Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Sport

Vega Occhiali sconfitta a Borgomanero

E’ un 3-1 per la MRG Borgomanero il risultato del derby giocato al PalaSport di Via Vecchia. Un successo che la formazione di casa ha voluto fortemente e se lo è preso in una partita che ha visto la formazione verbanese giocare sotto tono nei primi due set, vincere il terzo e perdere il quarto dopo essere state in partita per molto.
Fuori Provincia
Vega Occhiali sconfitta a Borgomanero
La classifica peraltro adesso è alquanto pericolosa, pur con ancora molte partite da giocare. Attualmente Vega Occhiali Rosaltiora è terzultima a 20 punti, pari merito con la Gilber Gaglianico che è però in quartultima posizione per un quoziente migliore di poco. Situazione delicata perché la terzultima posizione porterebbe alla caduta in 1^ divisione. Un cenno va dato alla direzione arbitrale, senza nulla togliere al successo borgomanerese che è assolutamente legittimo, una partita del genere, che valeva per qualcosa, andava probabilmente fatta arbitrare ad una coppia esperta. Un match segnato da tanti errori anche marchiani dei due direttori di gare.

PRIMO SET
Cova parte con Martina Pagliarini in regia, Annalisa Cottini opposta, Sonia Cottini e Francesca Magliocco alle bande, centrali Alessia Belardinelli e Pamela Ferrari con Matilde Dalla Savina libero. Dopo l’1-0 di casa un secondo servizio agognino che esce di parecchio viene dato in campo dall’arbitro. Sul 2-1 un servizio delle verbanesi che ai più pare in campo viene chiamato fuori. Due errori che probabilmente mandano in crisi la mentalità delle azzurre. Il punteggio scappa dal 3-3 al 7-3 ed il set è incanalato, C’è qualche punto di Pamela Ferrari ma gli attacchi verbanesi sono facilmente gestiti dalla MRG. Sul 15-8 arrivano i punti Sonia Cottini, Pamela Ferrari ed un muro punto che unito ad un errore di casa portano tutto sul 15-11, come non detto in un amen è ancora 18-13. Cova inserisce Marta Ossola (si infortunerà in piena azione di gioco) per Annalisa Cottini e subito dopo Emily Velsanto per Alessia Belardinelli e Elisa Panighetti per Sonia Cottini, Poco da fare 25-17 e 1-0 Borgomanero.

SECONDO SET
Ancora Borgomanero che spinge in partenza sul 6-3 (punti di Pamela Ferrari, Sonia Cottini ed un quarto tocco di Tria. Qui la MRG scappa ancora e va sul 9-4. Cova chiama time put ma l’emorragia non si assesta. Vega Occhiali fatica e pare essere soprattutto mentale il blocco che non permette di giocare, sull’11-5 Cova cambia libero togliendo Dalla Savina per Martina Spinello, nuova anche la regia con Valentina Boschi che rileva Martina Pagliarini. Noemi Guerriero rileva Sonia Cottini ma sul 19-8 il set e bello che chiuso. Elisa Panighetti. Annalisa Cottini e Noemi Guerriero cercano di fermare le padrone di casa ma come nel primo set la MRG chiude: 25-14 e 2-0 Borgo.

TERZO SET
Con le spalle al muro Verbania trova punti con Velsanto ed Annalisa Cottini che portano la situazione sul 3-3. Il punteggio va a braccetto sino al 7-7 con i punti delle azzurre trovati da Pamela Ferrari, una girata di seconda di Valentina Boschi e da Sonia Cottini che dice 7-8. Sul 7-9 coach Mauri chiama il primo time out di casa e la situazione porta sul 10-9 che poi si impatta sull’11-11. Questo è un set giocato, Verbania pare aver cambiato marcia e la situazione va passo passo fino al 17 pari. Panighetti trova l’ace del 17-18 che poi si trasforma in 20-18. Cova ferma tutto e con un attacco di Ferrari dal centro unito ad un out di casa si torna sul 20-20. Borgo trova il 21-20 ma Annalisa Cottini da 21-22. Ancora Annalisa Cottini e 21-23. L’arbitro sorvola su alcune irregolarità evidenti ma il set si chiude 22-25 e la partita va sul 2-1.

QUARTO SET
Si parte ed è 5-1 MRG che Velsanto, alcuni errori agognini ed un muro trasformano in 5-5. Noemi Guerriero fa 5-6 ma Alessandra Tria, stella di casa confeziona il 9-6. Finita? No: Annalisa Cottini e due muri dicono 9-10 Verbania che diventa 9-11 con Ferrari. In questa fase probabilmente la formazione lacuale avrebbe potuto azzannare una MRG non concentratissima ma alla fine è 11-11 con un ace sporco di casa. Il punteggio si spacca sul 13-14 per Vega Occhiali (Guerriero), e sul 17-14 la stessa Guerriero lascia spazio a Sonia Cottini (bersaglio dei servizi di casa), Ancora Tria fa 19-15 e la partita pare incanalarsi. Rosaltiora sbaglia e Borgo pian piano trova i punti che portano al 25-19: 3-1 finale e derby alla squadra di casa.

MRG Borgomanero – Vega Occhiali Rosaltiora 3-1 (25-17, 25-13, 22-25, 25-19)
Vega Occhiali Rosaltiora: Pagliarini, Boschi, Cottini A., Ossola, Cottini S., Magliocco, Panighetti, Guerriero. Belardinelli, Ferrari, Velsanto, Dalla Savina (L), Spinello (L2). All: Andrea Cova.

I risultati del settore giovanili nel week end con la ennesima vittoria della Under 16 che domenica mattina al PalaManzini di Verbania ha vinto 3-0 negli ottavi di finale del campionato ad eliminazione diretta. La squadra di Andrea Cova merita applausi per il bel campionato e per la qualificazione ai quarti dove troverà sicuramente un avversario alquanto difficile da affrontare. Due belle giornate di volley per le Under 12, due sconfitte per la Under 13. Va segnalato anche il rinvio della partita sempre di CSI allieve della formazione Vega Occhiali che si giocherà mercoledì.

CSI Allieve: Pallavolo Omegna – Vega Occhiali. Gara rinviata a mercoledì 2 marzo alle ore 19.00 al PalaBagnella.
Under 12, sabato 27 febbraio, Concentramento Omegna.
Pallavolo Omegna – Vega Occhiali Rosaltiora blù 3-0.
Vega Occhiali Rosaltiora Blù – Buzzi Trino 0-3.
CSI Allieve: Rosaltiora – Volley Vigezzo 0-3. Esordio con sconfitta per una delle due squadre CSI.
Under 13: Generali Biella Est Team – Vega Occhiali Rosaltiora Blù 3-0. Sconfitta per la formazione di Martina Fattalini
Under 13: Vega Occhiali Rosaltiora bianca – PGS Issa 0-3. Nulla da fare per la squadra di Andrea Franzini.
Under 16: Vega Occhiali Rosaltiora – Junior Casale 3-0. Successo e qualificazione ai quarti di finale del torneo ad eliminazione diretta.
Under 12, domenica 28 febbraio, Concentramento Vercelli.
Volley Bellinzago – Vega Occhiali Rosaltiora Bianca 1-2
Vega Occhiali Rosaltiora Bianca – Iplom Vercelli 3-0.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Fuori Provincia
12/12/2017 - Paffoni Fulgor Basket continua la cavalcata
12/12/2017 - Verbania Rugby vince ed è in vetta
11/12/2017 - Cantante della Solidarietà: 1000kg di pasta all'Opera San Francesco
10/12/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora continua a volare
09/12/2017 - Manovra: l’appello delle Province ai Deputati
Fuori Provincia - Sport
08/12/2017 - Vega Occhiali Rosaltiora a Chieri
08/12/2017 - Paffoni Fulgor Basket soffre ma vince
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti