Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Cannobio : Cronaca

Storie di cibo e di territorio sotto il campanile

ParasIncontra: storie di cibo e di territorio sotto il campanile - 9 marzo ore 21.00, presso Palazzo Parasi a CannobioO "SUPA 'D SCIGULL SI MANGIAVA COSI'..." Unione del Lago Maggiore, gruppo Folkloristico della Valle Cannobina. Introduce Silvano Dresti, presidente Pro Valle Cannobina.
Cannobio
Storie di cibo e di territorio sotto il campanile
La tradizione gastronomica della Valle Cannobina, come per altre vallate alpine e prealpine, ha le sue origini nel bisogno di soddisfare le necessità alimentari utilizzando principalmente i prodotti locali che un tempo erano quelli di una cucina povera: latte, castagne, polenta sono stati per secoli la base della nutrizione per grandi e piccoli.

Poche erano le portate, semplici i menù, ricchi però di proteine e grassi indispensabili per difendersi dal freddo e dalle fatiche quotidiane.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Cannobio
19/01/2018 - Cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 19 gennaio al 9 febbraio
14/01/2018 - Croce Rossa Italiana Cannobio
06/01/2018 - Festa dei lumineri 2018 a Cannobio
24/12/2017 - Il “presepe vivo” di San Bartolomeo più bello d'Italia - VIDEO
24/12/2017 - Presepe animato Santa Marta Cannobio
Cannobio - Cronaca
19/11/2017 - "Echi d'Inverna e Tramontana"
10/11/2017 - Comuni Ciclabili: bandiera gialla a Cannobio
18/09/2017 - A Cannobio sventola… la bandiera gialla
02/09/2017 - Rubano moto: presi
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti