Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Gravellona Toce : Cronaca

Polizia ferma due giovani per minacce con cacciavite

Nel tardo pomeriggio di venerdì, gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti del Commissariato di Omegna,hanno denunciato due giovani per minacce aggravate e porto di oggetti atti a offendere.
Gravellona Toce
Polizia ferma due giovani per minacce con cacciavite
Gli uomini della Squadra Volante del Commissariato di Omegna, dopo aver ricevuto la chiamata da parte di un utente che chiedeva assistenza per essere stato minacciato da due giovani armati di un bastone e un lungo cacciavite, dopo una serrata ricerca sul territorio, nonostante i pochi elementi a disposizione, sono riusciti a rintracciare i due soggetti, già noti e con precedenti di polizia.

I due ragazzi sono stati fermati a bordo di una Golf nera e da subito si sono manifestati insofferenti al controllo, circostanza che ha insospettivo gli agenti della Squadra volante, che hanno proceduto ad una perquisizione sul posto, rinvenendo un bastone in rame di e di un lungo cacciavite, occultati nel vano posteriore. Il bastone e il cacciavite sono stati sottoposti a sequestro e i due ragazzi, entrambi residenti a Gravellona, sono stati denunciati per minacce aggravate e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere, non avendo fornito alcuna giustificazione della disponibilità degli oggetti ritrovati nell’auto.
 Fonte di questo post



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Vermeer Bene, bene ......
Vermeer
21 Febbraio 2016 - 11:55
 
Bene, lasciateli liberi, no ? Come sempre avviene, dopo fermi ed arresti. Gente pericolosa così dovrebbe stare nelle patrie galere, lavorando per mantenersi.
Vedi il profilo di lupusinfabula Vermeer e i liberati
lupusinfabula
21 Febbraio 2016 - 12:32
 
Amico Vermeer, come al solito ribadisco che le forze di polizia ed i magistrati si limitano ad applicare le leggi non potendo fare altrimenti: coloro con cui dobbiamo prendercela fino ad odiarli sono i politici che certe leggi fanno, sovente per parare le proprie spalle ed i propri lecca...li. Depenalizzano, depenalizzano e queste sono le conseguenze.
Vedi il profilo di Vermeer Esatto !!!!
Vermeer
21 Febbraio 2016 - 13:26
 
Era quello che volevo dire. Infatti polizia e magistrati debbono attenersi alle leggi vigenti, e non possono fare altro....I nostri politici sono il peggior esempio che abbiamo da sempre. E siccome sono la guida morale del popolo, immagina questo come si deve comportare !!!!!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Gravellona Toce
24/03/2017 - Incontro per Genitori
23/03/2017 - Un Sogno Chiamato VolleyTeam
18/03/2017 - Colpisce commessa per rubare vestiti
15/03/2017 - "Lavori di pubblica utilità: non decidiamo noi"
10/03/2017 - Soggiorno Marino Anziani 2017
Gravellona Toce - Cronaca
02/03/2017 - Donazione di Organi e Tessuti
26/02/2017 - Sfuggito al blitz antidroga preso a Gravellona
11/02/2017 - Auto entra in un bar
09/02/2017 - Quaretta Presidente sezione Cusio-Verbano di Admo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti