Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

5 mila euro per la piccola Denise

Tanti grandi cuori hanno battuto per Denise. Venerdì 25 marzo, in occasione della festa di compleanno dell'Associazione Cuori di Donna Vco Onlus, è stato consegnato alla mamma e al papà della piccola Denise l'assegno di 5 mila euro necessari per le cure che la piccola dovrà sostenere nel mese di aprile in Slovacchia.
Verbania
5 mila euro per la piccola Denise
Un grande risultato raggiunto grazie alla gara di solidarietà che si è scatenata in tutto il Vco per la bimba di tre anni di Gravellona Toce che necessita di cure innovative che non sono coperte dal sistema sanitario nazionale

Le volontarie di Cuori di Donna avevano da subito raccolto la sfida, confezionando un migliaio di cuori da distribuire su offerta con la collaborazione delle donne del gruppo appartamento del centro Rosa Franzi e delle migranti accolte dal Gruppo Abele. Durante le feste natalizie i cuori sono andati letteralmente a ruba e l'obiettivo è stato raggiunto. “Ringrazio tutti, dalle volontarie, ai negozianti che si sono messi a disposizione per distribuire i cuori, a tutte le persone che hanno contribuito, tutti uniti per Denise".

Durante la festa di Compleanno di Cuori di Donna Vco Onlus è stata eletta (con votazione segreta di tutte le socie) anche la Volontaria dell'Anno: quest'anno il riconoscimento è andato a Rita Brizio.
Immagine 1
Immagine 2
Immagine 3



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di livio chapeau
livio
31 Marzo 2016 - 09:53
 
CUORI DI DONNA SIETE GRANDIIIII
Vedi il profilo di lady oscar si però
lady oscar
31 Marzo 2016 - 11:22
 
"Cure che non sono coperte dal sistema sanitario nazionale" non esiste. La bambina ha diritto di essere curata a spese dello stato! Meno male che in Italia ci sono mille associazioni che suppliscono a questa ingiustizia! Grazie a tutte!
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen Re: si però
Hans Axel Von Fersen
31 Marzo 2016 - 12:09
 
Ciao lady oscar

È la stessa cosa che ho notato io, io però ho concluso che si tratta di cure sperimentali non ancora riconosciute dal sistema sanitario. So che per acune tipoogie di cure fatte all'estero, la Asl ha rimborsato grandi importi



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
18/01/2017 - Assemblea Congressuale Auser Verbania
18/01/2017 - Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo
18/01/2017 - "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto
18/01/2017 - Metti una sera al cinema speciale Cinegusto - Red Obsession
18/01/2017 - PsicoNews: Che tristezza il giorno più triste dell’anno!
Verbania - Cronaca
17/01/2017 - Hacker sul sito della provincia
17/01/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Ovest
17/01/2017 - Carabinieri: controlli e fermi per stupefacenti
17/01/2017 - Appalti vinti ma fisco evaso
17/01/2017 - Offerte di lavoro del 16/01/2017
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti