Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Intervento di Valerio Cattaneo sul PISU

Riceviamo e pubblichiamo, una lettera del Presidente del Consiglio Regionale Valerio Cattaneo, sul recente scambio di lettere tra Regione e Commissario sul PISU.
Verbania
Intervento di Valerio Cattaneo sul PISU
“Ho letto con attenzione la lettera che il Commissario Prefettizio dott. Michele Mazza della Città di Verbania ha inviato alla Regione Piemonte per avere informazioni in merito ad un’eventuale ipotesi di rimodulazione del PISU e con la medesima attenzione anche la risposta firmata dal Direttore regionale del Settore Attività Produttive dott. Giuseppe Benedetto e sono ancora più preoccupato.

Intanto, premetto che il PISU e il progetto del nuovo Teatro all’Arena non mi entusiasmano, ne però mi spingono a guidare una cordata di tifoserie piuttosto che un’altra. Detto questo ritengo non corretto e inammissibile che partiti politici, nella fattispecie il PD, o almeno alcuni suoi esponenti e il Movimento 5 Stelle intendano storcere la natura corretta dell’iniziativa del Commissario straordinario di Verbania, spacciandola come un clamoroso ripensamento sul PISU e come un’adozione di fatto della causa, ad oggi piuttosto vaga e confusa, dell’ex Sindaco Zanotti & company.
Per amore di verità e in assoluta trasparenza nei confronti dei cittadini verbanesi, bisogna considerare che :

I lavori approvati nell’ambito del progetto approvato e finanziato con 12 milioni e 800 mila euro, dovrebbero comunque essere completati entro il 2014;
Alla stipula della convenzione con il Comune, nel febbraio 2012 dalla Regione Piemonte sono stati erogati 2 milioni e 560 mila euro;
Un’eventuale proroga al 31 dicembre 2015, appare difficile, forse impossibile e poco opportuna, considerando l’evento di Expo 2015 che potrebbe dare fin da subito un significato e un valore importante al PISU;
La gara d’appalto per l’aggiudicazione dei lavori è stata espletata regolarmente e i lavori sono stati affidati al gruppo di imprese che legittimamente se li sono aggiudicati.

A fronte di queste brevi ma chiare considerazioni e nell’ipotesi di un possibile cambiamento del progetto, mi chiedo e chiedo a chi di dovere, quali sarebbero i rischi in ordini a questi punti:

1. Verbania rischia di perdere i 12 milioni e 800 mila euro assegnati per il PISU che probabilmente andrebbero ad altre aree e località; chi si assumerebbe la responsabilità di aver perso questi ingenti finanziamenti, legati allo sviluppo e alla riqualificazione della città?
2. Se chi ha vinto la gara d’appalto facesse ricorso chiedendo i danni, chi pagherebbe? E cosa ne direbbe la Corte dei Conti ?
3. Al di la delle divagazioni e strumentalizzazioni, quali sono i contenuti del “Zanotti pensiero”?? Abbiamo sentito tutto e il contrario di tutto…ma fino ad oggi idee chiare e realmente percorribili non ne abbiamo sentite.

Il tempo è tiranno rispetto al PISU e bisogna fare in fretta e bene poiché mancano meno di 18 mesi all’appello; da parte mia, in qualità di Consigliere regionale del territorio sono disponibile ad assicurare il massimo impegno, ma solo dinnanzi alla massima trasparenza e chiarezza, perché non vorrei che questa vicenda venisse utilizzata per manovre pre-elettorali, in vista delle elezioni del prossimo anno e che poi alla fine, a pagare direttamente o indirettamente, fossero i cittadini di Verbania.E questo sarebbe inaccettabile!”

Valerio Cattaneo
Consigliere regionale del Piemonte



4 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renato brignone per capire le responsabilità di Cattaneo
renato brignone
10 Luglio 2013 - 11:15
 
http://verbaniafocuson.verbanianotizie.it/?n=57482
Vedi il profilo di R&G Fate in fretta
R&G
10 Luglio 2013 - 11:39
 
È opportuno che il Presidente Cattaneo, si metta a lavorare per la ricollocazione dei fondi PISU.
Per sua ammissione non crede nemmeno lui al CEM. La preoccupazioni che la ditta faccia ricorso e' superata: la ditta ha già' aperto il contenzioso, per cui e' stato richiesto un arbitrato. il tassametro sta girando. La ditta va pagata in fretta e sciolto il contratto. Non si citi Expo. CEM non ne farà parte. È come nella vicenda della Costa Concordia, non c' e' Schettino. E siamo in ritardo sull' allarme. L' argomento dei finanziamenti da usare male ma da usare e stata la causa del declino italiano. Fate in fretta,
Vedi il profilo di orietta vergognatevi
orietta
11 Luglio 2013 - 07:12
 
Ho poco da dire se non Vergognatevi!!! Stiamo perdendo i soldi del finanziamento, dobbiamo pagare rimborsi esorbitanti e il motivo è solo uno:Non si è rispettato il progetto iniziale!!! E' una vergogna che si cerchino di scaricare le responsabilità!!! Non abbiamo un teatro in una piazza dove bar e pizzerie ne avrebbero beneficiato x l'afflusso di gente, non abbiamo né spiaggia, né Arena Lo ribadisco Vergognatevi e assumetevi le vs responsabilità!!!
Vedi il profilo di danilo frigo incredibile
danilo frigo
11 Luglio 2013 - 09:13
 
Il "politico" ha parlato, incredibile, nella sostanza ci dice che lui non era entusiasta, che rischiamo di perdere 12 milioni e 800 mila euro per una scelta assurda di definire la zona dell'arena DEGRADATA, e che vi sono 18 mesi per costruire un progetto faraonico, che a oggi è bloccato?
In fine il consiglio: lasciamo le cose come stanno che eventuali responsabilità emergeranno da sole
Domanda: chi dovrà pagare il conto di una eventuale perdita di questi soldi?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
25/03/2017 - Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34
25/03/2017 - “Fondo di solidarietà per la casa”
25/03/2017 - Carabinieri: controlli, viabilità e stupefacenti
25/03/2017 - Ferrari aderisce ad Articolo 1
25/03/2017 - Entra nel vivo il calcio CSI
Verbania - Politica
23/03/2017 - "La politica sia unita sulla SS34"
23/03/2017 - Forza Italia su ex Tam Tam
23/03/2017 - Lega Nord su progetto Interconnector
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti