Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

De Magistris Lega Nord: CEM

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Roberto De Magistris Consigliere Regionale Lega Nord, sul possibile annullamento del progetto CEM
Verbania
De Magistris Lega Nord: CEM
Continua la battaglia di Claudio Zanotti contro l'opera del CEM. Oggi, l'ex sindaco del PD, canta vittoria convinto che il Commissario Mazza fermerà il progetto e utilizzerà i fondi del Pisu per altro.

Per onor di cronoca, bisogna dire che il Commissario Mazza, su richiesta della sinistra verbanese, ha chiesto legittimamente alla Regione Piemonte se era possibile sospendere l'opera del centro eventi e destinare i fondi Pisu per altre opere; la Regione Piemonte ha risposto che l'iter sarebbe stato lungo ma non impossibile: il comune avrebbe dovuto presentare un nuovo progetto che la Regione avrebbe poi dovuto nuovamente approvare per ottenere un nuovo finanziamento. Di conseguenza,non vi è la certezza che presentando un nuovo progetto, questo venga approvato; quindi, per cosa festeggia Zanotti?

Senza contare che una sospensione del Cem, porrebbe gli stessi problemi economici di quattro anni fa; ma Zanotti se ne frega e noi vogliamo rinfrescargli la memoria. Quando si è insediata la giunta Zacchera, era nostro obiettivo fermare la realizzazione del teatro in Via Fratelli Bandiera, ma non potemmo perchè proprio l'ex Sindaco Zanotti, aveva già firmato l'atto esecutivo del progetto e aveva già elargito un lauto anticipo allo studio Stones di Arroyo, vincitore della gara progettuale del teatro. Fermare il progetto avrebbe voluto dire: causare un danno economico alla città, in quanto il comune avrebbe dovuto rinunciare ai finanziamenti di Provincia e Cariplo e avrebbe dovuto pagare penali non solo verso il rinomato studio di Arroyo ma anche nei confronti di tutti i partecipanti alla gara progettuale.

Fermare il progetto oggi, invece, vorrebbe dire causare un danno economico che sarebbe almeno il doppio di quello di quattro anni fa: oltre alle spese sopra citate, perderemmo 12 milioni del finanziamento Pisu, dovremmo pagare le penali anche alla ditta vincitrice della gara di appalto per la realizzazione del progetto e di tutti le ditte partecipanti alla suddetta gara.

Zanotti non si preoccupa di far perdere dei soldi alla città, e parliamo di milioni di euro. Fin dall'inizio ha cercato di mettere i "bastoni tra le ruote" al progetto del CEM; eppure se oggi siamo in questa situazione è solo per colpa sua: lui ha voluto realizzare un teatro in città, lui ha firmato l'atto esecutivo del progetto, lui ha dato un anticipo di oltre 600.000,00 euro ad Arroyo, lui ha vincolato la città e la sta obbligando a realizzare il Centro Eventi.

Sarebbe ora che Zanotti la smettesse di fare danni alla città, figli della sua incapacità di amministratore e della sua invidia e cattiveria politica; sarebbe ora che Zanotti utilizzasse il mezzo stampa per fare un mea culpa e chiedere scusa ai cittadini per averli messi in questa condizione.

Roberto De Magistris
Consigliere Regionale Lega Nord



6 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di paolino indecente
paolino
7 Luglio 2013 - 13:11
 
senza un minimo di vergogna,de magistris gira la frittata per la sedicesima volta.
lui e il suo "partito" sono veramente gli ultimi che possono parlare di questa vicenda senza perdere la faccia,dopo aver cambiato idea e versione sul teatro più volte,a seconda della poltrona occupata nei vari momenti.
ma d'altronde a smantellare la lega ci ha pensato il voto,relegando i verdi a percentuali da prefisso telefonico.
pensi piuttosto de magistris ai vergognosi scandali del suo partito,con soldi pubblici rubati per comprare gli yacht ai figli del suo capo.
vergogna.
Vedi il profilo di Gianni Vergognati
Gianni
7 Luglio 2013 - 14:18
 
Il sig De Magistris si deve vergognare. Tutto il caos è nato proprio dalla Lega che ha fatto la campagna elettorale contro il teatro in piazza fratelli Bandiera e che ha ribaltato tutto un progetto che era già pronto per partire e ora il teatro l'avremmo già.
Adesso abbia almeno la decenza di stare zitto e di non mettere pezze pietose ad una politica nauseante.
Vedi il profilo di renato brignone Buffonate ad oltranza
renato brignone
7 Luglio 2013 - 21:29
 
Ci governavano e non sono stati capaci di durare 5anni... Scaricano le colpe su altrui spalle come se la gente avesse i caschi e le corna, ma pure quelli li hanno capiti. Oggi la Lega ha la possibilità di porre rimedio ai danni fatti in 4 anni e continua a comportarsi come se fossero "illuminati e lungimiranti". Se il commissario si é esposto tanto un motivo oggettivo ci sarà di sicuro. Io immagino che abbiano fatto i conti per realizzazione e gestione del CEM con le dita... É senza usarle tutte! :)
Vedi il profilo di Marco Sconfienza SIM SALA BIM......
Marco Sconfienza
7 Luglio 2013 - 23:30
 
E' vero che la politica ci ha abituati a continue giravolte, ma quelle del Signor De Magistris e dei padani nostrani, rischiano di fargli perdere l'equilibrio oltreche la decenza, avete abbandonato la nave alla Schettino alle prime difficoltà lasciando Verbania in ginocchio, si taccia per favore e pensi alle magane padane.....nel caso avesse dubbi le basta aspettare le prossime elezioni....ora si tenga in caldo il suo stipendio a Torino, anche Lei tiene famiglia.....
Vedi il profilo di Attilio Mileto VIVA i "BALUBA"!!
Attilio Mileto
8 Luglio 2013 - 10:45
 
Dopo essere stati pubblicamente sconfessati da Maroni, i "Baluba" (ovvero gli irriducibli della (ex) LEGA NORD, quelli con le CORNA per intenderci...) cercano un nuovo leader, uno ovviamente che abbia la teta più DURA della loro!
Da quello che scrive, direi che DE MAGISTRIS potrebbe cavalcare il malcontento... ;-))
Vedi il profilo di renato brignone segni dei tempi
renato brignone
8 Luglio 2013 - 11:01
 
solo un anno fa, sai le levate di scudi dei leghisti per difendere le esternazioni "improbabili" di un loro consigliere regionale "irragionevole"?
oggi, sarà la crisi, sarà che il CEM per ogni leghista che non abbia una poltrona da difendere è una sciocchezza di dimensioni inaudite, il "povero" De Magistris è lasciato solo a difendere l'indifendibile...
Suvvia , si smetta la contrapposizione a Zanotti cari (nel senso che ci siete costati cari) PDL-eghisti... fate per una volta il bene della città, abbandonate l'assurdo CEM e ripensate in fretta il PISU. Non serve che siano idee vostre (comprendiamo le difficoltà) , copiate idee altrui (decenti) e fatele vostre. Ve ne saremo comunque grati.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
17/01/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest
17/01/2017 - Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari
17/01/2017 - Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti
17/01/2017 - Appalti vinti ma fisco evaso
Verbania - Politica
16/01/2017 - M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo
16/01/2017 - Sondaggio IPR Marketing: Marchionini 18^
16/01/2017 - Lega Nord sui fondi revocati da Fondazione Cariplo
16/01/2017 - Fratelli d'Italia torna sul Bando Periferie
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti