Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Vega Occhiali Rosaltiora trasferta difficile

Dopo le buone risposte, dopo la buona reazione e soprattutto dopo la bella vittoria casalinga contro Volley 3.0 Romentino arriva per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora, che partecipa al torneo regionale di Serie D, una gara davvero di quelle difficili in tutto e per tutto
Fuori Provincia
Vega Occhiali Rosaltiora trasferta difficile
Sabato 20 febbraio alle ore 18.00 nella Palestra del Centro Sportivo Comunale di Almese, località alle porte della Valsusa le ragazze di Andrea Cova affronteranno ISIL Volley Almese.

Trattasi della seconda forza del campionato ma soprattutto di una delle due corazzate che stanno monopolizzando il girone e si stanno giocando il salto in Serie C. La Polisportiva Volley Almese nasce sulle rive del torrente Messa, per iniziativa di alcuni amici appassionati di pallavolo, nel 1982.

Sin da subito l’associazione ha partecipato ai campionati patrocinati dalla Federazione Italiana Pallavolo e si impegnava sia nell’ambito maschile che in quello femminile. Da sempre sponsorizzata ISIL crea un binomio fantastico e storico che contraddistingue da anni il nome della società, conosciuta in tutto il Piemonte e non solo, come ISIL Volley Almese. La società vanta sette formazioni che partecipano ai tornei Fipav, i gruppi minivolley ed una squadra Uisp.

La prima squadra gioca in Serie D con la volontà di cercare il salto in categoria superiore. Ad Oggi la compagine di coach Giovale è l’unica a tenere il passo di San Paolo Torino, solo tre punti la separano dalla vetta con lo scontro diretto da giocare in trasferta. Per far capire la portata del campionato di Almese basta guardare la graduatoria, 14 vittorie, una sconfitta, tra la Isil seconda e la terza forza del campionato vi sono la bellezza di 13 punti di distacco.

Basta questo per far comprendere la portata della trasferta che le ragazze affronteranno: “Ovviamente la partita è molto molto difficile direi difficilissima – spiega il coach Andrea Cova – il campionato che sta facendo Almese è li sotto gli occhi di tutti ed il pronostico viene facile da fare. Però noi siamo reduci da una bella vittoria in casa soprattutto ottenuto con un gran bel gioco. Noi dobbiamo andare la sapendo che inanzitutto non abbiamo nulla da perdere, perché queste sono partite realmente dura, dobbiamo però mettere in campo la stessa pallavolo e lo stesso spirito che abbiamo fatto vedere nella scorsa partita e staremo a vedere come andrà. Facciamo ciò che sappiamo fare e se loro saranno più brave dovranno conquistarsela”.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
26/03/2017 - Gelato World Tour: dal VCO alla Finale Mondiale
26/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta 3-1
26/03/2017 - Fondi europei: Il GAL Laghi e Monti a Bruxelles
25/03/2017 - Zucco ritorno sul quadrato con il “botto”
25/03/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora a Torino
Fuori Provincia - Sport
24/03/2017 - Altea Altiora va ad Acqui
22/03/2017 - KarateTrofeo Altomilanese bene giovani cannobiesi
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti