Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Altea Altiora ferma Ohmhero Caluso

Altea Altiora ottinene la seconda vittoria al tie break consecutiva tra le mura di casa e la ottiene con una diretta concorrente ai play off.
Verbania
Altea Altiora ferma Ohmhero Caluso
Esattamente come sette giorni fa, quando Traversi&C fermarono la seconda in classifica (Santhià), sabato sono stati i ragazzi di coach Garino del Volley Caluso (terzi) ad uscire sconfitti dal Pala Manzini per 3/2.

Assente Pati, Franzini conferma lo starting six che ha fermato Santhià: spazio quindi a Miani, Borghini, Traversi, Martinelli, Castanò, Uberti e Fantacone.

Verbania è subito in palla, mette subito pressione al principale bomber ospite, l’opposto Argentero, che fatica a metter palloni a terra e Altea scappa sul +3 ma gli ospiti provano con il servizio ad avvicinarsi. La Pallavolo Altiora cede solo nel finale e Caluso vince 27.25

Grande reazione per Miani&C che rientrano molto attenti. Al servizio Traversi, Uberti e Castanò costringono il palleggiatore ospite Perfetto a giocare palla alta, Argentero sbaglia 6 palloni di fila e finisce in panchina. Garino prova a cambiare mezza squadra ma Altea vola via e chiude 25.11

Sull’1-1 Altea Altiora continua la sua grande prova in difesa, è il turno di Martinelli-Traversi che a muro si fanno sentire sotto rete e Castanò&C trovano punti in attacco a ripetizione. Il Pala Manzini inizia a credere nell’impresa e si trasforma in una bolgia (specie dopo un paio di palloni dubbi della coppia arbitrale). Pallavolo Altiora chiude 25.20

Il momento è quello giusto, Altea gira a mille, Caluso in grosse difficoltà non sa come fermare i padroni di casa. L’intera posta in palio è dietro l’angolo. Altea rientra in campo per chiudere la gara….. SBAAM…. Altea incredibilmente si ferma! Completamente assente nei primi punti del set, Traversi&C danno la possibilità a Caluso di ritrovarsi pericolosamente. Perfetto&C prendono un largo vantaggio quando Altea riparte. Troppo tardi, 19.25 e gara al tie break.

Il set perso può lasciare il segno, Franzini opta per un cambio, Frattini per Borghini. Verbania parte male, subito 4.1 e Franzini chiama timeout. Altea torna in campo e reagisce. E’ proprio il neo entrato che suona la carica (come già successo nelle ultime tre gare). Altea cambia campo in vantaggio 8.7 ma Caluso è sempre li, sul 10.10 grossa svista dell’arbitro che valuta fuori un’attacco di Castanò ambiamente dentro (anche gli ospiti a fine gara l’han detto). Episodio che avrebbe potuto far saltare i nervi e la partita ma Verbania tiene duro e si procura 2 match point (14.12). Il primo lo spreca, il secondo no! 15.13!

GIOVANILI: L’U 19 FERMA ALLE RANZONI NOVI LIGURE: E’ 3-0.
GLI UNDER 12 QUALIFICANO DUE SQUADRE SU TRE AL ROUND DI ECCELLENZA.

U 19 - Altiora nel momento più difficile della stagione sfodera una gran partita e, al Pala Ranzoni, ottiene un successo perentorio per 3/0 sul Novi Ligure che ridà morale al gruppo di Liera & C.
Un lungo periodo senza vittorie, sprazzi di luce a Novara dove hanno conquistato un punto, problemi di formazione con un solo centrale di ruolo… la Pallavolo Altiora si stringe a se’ e reagisce cosi: 19, 19, 18! Una gara praticamente mai in discussione!

Franzini manda in campo Pavesi, Errico, Liera, Archetti, Hasaj, Grandolini e Fusaro. I ragazzi di Miglietta iniziano il match approfittando di qualche difficoltà verbanese ma quando poi Altiora si sblocca va! Servizio sempre aggressivo per Verbania che ne trae beneficio, la Pallavolo Altiora difende tutto e poi ci pensa il duo Archetti/Liera a chiudere l’azione e il primo set è verbanese: 25.19
Si cambia campo ma la musica è la stessa, Verbania è molto attenta, entra in gara anche Errico che da posto due da man forte agli schiacciatori verbanesi e il set si chiude ancora 25.19
Il terzo set vede un leggero calo al servizio, coach Franzini chiama timeout per sottolineare che sul punteggio di 14.11 Verbania sono già 5 i servizi sbagliati! La squadra torna in campo e non sbaglia praticamente più niente! Liera vola sopra il muro avversario in continuazione per Novi c’è poco da fare: 25.18

U 12 – Nell’ultima giornata di prima fase rispettano le consegne i team Altiora che con 4 vittorie su 4 match promuovono direttamente al round di Eccellenza di seconda fase Altiora E e Altiora F.
La prima batte senza discussioni 3-0 il Volley Novara e, nel derby tutto verbanese, Altiora G; la seconda soffre non poco contro Valsesia Volley Team (2-1) e liquida facilmente il Red Volley per 3-0.
Altiora G poi cede contro Volley Novara 0-3 per un classifica finale di prima fase che vede Altiora E imbattuta con 40 punti davanti a Volley Novara e Altiora F che passa quindi nel turno di Eccellenza da terza.
Altiora G sarà costretta, come da pronostico, a passare dal round di consolazione.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/05/2016 - Il Maggiore: calendario eventi estivi
26/05/2016 - "La signora del Nibbio" e "Una misteriosa morte in Val Grande"
26/05/2016 - "Evolversi e restare immobili?"
26/05/2016 - Una Verbania Possibile sul futuro de Il Maggiore
25/05/2016 - #sportiamo: scuole, allunni e sport
Verbania - Sport
24/05/2016 - Canottieri Pallanza: buoni risultati sul lago di Comabbio
22/05/2016 - Francesca Petronini agli Europei Juniores Non Udenti
16/05/2016 - Riuscito il Master di pallavolo con Alessia Ghilardi
15/05/2016 - Giro del Monterosso: vincono Trisconi e Brizio
14/05/2016 - 30° Giro del Monterosso
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti