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
17/08/2017 - Bando regionale per contributi a manifestazioni sportive
17/08/2017 - Hop Hop Street Food
16/08/2017 - Cedimento in via San Vittore: ripristinato per domani
16/08/2017 - Comunicato: nubifragio e allagamento a Intra
16/08/2017 - PsicoNews: Giochi da spiaggia (3° parte)
Verbania - Politica
13/08/2017 - Pista d'atletica e ritorno della 24X1 ora
12/08/2017 - "Camere di Commercio: la stessa sorte poteva toccare al turismo"
10/08/2017 - "Una Provincia specifica ma di quadrante"
10/08/2017 - FDI AN su accorpamento Camera di Commercio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti