Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : LegalNews

LegalNews: Eccezione di inadempimento nei contratti con prestazioni eseguibili entro termini diversi

La Suprema Corte con la recente sentenza n. 4205/2016 del 03.03.2016 si è pronunciata esaminando il caso in cui l’eccezione di inadempimento venga formulata in un contratto il quale prevede prestazioni a carico delle parti eseguibili entro termini diversi.
Verbania
LegalNews: Eccezione di inadempimento nei contratti con prestazioni eseguibili entro termini diversi
Come noto, i contratti generalmente prevedono che una delle parti sia tenuta ad effettuare una determinata prestazione a favore dell’altra, in cambio di una proporzionale controprestazione che la seconda è tenuta ad effettuare a favore della prima. Si pensi al caso della compravendita: una parte è tenuta a trasferire all’altra la proprietà di un bene in cambio del pagamento di un prezzo. Questi contratti vengono definiti “a prestazioni corrispettive”, in quanto alla prestazione di una parte si contrappone quella a cui è tenuta l’altra.

Inoltre, è bene ricordare che nel contratto le parti possono pattuire che le rispettive prestazioni debbano essere adempiute entro termini diversi: ad esempio, in una compravendita le parti possono prevedere che il prezzo debba essere pagato immediatamente, mentre il bene consegnato solo dopo un determinato lasso di tempo oppure viceversa.

Ai sensi dell’art. 1460 c.c., nei contratti con prestazioni corrispettive ciascuno dei contraenti può rifiutarsi di adempiere la sua obbligazione, se l'altro non adempie o non offre di adempiere contemporaneamente la propria, salvo che termini diversi per l'adempimento siano stati stabiliti dalle parti o risultino dalla natura del contratto.

La Suprema Corte, però, ha rilevato che anche nel caso in cui il contratto preveda termini diversi per l’adempimento delle obbligazioni a cui sono rispettivamente tenute le parti, possa essere opposta l’eccezione di inadempimento anche dalla parte che è tenuta ad adempiere per prima, nei confronti di quella che è chiamata ad adempiere entro un termine diverso e successivo. Ciò può verificarsi qualora la parte che debba adempiere per seconda abbia dichiarato di non voler adempiere oppure quando sia certo o altamente probabile che essa non sia in grado di adempiere, indipendentemente dall'imputabilità dell'inadempimento.

Nel caso di specie, peraltro, la Cassazione ha escluso che ricorresse una delle ipotesi da ultimo indicate, qualificando come illegittimo il rifiuto formulato dalla parte che per prima era tenuta all’adempimento.

Avv. Mattia Tacchini



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di roberto.delsale Outlet area Acetati
roberto.delsale
14 Marzo 2016 - 12:28
 
Sono stato Dipendente Acetati dal 1989 al 2010: Già all'apertura del Sito Industriale, "Forze Pol..(pardon..)"Partitiche" hanno fatto di tutto per ostacolare l'evento, adducendo i problemi di pericolosità per la popolazione(sic!.: gran parte degli Abitanti di Pallanza e dintorni posseggono un'abitazione grazie al lavoro in fabbrica di più generazioni). M&G di certo non è stata filantropa,ma ha fatto i propri interessi, dando però nuovamente lavoro e benessere alla città; Nell'89 i non residenti come me si portavano il pranzo da casa, in quanto ristoranti "affidabili" ce n'erano pochi: non c'era commercio! Poi c'è stata la rinascita con tavole calde, supermercati ed altre attività. Ora la Storia si ripete, per il "forse" interesse di pochi, che vedono un nuovo "letargo" avvicinarsi sempre più... Ma ci credete ancora in una Verbania che possa sopravvivere SOLO con il turismo ed il commercio spicciolo? Io NO!
Vedi il profilo di Giovanni% Collocazione
Giovanni%
14 Marzo 2016 - 12:38
 
Hai tante ragioni ma purtroppo hai sbagliato la collocazione del commento.

Il luogo giusto è questo

http://www.verbanianotizie.it/n580191-un-outlet-nell-ex-acetati.htm#commenti-34559



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
22/07/2017 - Per lo stadio Pedroli nessun rischio
22/07/2017 - Escursione Alta Alpe Veglia
22/07/2017 - Pensieri e Parole - Omaggio a Lucio Battisti
22/07/2017 - FDI AN: fusione con San Bernardino Verbano?
22/07/2017 - Villa Taranto visita e brunch
Verbania - LegalNews
17/07/2017 - LegalNews: Birreria in condominio: chi è responsabile dei rumori?
10/07/2017 - LegalNews: La responsabilità da intervento chirurgico inutile
03/07/2017 - LegalNews: Auto d’epoca e capacità reddituale
26/06/2017 - LegalNews: Assegno di mantenimento per i figli: modifica d’ufficio da parte del giudice
19/06/2017 - LegalNews: La condotta colposa del minore investito da un’auto: risarcimento del danno?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti